Bologna - Turismo Italia News

  • Da Bologna a Capo Nord in bicicletta: il viaggio di una dottoranda Unibo sulle tracce della sostenibilità

    Mara Magni, studentessa di dottorato in Fisica teorica all’Alma Mater, arriverà pedalando fino al punto più settentrionale d’Europa. Non solo una sfida personale, ma anche un modo per promuovere la mobilità ciclabile e la sostenibilità ambientale.

  • “Bologna Balla per le feste”: per Natale e Capodanno 2020 danza per le strade e videomapping d’autore sui palazzi storici del centro

    Tra danza per le strade e videomapping d’autore sui palazzi storici del centro, con le grandi sequenze di ballo della storia del cinema, "Bologna Balla per le feste". Dal 27 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020 l’ampio programma del Capodanno prevede Dancin’Bo, un’invasione di danza in ogni angolo della città con esibizioni e lezioni di ballo nelle piazze; e poi Lightin’Bo, che porterà grandi sequenze di danza della storia del cinema sulle facciate dei palazzi più belli del centro storico. Non manca il tradizionale dj set e rogo del «Vecchione» in Piazza Maggiore.

  • “L’Italia del tartufo” in vetrina a Fico: degustazioni e sostegno alla candidatura a Patrimonio Unesco

    Una partecipazione importante che diventa occasione per fare il punto sulla candidatura Unesco a patrimonio immateriale dell’umanità della “Cerca e cavatura del tartufo in Italia: conoscenze e pratiche tradizionali”. L’Associazione nazionale Città del Tartufo (Anct) parteciperà a Fico Eataly World, il parco del cibo più grande del mondo, a Bologna, con l’evento nazionale “L’Italia del tartufo”, in programma sabato 6 e domenica 7 ottobre.

  • A Bologna debutta il People Mover: è la prima monorotaia in Italia a connettere la rete dell’Alta velocità ferroviaria all'aeroporto

    E' la prima monorotaia in Italia a connettere la rete dell’Alta velocità ferroviaria con uno tra i primi 10 aeroporti nazionali per traffico di passeggeri. Il Marconi Express dal 7 marzo 2020 entra in esercizio per collegare l’aeroporto Marconi (settimo scalo italiano con 9,4 milioni di passeggeri nel 2019) con l’Alta velocità e con il centro di Bologna grazie al terminal presso la stazione Fs, centro nevralgico delle linee ferroviarie nazionali dove ogni anno transitano oltre 50 milioni di passeggeri.

  • A Carnevale arriva la Cheesecake Arlecchino alla Mortadella Bologna Igp: la ricetta per prepararla

    Oltre a castagnole, frappe o chiacchiere, da oggi c’è un’alternativa gourmet per festeggiare il Carnevale. Stiamo parlando della torta Arlecchino alla Mortadella Bologna Igp. Si tratta di una gustosa Cheesecake salata dagli appetitosi rombi colorati, che rimanda alla maschera di Arlecchino. Bella da vedere e facile da preparare. E soprattutto buona mangiare…

  • A due passi da Firenze l'incanto della Via degli Dei: trekking tra natura, arte, storia e tradizioni del territorio

    Un percorso nel cuore dell'Appennino Tosco-Emiliano, che unisce Bologna e Firenze ricalcando l'antica Flaminia Militare da scoprire a piedi, in bici o a cavallo. La Via degli Dei è uno degli itinerari inseriti nell'Atlante digitale dei cammini d'Italia del Mibact. Una mappa che mette in rete e valorizza il patrimonio naturale, culturale, storico, artistico, religioso ed enogastronomico e che incentiva il turismo lento e sostenibile.

  • AEROPORTI | Al via nuovo volo diretto Bologna – Philadelphia di American Airlines, voli stagionali disponibili fino a settembre

    E' decollato oggi dall'aeroporto “Marconi” il nuovo volo diretto Bologna – Philadelphia di American Airlines, che collegherà per tutta la stagione estiva il capoluogo emiliano al Philadelphia International Airport, il principale hub della compagnia nel nord-est degli Stati Uniti, dal quale è possibile proseguire senza ulteriori scali verso numerose destinazioni tra Stati Uniti, Canada, Caraibi e Messico.

  • Alta Quota, birra artigianale ad alto contenuto di entusiasmo: a Cittareale l'idea imprenditoriale che punta sul territorio

    Giovanni Bosi, Cittareale / Rieti

    Passione per il gusto e amore per il territorio. Sono questi, a ben guardare, i sentimenti alla base di un progetto imprenditoriale che ha preso le mosse nella Sabina e che oggi è apprezzato in tutta Italia. Nella terra che ha dato i natali all'imperatore romano Tito Flavio Vespasiano, a Cittareale, in provincia di Rieti, il birrificio artigianale Alta Quota è ormai una realtà consolidata grazie anche alla riscoperta di ingredienti tradizionali di qualità. Come il farro.

  • American Airlines e Aeroporto "Marconi” di Bologna lanciano il nuovo volo diretto per Philadelphia (Stati Uniti) dal 7 giugno

    A partire dal 7 giugno un volo diretto collegherà l’aeroporto “Marconi” di Bologna a Philadelphia International Airport, il principale hub della compagnia nel nord-est degli Stati Uniti, dal quale è possibile proseguire senza ulteriori scali verso numerose destinazioni tra Stati Uniti, Caraibi e Messico. Ad operare il collegamento sarà American Airlines.

  • American Airlines e Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna annunciano il nuovo volo diretto per Philadelphia

    A partire dal 6 giugno 2019 un nuovo volo collegherà la città di Bologna a Philadelphia. Ad operare sarà American Airlines, che lo ha annunciato in tandem con Aeroporto Guglielmo Marconi. Lo scalo statunitense è uno dei grandi hub del vettore americano e il collegamento previsto è parte del piano di ampliamento del network europeo di American per la prossima stagione estiva.

  • Apre il 15 novembre 2017 il parco agroalimentare più grande del mondo Fico, ovvero Fabbrica Italiana Contadina

    Dunque è ufficiale: il 15 novembre 2017 apre i battenti Fico, ovvero Fabbrica Italiana Contadina, un'esperienza autentica e vera intorno al cibo italiano. Pensato sulla scia del successo di Expo 2015 a Milano, proprio allo scopo di capitalizzarne i valori, questa realizzazione di Fico Eataly World vuol essere un viaggio dal campo alla forchetta. Di fatto il parco agroalimentare più grande del mondo.

  • ARCHEOLOGIA | Grandi interventi paesaggistici per il santuario della dea Athena a Paestum: è artificiale la collina su cui sorge

    Novità sul santuario della dea Athena a Paestum: lo suggeriscono i primi risultati della campagna di rilievi e prospezioni georadar e geomagnetiche eseguiti da un gruppo di Ricerca diretto dalla professoressa Rebecca Miller Ammermann dell'Università di Colgate (Usa) in collaborazione con l'Università di Bologna. La collina su cui sorge il tempio è artificiale.

  • ARMENIA | A Yerevan inaugurato il Centro regionale per la conservazione del patrimonio culturale, protagonista l’Università di Bologna

    Il Centro regionale per la conservazione, la gestione e la valorizzazione del patrimonio culturale inagurato a Yerevan, in Armenia, nasce dalla collaborazione tra l'Università di Bologna e il ministero della Cultura armeno con il fondamentale sostegno dell'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo. L'inaugurazione è avvenuta in occasione della visita di Stato del Presidente Sergio Mattarella.

  • ARTE | A Bologna “México - La Mostra Sospesa”, le opere dei “Muralisti messicani” arrivano sugli aerei Alitalia

    Alitalia è stato il vettore aereo prescelto per il delicato trasporto dal Messico all’Italia di 70 opere originali dei “Muralisti messicani”, movimento artistico di cui fanno parte artisti del calibro di José Clemente Orozco, David Alfaro Siqueiros, Diego Rivera. La collezione, patrimonio nazionale messicano per il suo alto valore artistico e i contenuti sociali, è arrivata per la prima volta in Europa a bordo delle stive dei Boeing 777 di Alitalia.

  • BOLOGNA | Alla Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia i tour operator internazionali incontrano l'offerta turistica

    Si svolge a Bologna, fino al 21 maggio 2017, la ventunesima edizione della Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia, il maggior evento italiano di promozione del turismo d’arte e cultura per operatori. 74 tour operator internazionali incontrano oltre 400 rappresentanti dell'offerta turistica in questo settore. E Parma è la testimonial della cultura gastronomica.

  • BOLOGNA | C'è la Bti Borsa del Turismo Industriale, innovativa forma di valorizzazione della cultura d’impresa

    Dal 18 al 21 novembre a Bologna si tiene la Bti, Borsa del Turismo Industriale. Il turismo industriale si propone come innovativa forma di valorizzazione della cultura d’impresa e come nuova modalità di fruizione delle “destinazioni” turistiche territoriali.

  • BOLOGNA | Etruschi, affascinante viaggio nelle terre dei Rasna: al Museo civico archeologico in mostra oltre mille reperti

    Un affascinante viaggio nelle terre degli Etruschi tra archeologia e paesaggi sorprendenti e metterà in risalto le novità di scavo e di ricerca sulla storia di uno dei più importanti popoli dell'Italia antica. Fino al 24 maggio 2020 “Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna” è l’ambizioso progetto espositivo che il Museo Civico Archeologico di Bologna dedica alla civiltà etrusca, in cui sono riuniti un migliaio di oggetti provenienti da 60 musei ed enti italiani e internazionali.

  • BOLOGNA | Repubblica Dominicana all'Eudi Show: l'isola caraibica alla fiera della subacquea per raccontare le sue meraviglie

    Dal 27 al 29 novembre torna a Bologna Eudi Show, il più importante appuntamento della subacquea in Italia e uno dei principali al mondo. Lo dimostrano gli oltre 30.000 visitatori che ogni anno invadono le corsie del salone espositivo e i 250 espositori tra indiretti e diretti che ad ogni edizione caratterizzano la manifestazione. Ci sarà anche la Repubblica Dominicana, destinazione ricca di meraviglie non solo sulla terra ferma, ma vanta incantevoli bellezze sottomarine tutte da scoprire.

  • BOLOGNA | Una giuria da tutto il mondo ha selezionato le migliori idee per il futuro Museo del basket italiano

    (TurismoItaliaNews) Selezionare le idee che ispireranno il Museo del Basket del PalaDozza: è stato questo il delicato lavoro che ha impegnato la giuria internazionale per la chiusura del concorso di idee indetto dal Comune di Bologna e da Bologna Welcome al fine di raccogliere i migliori spunti progettuali per la costruzione del Museo del Basket italiano, che sorgerà nel 2020 a Piazza Azzarita. Tra i giurati i direttori del Museo del Barça e del Museo Federación Española de Baloncesto, rappresentanti Fip e Lega Basket, Neal Meyer di Nba, il giornalista Walter Fuochi, Cineteca di Bologna e il professor Roberto Grandi.

    I giurati invitati a Bologna per la giornata di lavori sono stati chiamati a giudicare i 22 progetti candidati, così da stabilire i tre più interessanti che risulteranno quindi vincitori del concorso. Le idee contenute in queste tre proposte potranno costituire la base del progetto finale del Museo, la cui struttura definitiva non sarà però necessariamente aderente a una singola proposta, bensì potrà trarre liberamente ispirazione dalle diverse idee emerse dal concorso. L'obiettivo è infatti quello di raccogliere i migliori spunti per questo innovativo museo, che dovrà interessare in maniera diffusa tutta la struttura del Palazzetto dello Sport e che non dovrà contenere solo cimeli, ma che seguirà un percorso narrativo fatto principalmente di supporti multimediali che stimolino la curiosità dei visitatori verso il mondo della pallacanestro italiana e la sua storia.

    I tre progetti risultati vincitori del concorso di idee sono stati realizzati da:

    primo classificato: arch. Valerio Vincioni, dott. Edoardo Traversa, arch. Emanuele Fortunati, ing. Luca Tiozzo, Marcello Natalini, dott. Giacomo Tampelli

    secondo classificato: ing. Daniele Mazza, Martina Anelli, ing. Massimo Di Marco, dott. Giuseppe Ciro De Gregorio, dott. Veronica Schiaroli

    terzo classificato: arch. Marina Giuffrè, arch. conservatore Daniela Maisano, arch. Angela Cazzoli

    Il progetto definitivo e il piano esecutivo del Museo verranno invece presentati nei prossimi mesi e prima dell'avvio dei lavori di costruzione vera e propria all'interno di nuovi locali ricavati all'interno del PalaDozza. Tra i giurati, provenienti da diversi Paesi europei, dagli Stati Uniti e dall'Italia, vi sono diverse personalità legate sia al mondo dello sport che dei musei sportivi, ma anche giornalisti e istituzioni del mondo della cultura.

    Ecco l'elenco completo dei giurati:
    - Roberto Grandi, Presidente di giuria in qualità di presidente dell'Istituzione Musei di Bologna
    - Jordi Penas Babot, direttore del Museu Football Club Barcelona
    - Neal Meyer, Basketball Operations Team Leader Nba Europe
    - Carlos Lainez, direttore del Museo Federación Española de Baloncesto
    - Stefano Tedeschi, presidente Federazione Italiana Pallacanestro Emilia-Romagna
    - Maurizio Bezzecchi, responsabile comunicazione di Lega Basket
    - Walter Fuochi, giornalista sportivo
    - Gian Luca Farinelli, direttore di Fondazione Cineteca di Bologna

    - Patrik Romano, direttore di Bologna Welcome

    "Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato al concorso di idee per realizzare il Museo del Basket al PalaDozza, hanno presentato tutti progetti molto interessanti. Le idee emerse dalle proposte dei vincitori dimostrano come il nostro Palazzo dello Sport sia il luogo più adatto a realizzare il Museo del Basket – sottolinea Matteo Lepore, assessore allo Sport del Comune di Bologna - come avevamo richiesto non ci saranno solo cimeli storici, la maggior parte delle esposizioni saranno tecnologiche. Il PalaDozza sarà vissuto tutto l'anno, oltre alle partite ci saranno eventi, incontri ed esperienze da vivere all'interno di queste mura storiche. Il museo nascerà grazie ai consigli di una giuria di esperti che ha lavorato in questi giorni, e che ringrazio per questo, professionisti del settore che hanno scelto i progetti sapendo cogliere a pieno lo spirito della trasformazione del nostro Madison". "Sarà il museo dei sogni che si realizzano, delle sconfitte che aiutano ad andare più in alto, dell'allenamento continuo senza il quale nessuna partita può essere giocata – sostiene Valerio Veronesi, presidente della Camera di Commercio di Bologna - Quella che stiamo costruendo è una grande opportunità per il Basket italiano e per Bologna e la qualità dei progetti presentati lo dimostra".

    "Il concorso di idee per il futuro Museo del Basket si inserisce nel piano teso a valorizzare Bologna e la sua tradizione sportiva, sia come risorsa turistica che come asset per far crescere la città e proiettarla nel futuro, e che vede il PalaDozza da mesi protagonista di un progetto di riqualificazione e rinnovamento diffusi – afferma Celso De Scrilli, presidente di Bologna Welcome – siamo molto orgogliosi delle idee vincitrici, contribuiranno infatti alla base del progetto finale del nuovo museo che aggiungerà un tassello significativo all'offerta turistica della città". "Il Museo del Basket, che prenderà vita dalle idee vincitrici di questo concorso di idee - aggiunge Gianpiero Calzolari, presidente di BolognaFiere – sarà una nuova attrattiva per Bologna, per i suoi cittadini e per i turisti che, con sempre maggiore incidenza, visitano la città. Sarà un Museo che valorizzerà una grande passione dei bolognesi, il basket, che da sempre anima tifosi di tutte le età che potranno ripercorrere la storia di questo bellissimo sport nel nuovo Museo".

  • Bologna mostra il suo lato active: dal Giro d’Italia alla Selection Camp del Campionato Mondiale Jr. Nba

    Se motori e cibo sono le eccellenze di Bologna, c’è anche un lato active della città delle due torri. La città è costantemente impegnata nel promuovere la cultura sportiva e tutti i benefici da essa derivanti. E non è dunque un caso se per il 2019 è stata come sede di 3 importanti eventi sportivi, di portata internazionale.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...