UNESCO | Il Reggae è patrimonio dell'umanità: veicola messaggi su questioni di ingiustizia, resistenza e amore

Il Reggae è diventato Patrimonio dell'umanità per volontà dell'Unesco. Il genere musicale autoctono dell’isola caraibica è stato infatti riconosciuto come bene immateriale degno di promozione e protezione; un’eredità culturale che da sempre ha contribuito a veicolare importanti messaggi "sulle questioni di ingiustizia, resistenza, amore e umanità".