Stati Uniti - Turismo Italia News

  • Torna a far sognare la mitica Highway 1 sulla Central Coast della California

    Incornicia la costa centrale della California e dunque dire che è una strada iconica è perfino riduttiva visto quanto è spettacolare e amata. Dream Drive è il grande evento per celebrare la riapertura della mitica Highway 1. Un corteo di oltre 80 auto ha sfilato lungo un affascinante percorso da Monterey a Morro Bay.

  • Training per agenti di viaggio per diventare testimonial degli Stati Uniti da Naar Tour Operator Academy, la prima sulla destinazione

    Un progetto di formazione b2b, pensato e sviluppato insieme a Brand Usa. Naar Tour Operator presenta la prima Academy dedicata agli Stati Uniti: training per agenti di viaggio per diventare testimonial della destinazione.

  • Travel Trend: le tendenze di viaggio 2020 negli Stati Uniti secondo le previsioni di Visit The Usa

    I viaggi di self-discovery attraverso avventure all'aria aperta e la riscoperta di radici ancestrali, il crescente desiderio di benessere anche durante i soggiorni all'estero, con un aumento della popolarità dell'escursionismo tra i millenial, e un particolare interesse per i quartieri meno visitati e le destinazioni alternative, fenomeno noto come undertourism. Il nostro modo di viaggiare è in continua evoluzione e i nuovi stili di vita stanno influenzando scelte e modalità delle vacanze. In vista del 2020, Visit The Usa anticipa otto trend di viaggio che riflettono i comportamenti e le aspettative dei viaggiatori.

  • TREND | Osservatorio febbraio Findomestic: segno più per le intenzioni d’acquisto di viaggi, fiducia in crescita

     

    (TurismoItaliaNews) La soddisfazione degli italiani per la propria situazione personale e per il Paese a febbraio 2017 è in crescita rispetto al mese scorso. A dirlo è l'Osservatorio Findomestic condotto in collaborazione con Doxa. vPer il tempo libero si registra una contrazione per il segmento di attrezzature fai-da-te mentre sono in crescita viaggi/vacanze e attrezzature/abbigliamento sportivi. Più in dettaglio, lieve flessione nelle attrezzature fai-da-te dove si passa da un 27,0% ad un 26,8%. Gli intervistati si dimostrano, invece, più propensi all’acquisto di attrezzature/abbigliamento sportivi che registrano una crescita che va dal 23,5% al 24,1%. Segno positivo anche per il settore di viaggi/vacanze che guadagna +2,7 punti percentuali (da 42,0% a 44,7%).

    In tema di veicoli l'andamento è positivo per l’intero comparto della mobilità. La propensione all’acquisto di automobili nuove passa da 11,0% a 12,5% e la spesa media che si intende sostenere è di 19.152 euro. Incremento anche nel segmento dei motocicli (da 4,9% a 5,9%) per un controvalore in termini di previsione di spesa che ammonta a 2.523 euro. Si registra una crescita anche nel comparto delle auto usate (da 8,2% a 8,6%) con una spesa di 5.772 euro.
    Casa e arredamento: si registra un segno negativo nel comparto dei mobili. Incremento nei segmenti casa/appartamento e progetti di ristrutturazione. I dati del settore mobili registrano un segno negativo (da 21,4% a 21,2%) con una previsione in termini di spesa che si attesta a 2.366 euro. Trend positivo per quanto riguarda il resto del comparto: progetti di ristrutturazione +0,2% (da 12,3% a 12,5%) e casa/appartamento +0,4% (da 6,4% a 6,8%).

    Informatica, telefonia e fotografia: dati positivi per il segmento di PC ed Accessori. Contrazione per quanto riguarda telefonia, fotografia e tablet/e-book. Il segmento della telefonia registra una diminuzione nell’intenzione d’acquisto che passa dal 26,9% al 26,8%; seguono, sempre in calo, il settore della fotografia -0,4% (da 13,9% a 13,5%) e quello di tablet/e-book -0,7% (da 16,2% a 15,5%). In controtendenza il settore di PC ed accessori che cresce di +1,4 punti percentuali (da 22,7% al 24,1%). La previsione in termini di spesa per l’acquisto dei beni del settore va dai 300 euro per foto e videocamere ai 550 euro per un pc.

    Elettrodomestici: si registra un trend positivo in tutti i settori del comparto. In crescita l’intenzione d’acquisto per i grandi elettrodomestici +1,0% (da 19,0% a 20,0%), a cui fa seguito una crescita nei comparti dei piccoli elettrodomestici +1,7% (da 34,1% a 35,8%) ed elettronica di consumo +0,1% (da 23,3% a 23,4%). La previsione di spesa si attesta a 702 euro per i grandi elettrodomestici, 541 euro per l’elettronica di consumo ed infine 201 euro per i piccoli elettrodomestici.

    Efficienza energetica: buon quadro di crescita per l’intero settore. Si registra un incremento per gli impianti fotovoltaici +1,1% (da 4,8% a 5,9%) con un controvalore in termini di previsione di spesa che ammonta a 5.610 euro; in crescita anche i segmenti di impianti solari-termici +0,4% (da 4,6% a 5% per 4.383 euro), caldaie a risparmio energetico +0,9% (da 8,4% a 9,3% per 1.382 euro) ed infissi/serramenti +0,4% (da 10,4% a 10,8% per 2.665 euro).

  • Tutti pazzi per gli States: l’associazione Visit Usa Italia premi gli agenti di viaggio con le migliori performance

    La scelta per gli Usa Ambassador 2017 da premiare cade inesorabilmente sui primi tre agenti che hanno portato a compimento il programma di formazione effettuato tramite un fitto calendario di Webinar, 38 complessivamente nel 2017. Visit Usa Italia, al termine di un altro intenso anno di formazione ed eventi al trade coordinato dai soci dell’associazione che promuove gli Stati Uniti in Italia, rende noti i risultati del piazzamento dei migliori agenti di viaggio 2017.

  • Tutti pazzi per il cibo nel South Usa: dalla Louisiana al North Carolina food tour e cooking class in tre città iconiche

    Si potrebbe dire che ogni mondo è paese. Eppure nel sud degli Stati Uniti se mangiare pietanze che fanno parte della tradizione americana è un must irrinunciabile, è anche vero che sedersi a tavola è una parte integrante dell’esperienza di viaggio. Così tra Louisiana e North Carolina si alternano esperienze culinarie, storia e tradizioni in un vero melting-pot di inebrianti sapori che elevano l'esperienza della vacanza.

  • UCRAINA | Holodomor, la strage dimenticata: il sacrificio di milioni di civili massacrati dalla politica di Stalin

    Il quarto sabato del mese di novembre, ad ogni anno, si ricorda l'Holodomor, la strage perpetrata per anni al popolo ucraino e i cui numeri sono spaventosi: solo nel 1933 si calcola che morirono tre milioni e mezzo di civili, mentre le ultime ricerche stimano che, complessivamente, morirono di fame fino a dieci milioni di persone. L'Italia non è fra gli stati che ad oggi riconoscono il genocidio.

  • Un “pezzo di Luna” sulla Terra: in Idaho a Craters of The Moon in estate si celebra il 50° della missione spaziale Apollo 11

    E’ un monumento nazionale decisamente strano: dall'autostrada appare all'orizzonte - tra Idaho Falls e Sun Valley - come un’enorme massa nera. Il suo paesaggio appare al visitatore così poco terrestre, truce ed estraneo tanto da essere stato chiamato Craters of the Moon, ovvero Crateri della Luna. Ma cos’è esattamente? E perché si lega alla vicenda della missione spaziale Apollo 11? Ecco una storia tutta americana…

  • Un percorso tra gli alberi in fiore o il fascino di una fioritura in pieno deserto? Aspettando la primavera in California…

    Un percorso tra gli alberi in fiore oppure il fascino di una fioritura in pieno deserto? Tra gli Stati americani più soleggiati durante l’anno, la California vanta un clima invidiabile in diverse aree, e risulta particolarmente suggestiva in primavera, con percorsi e paesaggi che si trasformano in un'esplosione di colori grazie alla bellissima fioritura, e numerosi festival che celebrano la bella stagione ed i suoi meravigliosi prodotti. Ecco allora dove andare e cosa vedere.

  • Un viaggio alla scoperta del Far West: dalla Monument Valley a Bodie, ghost town

    Grazie anche ai molti film cult del regista nostrano Sergio Leone e ad altre pellicole americane, il Far West ha affascinato milioni di persone che sognano di visitare le ambientazioni dei loro western preferiti, dalla Monument Valley di “C’era una volta il West” e di “Ombre rosse”, alle Black Hills in South Dakota, scenario del capolavoro “Balla coi lupi”.

  • Una piccola oasi verde a poca distanza da Manhattan: apre la stagione estiva di Governors Island a New York City

    Nuovo punto di riferimento per newyorkesi e visitatori della Grande Mela, è un'oasi verde in città e la vera protagonista dell'estate di New York City, con spazi verdi dove rilassarsi, percorsi ciclabili, attività, eventi e magnifiche vedute panoramiche. Governors Island, isolotto di 70 ettari della New York Upper Bay, a sud di Manhattan, riapre il 5 maggio per la stagione estiva 2017.

  • UNESCO | Il Reggae è patrimonio dell'umanità: veicola messaggi su questioni di ingiustizia, resistenza e amore

    Il Reggae è diventato Patrimonio dell'umanità per volontà dell'Unesco. Il genere musicale autoctono dell’isola caraibica è stato infatti riconosciuto come bene immateriale degno di promozione e protezione; un’eredità culturale che da sempre ha contribuito a veicolare importanti messaggi "sulle questioni di ingiustizia, resistenza, amore e umanità".

  • UNITED AIRLINES | Aumentano per l'estate 2017 i collegamenti diretti da Houston alle Isole Vergini, oltre ai voli da Washington e Newark

    L’estate 2017 riserva ulteriori possibilità per volare alle Isole Vergini Americane. La compagnia United Airlines intensifica i collegamenti diretti da Houston, oltre ai voli da Washington e Newark.

  • United prima compagnia aerea statunitense a servire l’aeroporto di New York/Newark da Napoli

    Fino al 26 ottobre 2019 è possibile volare a New York dall'aeroporto di Napoli grazie ai collegamenti stagionali di United Airlines, che ha dato il via al nuovo servizio di voli giornalieri diretti tra il Vesuvio e il suo hub a New York/Newark. In questo modo United è il primo vettore statunitense a collegare le due città e inaugura il suo sesto volo diretto dall'Italia.

  • USA | Visit California lancia messaggio di sostegno all’industria turistica del Bel Paese con il video “Resisti, Italia” [VIDEO]

    L'Ente del Turismo californiano a sostegno del Bel Paese e della sua industria turistica colpite dal Covid-19: Visit California ha diffuso il video “Resisti, Italia”, creato come segno di vicinanza in risposta all'emergenza Covid-19. Quello italiano è un mercato chiave internazionale per il Golden State.

  • Usa, al direttore del Turismo del Nord Dakota l'ambito riconoscimento State Tourism Director of the Year per il 2018

    E' un riconoscimento importante quanto ambito quello che viene assegnato a quei professionisti la cui leadership ha portato a considerevoli miglioramenti e sviluppi nel comparto "travel and tourism" di uno stato. Lo "State Tourism Director of the Year 2018" è andato a Sara Otte Coleman, direttore del Turismo dello stato del Nord Dakota, a suggello della grande attività svolta. La premiazione è avvenuta davanti ad una platea di direttori del turismo durante l'annuale Educational Seminar for Tourism Organizations (Esto) organizzato dalla U.S. Travel Association, tenutosi a Phoenix, in Arizona.

  • Usa, Chateau Saint Denis: nel cuore di Natchitoches in Louisiana, un hotel di lusso French-Creole Style

    Natchitoches è la cittadina più antica del mitico Louisiana Purchase acquisito da Jefferson nel 1803 da parte dell'imperatore Napoleone Bonaparte. E’ qui che si trova Chateau Saint Denis, la più grande realtà ricettiva a Natchitoches, direttamente nel cuore della città storica, in zona pedonale.

  • Vacanza negli Usa? Ecco cosa non puoi proprio dimenticarti, a partire dal visto (o resti a casa)

    Un viaggio negli States è quanto di più desiderabile, anche perché è una meta talmente variegata che non basterebbe una vita per vederli tutti. Metropoli o piccole città o addirittura i villaggi disseminati nei singoli Stati, hanno tutti qualcosa di interessante o curioso da mostrare. Tuttavia la partenza per gli Usa è uno di quei viaggi per i quali non ci si deve dimenticare di nulla. Ecco dunque alcuni consigli pratici.

  • VENEZIA | Arriva la “tassa di sbarco” nella laguna: la legge finanziaria 2019 cambia l'attuale imposta di soggiorno

    Si chiama “tassa di sbarco” e dovrà essere pagato da quanti arriveranno a Venezia e nelle isole minori della laguna come turisti giornalieri. Si tratta di un contributo alternativo all'attuale imposta di soggiorno e sarà compreso tra i 2,5 e i 10 euro a seconda della stagione. La norma è stata introdotta dalla nuova legge finanziaria 2019 e il fine è quello di incrementare le entrate a disposizione del Comune.

  • VENEZIA | Vai in vaporetto e vinci 100 soggiorni in Umbria: la Regione impegnata nel post-terremoto rilancia la promozione anche grazie a operatori turistici

     

    (TurismoItaliaNews) Vai a Venezia e vinci cento soggiorni in Umbria, il cuore verde d’Italia. Fino al al 21 aprile 2017, grazie ad un accordo tra la Regione Umbria e i gestori del ticket dei vaporetti "Venezia Unica" - con la collaborazione tecnica di Sviluppumbria – ogni turista che acquisterà un biglietto "Venezia Unica" avrà la possibilità di vincere 50 soggiorni per due persone in Umbria. Il concorso a premi si chiama proprio "Vinci 100 soggiorni in Umbria, il cuore verde d'Italia” e ha preso il via lo scorso 13 febbraio.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...