video - Turismo Italia News

  • "Two Stories/One Mana”, Tahiti Tourisme lancia la nuova videoserie: selezioni per coppie e famiglie

     

    "Two Stories/One Mana", è la campagna digitale che lancia Tahiti Tourisme e che vede protagonisti alcuni viaggiatori immersi nell'iconica bellezza e nella vivace cultura delle Isole. La campagna viene inaugurata con il primo dei tre episodi filmati con protagoniste alcune coppie francesi e americane. Coppie e famiglie di tutto il mondo invitate a candidarsi online per i prossimi video.

  • “No Borders, Only Horizons”, record di visualizzazioni per la campagna “senza confini” di Qatar Airways [VIDEO]

    Qatar Airways ha ricevuto uno straordinario supporto a livello globale per il video promozionale intitolato "No Borders, Only Horizons". Recentemente lanciata, la campagna di Qatar Airways esprime la ferma convinzione secondo cui i viaggi vanno al di là di confini e pregiudizi e che esplorare il mondo in cui viviamo sia una necessità e un diritto per tutti.

  • “Portrait of a Land”, l'unicità e lo splendore della Basilicata nel video del visual artist Silvio Giordano [VIDEO]

    “La Basilicata non è soltanto un insieme di paesaggi naturalistici e di panorami bellissimi. È un'idea antropomorfa, una storia di comunità scolpita su un volto seducente e iconico come fosse pietra”: è questa l'idea che ispira Portrait of Land, l'opera del visual artist Silvio Giordano.

  • A Spello le Infiorate degli artisti dei tappeti fioriti, lo spettacolo del Corpus Domini [VIDEO]

    Tornano a Spello, in Umbria, le artistiche Infiorate del Corpus Domini, che per dimensioni e per qualità artistica e tecnica sono conosciute e apprezzate in tutto il mondo. In un solo weekend richiamano dai 60 ai 100mila visitatori. Il momento più emozionante è la notte dei fiori, la veglia notturna che tra il sabato e la domenica coinvolge attivamente tutte le famiglie e i gruppi di Spello, circa 2.000 persone di tutte le età compresi quasi 500 bambini, nella realizzazione di quasi 2 km di meravigliosi tappeti e quadri floreali lungo le vie medievali del borgo. L'appuntamento è per il 2 e 3 giugno.

  • Different in every sense, debutta il nuovo claim del Northern Territory australiano: una vacanze diversa da tutte le altre [VIDEO]

    Un vacanza nel Northern Territory è diversa da tutte le altre. Lo si osserva nei panorami mozzafiato del Kakadu National Park, lo si gusta nei prodotti locali come i granchi di fango appena pescati, lo si respira al sorgere del sole sui West MacDonnel Ranges, lo si sfiora in una galleria d'arte aborigena e lo si ascolta nelle storie sull'antica cultura risalente a 65.000 anni. Visitare il Northern Territory risveglia i sensi. Ecco spiegato il nuovo claim di Tourism Northern Territory: "Different in every sense".

  • EVENTI | La sfilata di Natale tocca la Giordania: da Betlemme fino ad Amman e nei maggiori centri cristiani del Regno Hashemita [VIDEO]

    Da Betlemme ad Amman. Ancora una volta la Giordania manifesta la sua grande apertura sociale, politica e religiosa festeggiando il Natale come una degli eventi più importanti dell’anno. A dicembre la Christmas Parade toccherà infatti le strade della Giordania. Sette carri allegorici decorati in maniera originale raccontano la storia e riflettono la magia del Natale con tutti i personaggi natalizi, luci, canzoni e schiaccianoci in marcia e la performance musicale degli Scouts.

  • EVENTI | VisiTuscia si conferma volano di sviluppo per il Viterbese: turismo slow e silver in primo piano [VIDEO]

    “Breve, ma intenso”: è stato questo il giudizio che i protagonisti dell’undicesima edizione di VisiTuscia hanno dato del workshop svoltosi nella Biblioteca Storica del Palazzo dei Papi a Viterbo, puntando molto più sulla qualità che quantità. 20 Buyer e 50 Seller in rappresentanza di agenzie di viaggio, alberghi, ristoranti, campeggi, società di servizi, musei, reti d’imprese ed altro, tutti specializzati su due prodotti particolari: il “turismo slow”.

  • Forse non tutti sanno che in Italia…: le grandi piccole curiosità del Bel Paese svelate nel nuovo libro di Isa Grassano

    Parla di un Paese ricco di storia, cultura, arte, tradizioni, gastronomia e artigianato. E’ il nuovo libro “Forse non tutti sanno che in Italia...” della giornalista Isa Grassano, pubblicato da Newton Compton, in cui in modo attento e lieve allo stesso tempo, si ricercano “le curiosità”, i particolari che non tutti conoscono del Bel Paese.

  • GUSTO | Sette video inediti dedicati agli itinerari della Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia [VIDEO]

    (TurismoItaliaNews) Sette video promozionali che PromoTurismoFvg ha ideato, sviluppato e realizzato con l’intento di dare voce al territorio attraverso la narrazione dei racconti che si incontrano sul fiume, in riviera, in montagna, sui colli e sul carso del Friuli Venezia Giulia. La narrazione delle storie passate, presenti e future conduce al ricordo di se stessi, della propria identità e crea il legame con il territorio, alla ricerca di quella stessa sensazione. Sette video, seguendo i sei itinerari della Strada più uno che racchiude tutta la regione, realizzati in 14 mesi, rincorrendo le sfaccettature delle quattro stagioni di vigneti, cantine, ristoranti, siti culturali e ambienti naturalistici, per riuscire a carpire l’attenzione di chi li guarda e li ascolta, anche attraverso una voce narrante che, quasi timidamente, accompagna alla scoperta dell’anima del territorio chi sa ascoltare.

    Anche a seguito del recente riconoscimento di una ricerca condotta da Vinitaly, che vede il Friuli Venezia Giulia tra le prime cinque regioni italiane ambite dai visitatori interessati all'enoturismo, con questi video dai contenuti inediti PromoTurismoFvg vuole corteggiare il pubblico parlando in modo diverso, diretto, quasi smaliziato di un turismo enogastronomico fatto di tradizioni, eccellenze e vita quotidiana, che il turista seppur in una regione così piccola può ritrovare “da noi in Carso”, “da noi in Pianura”, “da noi sul Fiume”, “da noi in Riviera”, “da noi in Montagna”, “da noi sui Colli”, i sei ambiti territoriali della Strada.

    Gli obiettivi strategici del progetto della Strada del Vino e dei Sapori, che oggi conta già circa 300 aderenti fra produttori di vino, aziende agroalimentari, ristoranti e artigiani, sono molteplici: attrarre la nicchia di mercato che vuole vivere un’esperienza di vacanza profonda e immersa nell’enogastronomia del Friuli Venezia Giulia, creare prodotti e servizi integrati e su misura per l’enoturista che si muove sia individualmente sia in gruppi organizzati, valorizzare le attività legate al vino e agli altri prodotti del territorio, attuare azioni promozionali atte a posizionare l’offerta nel mercato di riferimento, comunicare e promuovere un contenitore unico che racchiuda le proposte del territorio e degli attori coinvolti e, infine, integrare i contenuti della Strada con la strategia promo-commerciale di PromoTurismoFvg e con le strategie di tutti gli stakeholder del territorio.

    Il Friuli Venezia Giulia è al momento la sola regione in Italia ad avere un ente unico che fa da regia al progetto della Strada, segue tutte le azioni legate all’operatività con le proprie risorse interne ed è, inoltre, la prima regione in Italia a regolare la somministrazione di produzioni agroalimentari tradizionali e produzioni tipiche e di qualità non cucinate, unitamente all’assaggio del vino durante le visite in cantina.

    Per saperne di più
    www.turismofvg.it

    www.promoturismo.fvg.it

  • I love Pisa, il corto che il produttore e musicista Tommaso Casigliani dedica alla sua città natale [VIDEO]

    “I love Pisa” è il cortometraggio - durata 6 minuti- che il produttore e musicista Tommaso Casigliani ha dedicato alla sua città natale. Riprese aeree che sembrano trasformare Pisa in Parigi e un bambino che sogna di planare tra fiumi e tetti. Una Pisa inedita con immagini spettacolari.

  • I seicento anni della Diocesi di Samogizia: per Lituania e Città del Vaticano celebrazioni congiunte

     

    E’ stata scelta un’opera dell’artista Vaclovas Butrimas per la celebrazione congiunta di Lituania e Città del Vaticano per il 600° anniversario della della Diocesi di Samogizia. La visita del 1993 di San Giovanni Paolo II ha contribuito ulteriormente al rinnovamento religioso di queste terre.

  • Maiorca, nello scenario pittoresco della Serra de Tramuntana c’è un mondo intero da scoprire (e un Patrimonio Unesco)

    Angelo Benedetti, Maiorca / Baleari

    E’ un significativo esempio del paesaggio agricolo mediterraneo, che dopo secoli di trasformazioni del terreno scosceso e con poca acqua a disposizione, oggi è uno straordinario luogo punteggiato da da terrazzamenti per la coltivazione, mulini ad acqua, fattorie e costruzioni in pietra a secco. Un insieme da tramandare integro alle generazioni future e per questo iscritto dall’Unesco nel Patrimonio dell’Umanità. Accade sull’Isola di Maiorca, nelle Baleari: è la Serra de Tramuntana.

  • MUSEI | “L’Arte ti somiglia” è il nuovo spot dei musei italiani, protagonisti i bambini e le opere d’arte del Belpaese

    Sono i bambini i protagonisti de “L’Arte ti somiglia”, il nuovo spot del ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, da oggi in onda sulle reti Rai, per tutto il mese di luglio, realizzato per promuovere i musei italiani nei mesi estivi.

  • SICILIA | Il borgo marinaro di Cefalù: tradizioni, mare, arte, paesaggi e cibo nel video firmato da Oliver Astrologo [VIDEO]

    Racconta con la forza delle immagini il passato e il presente della cittadina il video che Visit Cefalù ha prodotto per promuovere la splendida località siciliana. Ci sono tanti motivi per cui da secoli si visita: la sua storia, che mostra con fierezza le testimonianze di epoche lontane, la bellezza magnetica della sua architettura, le tradizioni e i suoi artigiani ancora operosi che tramandano l'antico sapere, la cucina con i piatti tipici semplici e gustosi, il mare cristallino che riempie gli occhi e il cuore, la natura con paesaggi struggenti e tramonti imperdibili.

  • Trenitalia: ecco “Pop”, Il nuovo treno regionale per i pendolari costruito da Alstom [VIDEO]

    Si chiamerà Pop: è il nuovo treno commissionato da Trenitalia ad Alstom, destinato a migliorare l’esperienza di viaggio dei clienti del trasporto regionale. Previsti 150 treni elettrici, nel 2019 le prime consegne: una rivoluzione a vantaggio dei clienti, 900 milioni di euro il valore dell’investimento.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...