“Nel mare dell’intimità”: l’archeologia subacquea del Salento è in mostra nell’Aeroporto di Brindisi

“Nel mare dell’intimità. L’archeologia subacquea racconta il Salento” è la mostra che sino a luglio 2020 si può ammirare all’interno dell’Aeroporto del Salento di Brindisi. Il progetto scientifico ha l'obiettivo di richiamare l'interesse di un vasto pubblico di visitatori, turisti, viaggiatori occasionali o abituali, nei confronti del mare Adriatico e della sua lunga storia di relazioni culturali, sociali e politiche tra le comunità che popolano entrambe le sponde.