aeroporto - Turismo Italia News

  • SAN VALENTINO | Love at first flight: in aeroporto o a bordo di un aereo, ecco dove gli italiani si innamorano

     

    (TurismoItaliaNews) L’agenzia di viaggi online leader in Europa eDreams ha condotto una ricerca tra i viaggiatori europei per scoprire in quanti si sono innamorati durante il viaggio, se sono partiti per dimenticare un vecchio amore o sono tornati dalla vacanza con il proprio futuro coniuge. Il 20% dei nostri connazionali ha confessato di essersi innamorato in vacanza e, alla fine, il 3% torna felicemente fidanzato. Se per San Valentino le coppie più sdolcinate si scambiano cioccolatini ed effusioni durante una cena a lume di candela in un ristorante trendy, c’è anche chi la propria metà la trova a bordo di un aereo o ai banchi del check-in. Ecco dunque gli esiti della ricerca condotta sui viaggiatori europei per scoprire in quanti trovano la propria anima gemella mentre sono in vacanza.

    Iniziamo con le ragioni della partenza: 1 italiano su 10 ha affermato di aver acquistato un biglietto aereo dopo aver chiuso una relazione con il proprio partner. Non sembrerà quindi strano se poi quasi il 20% degli viaggiatori italiani ha dichiarato di essersi innamorato di qualcuno incontrato mentre era in vacanza. In particolare, sembrano essere i maschi quelli più intraprendenti: se il 20% degli uomini si è lasciato affascinare da qualcuno incontrato in ferie, quasi il 10% dei ragazzi ha utilizzato una app di incontri geolocalizzata per trovare altri single nella zona. La fascia d’età più coinvolta negli innamoramenti è quella compresa tra 35-44 anni: il 22,3% di questi italiani ha trovato un partner mentre era in viaggio. Lo stesso è accaduto, però, al 22,2% dei viaggiatori più giovani (18-24 anni); mentre quelli appartenenti alla fascia 25-34 anni hanno registrato il maggior utilizzo di app per incontri, vale per il 9,9%.

    Il colpo di fulmine arriva anche prima dell’atterraggio. Più del 40% dei viaggiatori in partenza dal nostro Paese si è sentito attratto dagli assistenti di volo e il 26% da un altro passeggero seduto accanto al proprio sedile. Dalle indagini di eDreams, emerge però un dato altrettanto significativo: a puntare gli occhi su una hostess o uno steward sono stati per la maggioranza persone già impegnate in una relazione amorosa, più del 45%. Di questi, più della metà erano uomini di età compresa tra 25 e 34 anni.

    Una tendenza che si registra anche per i vicini spagnoli e portoghesi che hanno strizzato l’occhio almeno una volta nella vita alle hostess o agli steward rispettivamente per il 35% e il 33%, e per gli inglesi - attratti più dagli assistenti di volo (23,5%) che dal vicino di posto (19%). Anche gli svedesi non rimangono indietro, con un buon 30% che ha adocchiato un/una compagno/a di viaggio e un 35% che ha flirtato con gli assistenti di volo. Al contrario, i francesi sono più interessati a fare colpo su un passeggero (23%) piuttosto che sul personale di bordo (20%).  Trovare l’amore vero in vacanza non sembra poi così impossibile, e lo dimostrano il 5% dei single italiani che ha incontrato un/una fidanzato/a in aeroporto o a bordo dell’aereo e quasi il 3% dei nostri connazionali ha incontrato quello che poi – una volta atterrati a casa – sarebbe diventato il futuro coniuge. Per quanti sono alla ricerca dell’anima gemella, non resta che approfittare di San Valentino e volare in una delle 40 mila destinazioni raggiungibili con eDreams dove, chissà, potreste trovare la vostra dolce metà.

     

    San Valentino, da Terni a patrono degli innamorati di tutto il mondo

  • SCIOPERI | Agitazione controllori volo, piano straordinario di Alitalia: misure per limitare disagi passeggeri il 15 dicembre

    A seguito dell’agitazione proclamata da alcune sigle sindacali dei controllori di volo per venerdì 15 dicembre (dalle ore 13 alle 17), Alitalia è stata costretta a cancellare alcuni voli programmati per quel giorno, sia nazionali che internazionali. La compagnia ha attivato un piano straordinario per limitare i disagi dei passeggeri, riprenotando sui primi voli disponibili il maggior numero di viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni: l’80% riuscirà a volare nella stessa giornata del 15 dicembre 2017.

  • SERVIZI | All’aeroporto Internazionale dell’Umbria si inaugura la Business Lounge vicino al nuovo terminal C

    I passeggeri in partenza dall’Aeroporto Internazionale dell’Umbria possono ora contare su alti livelli di comfort e comodità, grazie all’apertura della Business Lounge. Uno spazio riservato, pieno di servizi esclusivi, per rendere piacevole l’attesa del volo. La Lounge è situata nell’area partenze, vicino al nuovo terminal C, inaugurato da due settimane a seguito degli importanti lavori che hanno dato vita ad una rinnovata configurazione ed estensione dell’aeroporto.

  • SERVIZI | Apre la biglietteria Trenitalia all’aeroporto di Perugia (collegato alla stazione ferroviaria da servizio bus)

    Nuovo servizio di biglietteria Trenitalia presso il punto informazioni dell’aeroporto internazionale dell’Umbria - Perugia “San Francesco d’Assisi”. La sua attivazione permette a passeggeri ed accompagnatori di acquistare qualsiasi biglietto Trenitalia direttamente mell’impianto aeroportuale.

  • SICILIA | Accoglienza è di rigore per il Distretto Turistico Palermo Costa Normanna in aeroporto e al porto

    Il Distretto Turistico Palermo Costa Normanna ha dato concreto avvio a un’operazione di comunicazione turistica strategica: l’attivazione dei desk di accoglienza presso le infrastrutture palermitane di grande transito turistico. I primi “presidi”, già attivi, sono nelle due più importanti vie di arrivo/partenza dei turisti in Sicilia: l’Aeroporto Falcone Borsellino e il Porto di Palermo città.

  • SICILIA | Aeroporto Trapani Birgi: entro l'8 ottobre le domande per il bando di promozione del turismo

    Un'occasione fondamentale per far ritornare i visitatori a conoscere le bellezze e la cultura del territorio trapanese e dare una spinta all'economia dei luoghi. C'è tempo fino alle 13 del prossimo 8 ottobre per partecipare al bando per l'affidamento dei servizi di promozione e comunicazione per favorire l'incremento delle presenze turistiche nel territorio su cui insiste l'aeroporto “Vincenzo Florio” di Trapani Birgi.

  • SunExpress (joint venture Lufthansa-Turkish Airlines) vola nell’estate 2020 da Malpensa a İzmir, in Turchia

    Da Malpensa a İzmir, in Turchia, con un servizio disponibile due volte alla settimana, ogni lunedì e giovedì a partire dal 4 giugno 2020 fino al 28 settembre 2020, come parte dello schedule SunExpress per l'estate 2020. Lo ha annunciato la compagnia nata dalla joint venture di Lufthansa e Turkish Airlines specializzata nei viaggi leisure da 30 anni.

  • TAP PORTUGAL | Al via i nuovi voli Firenze-Lisbona: nord America, Brasile e Africa facili da raggiungere

    Tap Air Portugal amplia ulteriormente il network inaugurando il nuovo collegamento diretto Firenze - Lisbona con 10 frequenze settimanali. La nuova rotta, servita per la prima volta, si aggiunge ai voli già operati da Roma, Milano, Bologna e Venezia verso l'hub portoghese rafforzando la leadership del vettore nei collegamenti tra i due Paesi.

  • Tattoo, arte sulla pelle: il Brasile celebra gli artisti tatuatori

     

    Da tempo hanno smesso di essere semplici disegni o segni sul corpo umano. Al giorno d'oggi i tatuaggi sono l'arte sulla pelle e, a prescindere della moda, sono un modo per personalizzare sulla pelle umana, attraverso il linguaggio universale dell'arte, la propria essenza, sentimenti, credenze, ideologie, tradizioni, Ma anche per coprire le imperfezioni.

  • TREND | Aeroporto dell’Umbria: bilancio 2017 segna risultato storico, oltre 200mila euro di utile

    Il Consiglio di amministrazione di Sase Spa, la società di gestione dell’aeroporto internazionale dell’Umbria “San Francesco d’Assisi” di Perugia, ha approvato l’esercizio chiuso al 31/12/2017, con un risultato positivo pari a 211.342 euro. Il Bilancio 2017 sarà presentato dal Cda all’assemblea dei soci, convocata per inizio maggio.

  • TRENORD | Malpensa Express da record: durante il "Bridge" per la chiusura dell'aeroporto di Linate ben 1,2 milioni in treno

    Oltre 1,2 milioni di passeggeri hanno utilizzato il treno Malpensa Express, da e verso l'aeroporto, dal 27 luglio al 26 ottobre. Durante il "Bridge", il collegamento aeroportuale di Trenord, che quest'anno ha compiuto 20 anni, ha registrato un aumento di passeggeri del 46% rispetto allo stesso periodo del 2018 e ha mantenuto performance positive, con una puntualità superiore al 90%.

  • TRENTINO | Aeroporto Caproni: conclusa la prima fase del progetto di riassetto del Polo dei trasporti con riacquisizione azioni

    Per l’ Aeroporto Caproni si è conclusa la prima fase del progetto di riassetto del Polo dei trasporti: la società ha riacquistato le proprie azioni detenute dal Comune di Trento e dalla Camera di Commercio.

  • Trieste Airport, operazione compiuta: in servizio il nuovo hub del trasporto del Friuli – Venezia Giulia

    E’ ormai realtà la nuova infrastruttura di connessione intermodale del Friuli - Venezia Giulia per la mobilità su aereo, ferro, gomma con l'utilizzo di mezzi pubblici e privati: il Polo Intermodale annesso all'aeroporto di Trieste è entrato in esercizio. In tempo record, dopo 13 mesi dalla posa della prima pietra, è stata aperta al pubblico oggi la piattaforma intermodale Trieste Airport, nuovo hub del trasporto della regione.

  • Turchia, operativo (gradualmente) il nuovo aeroporto di Istanbul, sarà il più grande hub al mondo

    Sarà la "casa" della compagnia aerea di bandiera della Turchia e posizionerà Istanbul quale centro globale per aviazione e turismo. L'Istanbul New Airport inizia la sua avventura come il più grande hub al mondo. Grazie alla sua strategica ubicazione tra oriente e occidente, questo innovativo aeroporto offre grande potenziale a Turkish Airlines e all'industria globale dell'aviazione in quanto sarà in grado di accogliere 200 milioni di passeggeri all'anno a lavori completati.

  • Turkish Airlines: al via il collegamento diretto Roma – Ankara, il volo si affianca a quello per Istanbul

    Sono operativi dal 7 gennaio i voli di Turkish Airlines tra Ankara e Roma con una frequenza di 2 voli a settimana. Dall’aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino l'avvio del nuovo collegamento diretto che consente il ritorno della rotta dopo una pausa di 60 anni. Il volo per la capitale turca si affianca a quello verso Istanbul.

  • United prima compagnia aerea statunitense a servire l’aeroporto di New York/Newark da Napoli

    Fino al 26 ottobre 2019 è possibile volare a New York dall'aeroporto di Napoli grazie ai collegamenti stagionali di United Airlines, che ha dato il via al nuovo servizio di voli giornalieri diretti tra il Vesuvio e il suo hub a New York/Newark. In questo modo United è il primo vettore statunitense a collegare le due città e inaugura il suo sesto volo diretto dall'Italia.

  • Vancouver porta le lounge SkyTeam a nuovi livelli: la prima a marchio dell’alleanza aerea globale nelle Americhe

    Progettata per offrire un’esperienza esclusiva prima del volo, arricchita da cibi e bevande locali, è la prima lounge SkyTeam nelle Americhe e la settima in tutto il mondo. L’alleanza aerea globale ha inaugurato ufficialmente la sua ultima lounge nell’aeroporto internazionale di Vancouver. I passeggeri Alitalia possono raggiungere Vancouver volando con Alitalia fino a Los Angeles e da lì, grazie alla collaborazione commerciale con Delta Air Lines, proseguire per la città canadese.

  • VENETO | Aeroporto Catullo: Ryanair e Wizzair annunciano nuove rotte per l’estate 2020, new entry Iasi e Dublino

    Wizzair e Ryanair, nella stagione estiva 2020 introdurranno rispettivamente un nuovo collegamento per Iasi (Romania) e uno per Dublino da Verona. Ecco le novità delle due compagnie low cost (entrambe già operative allo scalo) per la rete dei voli dell’aeroporto “Valerio Catullo”.

  • VENEZIA | All’Aeroporto Marco Polo via ai lavori di rifacimento delle piste di volo per incrementare la capacità dello scalo

    Un investimento complessivo di 135 milioni di euro, 30 dei quali per nuove pavimentazioni di volo compreso l’allungamento della pista secondaria e 105 milioni per opere di manutenzione straordinaria. All’Aeroporto Marco Polo di Venezia al via i lavori di rifacimento delle piste di volo per garantire la capacità dello scalo ad accogliere i crescenti flussi di traffico.

  • VENEZIA | I vertici di Enac e Save fanno il punto sullo sviluppo dell’aeroporto con il masterplan 2012 – 2021

    Nove cantieri attivi nello scalo, con un impiego complessivo di oltre 500 persone al giorno. Avanza l'attuazione del piano di sviluppo previsto dal masterplan 2012 – 2021 per l'aeroporto “Marco Polo” di Venezia: le opere previste sono stimate ad oggi per circa 900 milioni di euro, 507 dei quali già realizzati. Oggi il presidente di Enac, Nicola Zaccheo, il direttore generale, Alessio Quaranta, e il direttore centrale vigilanza tecnica, Roberto Vergari, hanno incontrato il presidente del Gruppo Save, Enrico Marchi, e l’amministratore delegato, Monica Scarpa.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...