paesaggio - Turismo Italia News

  • AMBIENTE | Sono 2.500 (per ora) gli alberi monumentali italiani, creato il primo elenco dei giganti verdi da tutelare

    L’elenco, diviso per Regioni, si compone di 2.407 alberi che si contraddistinguono per l'elevato valore biologico ed ecologico (età, dimensioni, morfologia, rarità della specie, habitat per alcune specie animali), per l'importanza storica, culturale e religiosa che rivestono in determinati contesti territoriali. A vararlo è stato il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali.

  • Aprono i Giardini segreti di Londra: a giugno l'edizione 2019 di Open Garden Squares, occasione eccezionale per visitarli

    Non tutti sanno che il loro accesso è riservato ai residenti della magnifiche residenze circostanti in stile georgiano o vittoriano, che ne hanno le chiavi. Sono le più eleganti piazze di Londra, abbellite da ombrosi giardini delimitati da cancellate. Questa tradizione è nata nel Settecento allo scopo di rendere i giardini più sicuri, curati e privati e perdura tuttora. Dal 1998 è stata istituita l'apertura straordinaria al pubblico una volta l'anno, quest'anno Open Garden Squares si tiene nel weekend dell'8 e 9 giugno. Il cuore della manifestazione è Cadogan Place, nel quartiere di Chelsea, che contiene uno dei giardini più antichi e famosi, una volta addirittura parco botanico.

  • Australia, la street art diventa arte rurale: sui silos giganteschi si ritrovano la gente, la storia e la natura

    Angelo Benedetti, Golden Grove / Australia

    La loro mole domina il paesaggio rurale dell’Australia, componenti indispensabili delle sterminate coltivazioni di grano. E tuttavia da qualche anno quei silos giganteschi si sono scoperti improbabili ed inconsuete tele per i murales di artisti straordinari che hanno dato vita ad autentiche opere d’arte. Con l’imprevedibile risvolto di diventare motivo di richiamo in numerose piccole città di campagna.

  • CAMPANIA | Giornata nazionale del Paesaggio: il Parco archeologico dei Campi Flegrei apre le sue porte al territorio

    Per la Giornata nazionale del Paesaggio il PaFleg in collaborazione con le associazioni Legambiente Città Flegrea e il gruppo archeologico Kyme, ha aperto i cancelli dell'anfiteatro Cumano alle scuole, e guidato i visitatori in tour alle Terme romane di Baia per una passeggiata archeologica e naturalistica alla scoperta delle specie della macchia mediterranea e delle antiche terme.

  • CONTEST | Obiettivo Terra 2020: al via l'edizione n.11 del concorso nazionale dedicato alle Aree Protette d'Italia

    "Obiettivo Terra" 2020 è la nuova edizione del concorso di fotografia geografico-ambientale promosso da Fondazione UniVerde e Società Geografica Italiana Onlus, dedicato alla valorizzazione e alla promozione del patrimonio ambientale, del paesaggio, dei borghi, delle peculiarità e delle tradizioni enogastronomiche, agricole, artigianali, storico-culturali e sociali dei parchi nazionali, regionali, interregionali, delle aree marine protette e, a partire da quest’anno, delle riserve statali e regionali che, per la prima volta nella storia del contest, concorrono al primo premio e alle menzioni e menzioni speciali tematiche.

  • CULTURA | 14 marzo 2018: seconda edizione della Giornata nazionale del Paesaggio, oltre 200 eventi su tutto il territorio

    Si celebra il 14 marzo 2018 la seconda edizione della Giornata nazionale del Paesaggio istituita con l'obiettivo di richiamare il paesaggio quale valore identitario del Paese e trasmettere alle giovani generazioni il messaggio che la tutela del paesaggio e lo studio della sua memoria storica costituiscono valori culturali ineludibili e premessa per un uso consapevole del territorio e uno sviluppo sostenibile. Centinaia di eventi in cartellone in tutta Italia.

  • Dove natura, cultura e benessere sono in perfetta armonia: in Toscana la Tenuta di Artimino

    La bella stagione porta con sé tutti i suoi colori, profumi e sapori. Nel cuore della campagna toscana la Tenuta di Artimino si rivela una volta di più un’oasi di pace pronta ad aprire le sue porte per vivere esperienze all’insegna del "bien-vivre" con molte novità.

  • Extravergine Sicilia Igp: il sole e la tradizione della più grande isola mediterranea si riscoprono nel gusto di questo prezioso olio d’oliva

    La discontinuità territoriale con il continente europeo ha creato in termini di biodiversità, un panorama varietale unico per la specie e differenziato dalle altre aree olivicole. I fattori pedoclimatici e umani, strettamente correlati al territorio, determinano il profilo organolettico dell'olio extravergine di oliva Sicilia. Che adesso può vantare l’Indicazione Geografica Protetta.

  • Giochi dei Piccoli Stati d'Europa 2017: la Repubblica di San Marino torna ad ospitarli dal 29 maggio al 3 giugno

    Eugenio Serlupini, San Marino

    Tornano sul Titano per la terza volta, dopo quella prima memorabile edizione e l'indimenticabile appuntamento di sedici anni fa. I Giochi dei Piccoli Stati d'Europa danno appuntamento a San Marino dal 29 maggio al 3 giugno 2017, pronti a dare il bentornato ai 7 Paesi (Andorra, Cipro, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta e Monaco) che hanno già partecipato alle precedenti edizioni. Con un caloroso benvenuto al Montenegro, che debutta nella kermesse sportiva.

  • Gli oliveti terrazzati di Vallecorsa paesaggio di interesse storico tra i più suggestivi del Lazio

    Ci sono più di ottocento anni di storia nel Dna di questo paesaggio rurale del Lazio:  gli oliveti terrazzati di Vallecorsa definiscono un territorio di interesse storico tra i più suggestivi della regione, nell'antica Castrum Valis Cursae, alle pendici sud-occidentali dei Monti Ausoni, in provincia di Frosinone. Ecco perché il ministero delle Politiche agricole ha voluto iscriverlo nel Registro nazionale dei Paesaggi rurali di interesse storico.

  • I Céide Fields di Ballycastle, in Irlanda, conquistano il Premio internazionale “Carlo Scarpa per il Giardino”

    E’ uno dei luoghi più suggestivi e storicamente preziosi dell’intera Irlanda se non del continente europeo: la piana dei Céide Fields (letteralmente i “campi della collina dalla cima piatta”), nei pressi di Ballycastle, piccolo villaggio sulla costa settentrionale della contea di Mayo, ha conquistato il Premio Internazionale “Carlo Scarpa per il Giardino” 2018, assegnato dal  Comitato scientifico della Fondazione Benetton Studi Ricerche.

  • I cento anni della sovranità dell'Islanda: nel 2018 un motivo in più per andare sulla vulcanica isola a caccia di avventure

    Angelo Benedetti, Reykjavík / Islanda

    L'Islanda Un Paese dai forti contrasti geologici. Conosciuta come "la terra del fuoco e del ghiaccio", conserva alcuni dei più grandi ghiacciai d'Europa e alcuni dei vulcani più attivi al mondo. Ed è anche la terra della luce e dell'oscurità: le lunghe giornate estive con quasi 24 ore di sole sono compensate da brevi giornate invernali con solo poche ore di luce. Siamo ovviamente in Islanda, che in questo 2018 celebra i 100 dell'indipendenza e della sovranità.

  • Il Castello di Govone e il suo "intorno rurale" dichiarati di notevole interesse pubblico dalla Regione Piemonte

    Giuseppe Botti, Cuneo

    Il maniero è già Patrimonio dell'umanità, ma la Regione Piemonte è voluta andare oltre dichiarando di notevole interesse pubblico il castello di Govone e il suo intorno rurale. Un provvedimento questo del 2019 che intende riconoscere e tutelare ulteriormente il carattere storico-culturale, identitario, estetico-percettivo del complesso storico e dell'area circostante. Luoghi magnifici di grande tradizione. E paesaggi inimitabili.

  • In Lussemburgo per la Processione Danzante di Echternach: esperienza suggestiva per conoscere la cultura del Granducato

    Si trova nella Regione del Mullerthal, chiamata dai lussemburghesi anche Piccola Svizzera, per il suo paesaggio che ricorda appunto quello elvetico grazie a suggestive formazioni rocciose e paesaggi naturali sorprendenti. Ed è qui, a Echternach che l’11 giugno si tiene la Processione Danzante, un’esperienza suggestiva per conoscere la cultura del Granducato.

  • In Piemonte il territorio del Momburgo e il suo patrimonio monumentale e paesaggistico diventano bene culturale

    Giuseppe Botti, Cuneo / Piemonte

    Il territorio del Momburgo, in provincia di Cuneo, vede riconosciuta la propria valenza storico-culturale, religiosa, identitaria e panoramica. La Regione Piemonte ha deliberato la dichiarazione di notevole interesse pubblico per questo complesso formato dal Santuario di Santa Lucia, dalla Chiesa del Santissimo Crocifisso, dalla Cappella di San Bernardo e dai loro percorsi di collegamento oltre che dal percorso con le cappelle della Via Crucis, che, partendo da Santa Caterina a Villavecchia, arriva al Monte Calvario.

  • La fascia olivata da Assisi a Spoleto si candida a Patrimonio dell’Umanità e Sistema agricolo di importanza mondiale

    Giuseppe Botti, Trevi / Umbria

    Una vasta porzione collinare dell’Umbria si candida per l’inserimento nella Lista del Patrimonio mondiale dell’umanità Unesco e nel programma Giahs (sistemi di patrimonio agricolo di importanza mondiale) della Fao. E’ la Fascia olivata che va da Assisi a Spoleto e che coinvolge anche i territori dei comuni di Spello, Foligno, Trevi e Campello sul Clitunno.

  • Langhe Monferrato Roero, i pretesti per esserci: dal Festival del Turismo Lento al Food and Wine Tourism Forum

    Eventi di rilievo nazionale ed internazionale che spaziano dall’outdoor all’arte e dal paesaggio alla cultura. Sono tantissimi I pretesti per essere nei prossimi mesi nel territorio di Langhe Monferrato Roero, in Piemonte: un motivo in più per concedersi una pausa tra il verde della primavera, le colline vocate alle attività all’aria aperta e le specialità culinarie.

  • Paesaggio naturale vario, vasto, raro e accessibile: in bicicletta alla scoperta del Parco De Hoge Veluwe

    E' il parco nazionale più grande d’Olanda, nella parte settentrionale della regione del Veluwe, vicino ad Arnhem. Il modo migliore per poterlo visitare è in bicicletta, sia con la propria che con quelle bianche messe a disposizione per il noleggio dal parco, percorrendo oltre 40 chilometri di itinerari prestabiliti. Lungo la strada è possibile ammirare il paesaggio, dalle foreste di conifere e brughiere, fino alle distese di sabbia, e con un po' di fortuna ci si può imbattere anche nella fauna locale: cervi, cinghiali e caprioli. E' il parco De Hoge Veluwe.

  • PRAGA | “Affacciati sulla bellezza”: in mostra il paesaggio italiano negli scatti dei grandi nomi della fotografia

    “Affacciati sulla bellezza” è il titolo della mostra allestita all'Istituto Italiano di Cultura di Praga ed inaugurata dall'ambasciatore Francesco Saverio Nisio, incentrata sull’Italia e sui suoi paesaggi negli scatti dei grandi nomi della fotografia italiana.

  • Quando coltura monastica ed economia mezzadrile sostengono la montagna appenninica: il caso del paesaggio di Moscheta

    E’ un esempio significativo del ruolo storico dei monasteri nella gestione del territorio appenninico a partire dall’anno Mille. L'area si sviluppa intorno all’abbazia fondata intorno al 1037 da San Giovanni Gualberto, alla quale  nel XVIII secolo è subentrata una gestione organizzata secondo lo schema della fattoria mezzadrile toscana, di cui  si conservano ancora alcuni edifici rurali. E’ il paesaggio silvopastorale di Moscheta, in Toscana.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...