Nasce Rosautoctono, l’Istituto del Vino Rosa Autoctono Italiano: si alleano i Consorzi di tutela

Fanno rete per la promozione unitaria dei vini “in rosa” della tradizione italiana. Tra gli obiettivi, la creazione di un Osservatorio con l’ausilio di Valoritalia e Federdoc. Loro sono i sei distretti produttivi più significativi del Nord, Centro e Sud Italia. Un “new deal” tra i principali distretti produttivi del Paese per diffondere la cultura del bere in versione rosa, che in Italia rappresenta oggi il 6% dei consumi, mentre ogni cento bottiglie vendute in Francia più di trenta sono di rosé.