Onu - Turismo Italia News

  • India: a Delhi sulle tracce del Mahatma Gandhi, a 150 anni dalla nascita del padre della disobbedienza civile di massa

    Giovanni Bosi, Delhi / India

    Pensatore, filosofo e rivoluzionario, ma soprattutto pacifista e grande idealista. Centocinquanta anni fa nasceva Mahatma Gandhi, i cui insegnamenti se ancora oggi costituiscono un punto di riferimento, ad oltre settanta anni dal suo assassinio non riescono a trovare piena attuazione. A Delhi, in India, sono molti i luoghi che raccontano la sua vita, siamo andati a vedere.

  • La famosissima “Pistola annodata" si tramuta in dentelli postali dell’Onu e parla della Non-Violence Project Foundation

    C’è la famosissima “Pistola annodata – Non Violence" sui nuovi tre francobolli che l’amministrazione postale delle Nazioni Unite manda in campo per le sedi di Vienna e New York a partire dal 2 ottobre 2018. E’ la famosa scultura che inneggia alla pace e alla non violenza è stata creata nel 1980 dall'artista svedese Carl Fredrik Reuterswärd come omaggio a John Lennon.

  • La fauna marina che rischia l’estinzione: dai francobolli il richiamo delle Nazioni Unite

    Eugenio Serlupini, Roma

    E’ la fauna marina che rischia di scomparire definitivamente dalle acque del mondo, il soggetto dei dodici francobolli che l’amministrazione postale delle Nazioni Unite, l’Apnu, ha messo in circolazione dal 23 ottobre 2014 proseguendo così l’impegno a sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sui rischi che si corrono in assenza di un impegno collettivo che tuteli e difenda questi straordinari esseri viventi.

  • Libera poesia tra le mura e cappello di paglia: Serra Sant’Abbondio e Montappone nel Grand Tour delle Marche

    Il 30 luglio, Libera poesia tra le mura è l’evento che a Serra Sant’Abbondio (Pesaro-Urbino) celebra l’ancestrale tradizione della rima libera, improvvisata, contadina e d’osteria. Ma prima, il 28 e 29 luglio a Montappone (Fermo) ci si immerge nelle atmosfere di una vera e propria capitale europea… del copricapo. Prosegue con altri appuntamenti il Grand Tour delle Marche.

  • Modificate le Bandiere di 8 Stati: le Nazioni Unite mettono in circolazione nuovi francobolli per la serie “Flags”

    Lesotho, Libia, Mozambico, Romania, Ruanda, Seychelles, Sudafrica e Ucraina: sono questi gli otto Stati membri delle Nazioni Unite ai quali l'Amministrazione Postale dell’Onu dedica i nuovi francobolli che aprono il 2018 con l’ormai tradizionale serie dedicata alle Bandiere nazionali.

  • Onu, anche i francobolli per difendere gli animali notturni in via d’estinzione

    Si arricchisce di dodici nuovi francobolli la serie tematica dell’Amministrazione postale delle Nazioni Unite dedicata alle specie animali minacciate dall’estinzione. L’emissione è avvenuta il 10 ottobre 2013: sono gli artisti Fernando J.S. Correia (Portogallo), Emily S. Damstra (Canada) e Sara Menon (Italia) a far scoprire lo straordinario mondo degli animali notturni.

  • PARIGI | Per il Salone d’Autunno l’Onu sceglie l’Arco di Trionfo, la Torre Eiffel, la Piramide del Louvre e la Nike di Samotracia

    A Parigi si danno convegno i collezionisti di francobolli per il Cnep 2017, il Salone filatelico d’autunno. L’amministrazione postale delle Nazioni Unite partecipa con l’emissione di un minifoglio composto da tre francobolli stampati con inchiostro metallico e in esacromia. A firmare i nuovi dentelli è Sergio Baradat che ha scelto come soggetti l’Arco di Trionfo, la Torre Eiffel, la Piramide del Louvre e la Nike di Samotracia.

  • Parità di genere, migrazione e lo stop allo sfruttamento e agli abusi sessuali: ecco i nuovi francobolli dell’Onu

    Parità di genere, migrazione e lo stop allo sfruttamento e agli abusi sessuali sono i temi che le Nazioni Unite hanno scelto come soggetto dei nuovi francobolli ordinari in circolazione dal 15 marzo 2019 per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica su tali delicate questioni, sempre all’ordine del giorno. I dentelli postali sono stampati nelle tre valute delle sedi Onu: dollari statunitensi, franchi svizzeri ed euro. I francobolli hanno valori di 0,85 dollari, 1,50 franchi e 1,80 euro.

  • Pelourinho, il caldo colore africano del Brasile

     Si chiama Pelourinho ed è il cuore del Brasile più vero, se non altro quello più tradizionale. E’ il quartiere storico di Salvador, la capitale dello Stato di Bahia, una regione grande quanto metà Europa. La sua gente è l’essenza speciale di una terra che racconta di deportazione, schiavitù, voglia di riscatto, difesa delle proprie radici e voglia di vivere.  

  • Per il Bee Day 2019 delle Nazioni Unite volano anche i francobolli dedicati alla natura produttiva: è la Giornata Mondiale delle Api

    Api e fiori: sono questi i soggetti dei francobolli che l'Amministrazione Postale delle Nazioni Unite mette in circolazione per la Giornata Mondiale delle Api in calendario per il 20 maggio 2019. E' questo il giorno designato dall'Onu grazie all'iniziativa della Slovenia che, nel 2017, decise di accrescere la consapevolezza pubblica circa l'importanza delle api e delle minacce che esse devono affrontare, oltre all'esigenza di proteggere il loro habitat naturale e il loro contributo allo sviluppo sostenibile.

  • Percorsi archeologici dal Manu di Perugia all’Altopiano Plestino: testimonianze dell’antichità raccontano storie e territori

    Giovanni Bosi, Foligno / Umbria

    Reperti che rappresentano un biglietto da visita significativo dell’altopiano folignate e delle testimonianze storiche ed archeologiche che si possono trovare, a partire dal Manu di Perugia, sino al Museo archeologico di Foligno e al Mac di Colfiorito. Tre caposaldi determinanti per il turismo nella città della Quintana, che può vantare anche un patrimonio artistico e culturale antichissimo.

  • Specie animali e vegetali minacciate d'estinzione, le Nazioni Unite richiamano l’attenzione su altri 12 esseri viventi

    Si allunga la serie delle specie minacciate dall’estinzione che le Nazioni Unite immortala sui francobolli nell’intento di promuoverne la strenua difesa. Per il 2017 sono altre dodici. Da oltre 20 anni l'Amministrazione postale delle Nazioni Unite (Apnu) emette questi francobolli per richiamare l’attenzione sulla necessità di tutelare le specie minacciate di estinzione in tutto il mondo.

  • Specie minacciate d’estinzione 2020: con i francobolli il grido d’allarme dell’Onu al vertice Cms Cop 13 a Gandhinagar

    Eugenio Serlupini, Vienna

    Il leone, il fenicottero delle Ande, la Gru siberiana e l’Asino selvatico africano sono soltanto alcune delle specie animale che rischiano l’estinzione per l’incuria e la sopraffazione umane. Ce lo ricordano le Nazioni Unite che, attraverso la loro amministrazione postale Apnu, anche nel 2020 mandano in pista 12 francobolli incentrati proprio sulle specie minacciate d’estinzione. Se continua così, prima o poi su questi francobolli comparirà anche la specie umana.

  • Specie minacciate dall’estinzione: nuovo allarme dell’Onu con i disegni di un artista cinese trasformati in francobolli

    Eugenio Serlupini, Roma

    Ci sono anche il cavalluccio marino e l’anguilla tra le specie minacciate dall’estinzione per le quali lanciano l’allarme le Nazioni Unite in questo 2019. Come avviene ormai da molti anni, dall’Amministrazione postale delle Nazioni Unite arriva una serie di francobolli attraverso i quali si intende richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica.

  • Summit Onu 2019 sul clima: “Una sfida che possiamo vincere, una sfida che dobbiamo vincere”, appello con i francobolli

    I cambiamenti climatici sono il problema specifico della nostra epoca ed è arrivato il momento di agire. In questo mese di settembre 2019 il Segretario Generale delle Nazioni Unite, António Guterres ospita il Summit Onu 2019 sul clima, per promuovere azioni che consentiranno di attuare molti degli obiettivi dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. A sostegno di quest'agenda, l'Amministrazione Postale delle Nazioni Unite emette sei francobolli e tre foglietti-ricordo sul tema “Una sfida che possiamo vincere. Una sfida che dobbiamo vincere”.

  • Tributo al servizio di mantenimento della pace delle Nazioni Unite: in onore delle donne arrivano i francobolli azzurri

    Per celebrare il ventesimo anniversario della risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite sulle donne, la pace e la sicurezza, l'amministrazione postale delle Nazioni Unite ha emesso il 29 maggio 2020 un foglio di francobolli per eventi speciali come tributo alla Giornata internazionale dei Caschi Blu, un giorno che rende omaggio al personale Onu in uniforme e civile.

  • Tunisia "vera grande democrazia nel nord Africa: impegnati per riconquistare i mercati turistici"

    Giovanni Bosi, Tunisi

    La Tunisia? E' l’unica vera grande democrazia dell’area. Parola di Salma Elloumi Rekik, ministro del turismo del Paese colpito pesantemente dal terrorismo ed ora impegnato tenacemente nel riconquistare la fiducia internazionale. Lo scenario per ribadire la propria volontà è l’International Conference on Tourism and the Media voluta proprio a Tunisi dall’Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite.

  • Turismo ricchezza nelle Alpi, ma cambiamento climatico e comportamento dei visitatori impone grandi sfide

     

    Il turismo ha portato ricchezza nelle Alpi. In molte regioni continua ad essere un’importante fonte di reddito, ma anche un fattore di rischio per la dipendenza da un solo settore. Il cambiamento climatico e il mutato comportamento dei visitatori pongono le destinazioni di fronte a grandi sfide. Nell’anno dell’Onu del turismo sostenibile per lo sviluppo la Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi (Cipra) fornisce spunti di riflessione per l’inevitabile transizione con un documento di posizione e una presentazione interattiva.

  • Unispace+50, i francobolli dell’Onu celebrano la cooperazione globale in materia di spazio

    Con Unispace+50 si celebra il cinquantesimo anniversario della prima Conferenza delle Nazioni Unite sull'esplorazione e gli usi pacifici dello spazio extra-atmosferico e l’evento diventa anchel’occasione per valutare i contributi all'amministrazione globale dello spazio forniti dalle tre conferenze Unispace tenutesi a Vienna nel 1968, 1982 e 1999. Per gli Stati membri delle Nazioni Unite, gli osservatori permanenti, le entità delle Nazioni Unite, le agenzie spaziali, le ong, il mondo accademico, la società civile, gli studenti, il settore privato e l'industria si tratta anche di un'opportunità per incontrarsi e valutare la direzione futura della cooperazione globale in materia di spazio, perché vada a beneficio di tutta l'umanità.

  • VENETO | A settembre il Delicious Festival Dolomiti di Cortina d'Ampezzo: è l’evento sportivo, culturale e gastronomico

    Un evento al contempo sportivo, culturale e gastronomico all’insegna del divertimento. Con un obiettivo: valorizzare il patrimonio storico, naturale, alpinistico ed enogastronomico di Cortina d'Ampezzo. E’ il Dolomiti Delicious Festival, in calendario dal 22 al 24 settembre 2017.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...