ISRAELE “Two Cities One Break”, è iniziata la nuova campagna del ministero del Turismo dedicata a Tel Aviv e Gerusalemme

(TurismoItaliaNews) E’ partita la nuova campagna di comunicazione del Ministero del Turismo di Israele “Two Cities One Break”. Tel Aviv e Gerusalemme, due città emozionanti e fantastiche, così diverse tra loro, non sono mai state così vicine come adesso: se da una parte Gerusalemme rappresenta la tradizione e la storia bimillenaria assolutamente unica ed irripetibile, Tel Aviv vuole identificarsi con la modernità e il divertimento, ma anche con la tecnologia, la ricerca e la voglia di vivere e 24 ore al giorno.

 

Un claim emozionante ed evocativo, per comunicare come Israele sia assolutamente vicina, destinazione perfetta per coniugare tradizione ed innovazione, raggiungibile con oltre 70 voli alla settimana dall’Italia. La campagna prevede anche una tessera "sconti" di 100 euro per quanti prenoteranno due notti in ciascuna delle due città negli hotel selezionati.

"Dopo questa prima ondata di comunicazione estiva che vede l’utilizzo di carta stampa, outdoor e online, la campagna contnuerà in autunno ancora su altri mezzi e così fino alla fine dell’anno" ha spiegato Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo in Italia. "La Terra della Creazione", così come recita il claim del logo del Ministero del Truismo di Israele, si presenta al pubblico sotto tutti gli aspetti più nuovi ed inaspettati.

 

"Confidiamo molto in questa campagna - ha concluso Avital - che è e sarà la più impegnativa degli ultimi 8 anni e che andrà a coinvolgere tutti i mezzi, dai tradizionali ai social”.

Per saperne di più

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...