Si celebrano i 70 anni del Consiglio d’Europa e i 60 anni della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo

Eugenio Serlupini, San Marino

A settant’anni dalla sua fondazione, il Consiglio d'Europa è la principale organizzazione per i diritti umani del nostro continente. Quarantasette Stati membri si sono riuniti per concordare norme comuni in materia di diritti umani, democrazia e stato di diritto. Gli 830 milioni di individui che vivono in questo spazio giuridico comune hanno il diritto, dopo aver esaurito le vie di ricorso interne, di adire la Corte europea dei diritti dell'uomo. Un risultato senza precedenti nella storia europea e cheè importante celebrare.