TURISMO | Con il programma “Revive” il Portogallo recupera il patrimonio storico-culturale e punta a renderlo produttivo

Si chiama "Revive" il programma lanciato dal governo portoghese per incentivare il rinnovamento e la valorizzazione del patrimonio storico e culturale del Paese e la sua trasformazione in una risorsa economica per la nazione. Attraverso un sistema di gare d’appalto pubbliche, l’iniziativa apre le proprietà statali a investimenti privati supportati da progetti di recupero e riconversione in poli di interesse turistico.