Canterino - Turismo Italia News

  • Benvenuti all’inferno: nel villaggio di Canterino e nella miniera di Cabernardi fra storia, lavoro, sacrifici e speranze

    Giovanni Bosi, Sassoferrato / Marche

    Ben più di archeologia industriale. In questo lembo di Appennino c’è il cuore di intere generazioni: storia, lavoro, sacrifici e speranze si sono intrecciati indissolubilmente. Per questo oggi il Parco archeominerario di Cabernardi e il villaggio di Canterino, nel Comune di Sassoferrato, costituiscono luoghi assolutamente da conoscere e da apprezzare. In primo luogo per quello che hanno rappresentato, e poi per lo sforzo di tanti nel voler salvaguardare e tramandare pagine importanti del vissuto di queste zone delle Marche. Quando si parla di miniere, si parla inevitabilmente di vita durissima per i protagonisti. Benvenuti all’inferno, si potrebbe dire…

  • Canterino 1919 – 2019, la breve storia del villaggio dei minatori: per il centenario arriva il libro di Ardenio Ottaviani

    Ardenio Ottaviani è figlio di uno dei minatori di Cabernardi che nel 1952 occuparono la miniera per trentanove giorni. Da diversi anni collabora con l’associazione culturale “La Miniera” Onlus, dedicandosi alla divulgazione delle vicende delle miniere di zolfo e alla ricerca storica. A cento anni esatti dalla nascita di Canterino, il villaggio dei minatori, esce dalla sua penna un libro che ripercorre tutte le fasi storiche di questo luogo, legato per sempre alla miniera di zolfo.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...