El Salvador, ecco le Pupusas: un piatto tipico per eccellenza che risale addirittura ai tempi precoloniali

images/stories/el_Salvador/Pupusas01.jpg

Giuseppe Botti

Se non il cibo tradizionale più popolare in El Salvador, sono comunque un piatto tipico per eccellenza, che risale addirittura ai tempi precoloniali. Sono le Pupusas, che secondo la tradizione consistono in una tortilla di grandi dimensioni, fatta con pasta di mais o riso e ripiena di formaggio. Col passare degli anni, questo piatto si è arricchito con un'infinita varietà di ripieni. È così tipico che, dal 2005, nella seconda quindicina di novembre viene celebrato la Giornata nazionale delle Pupusas.

 

(TurismoItaliaNews) Le Pupusas possono essere preparate con i due tipi di impasto e gli ingredienti variano a seconda del tipo che è in preparazione. Dopo aver scelto l'impasto, il ripieno interno può essere di formaggio, fagioli, maiale, loroco (che è un fiore), spinaci, pollo, funghi e gamberetti, ma si possono anche trovare altri tipi di ripieno interno. Assaggiarli è un must quando si visita El Salvador e si possono trovare ovunque nel Paese. Un ottimo modo per accompagnare la pupusa è con una deliziosa tazza di caffè gourmet o una tazza di cioccolata calda e confortevole preparata in modo artigianale. Le città turistiche della tradizione gastronomica come Juayua, Salcoatitán e Nahuizalco garantiscono un ottimo modo per gustare questo delizioso piatto.

El Salvador, ecco le Pupusas: un piatto tipico per eccellenza che risale addirittura ai tempi precoloniali

El Salvador è un gioiello tropicale posizionato strategicamente in America Centrale (foto El Salvador Travel)

La gastronomia tradizionale fa parte della cultura di El SalvadorNel 2012 è stato stabilito il primo record dei Guinness per la più grande pupusa del mondo. Per raggiungere il primato, è stata necessaria la partecipazione di 30 cuochi e l’utilizzo di circa 70 chili di farina e 40 di formaggio, i due ingredienti principali. Tuttavia, questo record è stato battuto successivamente nel 2015: vi hanno preso parte 80 cuochi che hanno creato e farcito un’enorme pupusa di 4,5 metri di diametro. I locali l’hanno subito battezzata con il nome di "La pupusota". Godersi una pupusa in El Salvador può essere fatto in luoghi con viste spettacolari come il bellissimo El Boquerón a 1.893 metri sul livello del mare o andando alla ricerca di tranquillità nei diversi punti panoramici del Lago Coatepeque, conosciuti nella lingua di Nauat come "Snake Hills", o ammirando la bellezza dei tramonti in Comasagua.

El Salvador è infatti un gioiello tropicale posizionato strategicamente in America Centrale, con una bellissima costa, maestosi vulcani, affascinanti città coloniali, siti archeologici e musei, tradizioni e costumi che insieme creano un'esperienza senza paragoni. E' un Paese che offre una vasta gamma di attività, dalla ristorazione di alto livello alla gastronomia tradizionale. Thebeaches è rinomata come una delle dieci migliori destinazioni di surf al mondo, rendendo El Salvador un'esperienza esaltante e culturale. Il territorio è ricco di tradizioni e costumi ancestrali, risalenti al periodo preispanico; questo include anche la gastronomia, di cui la pupusa è appunto la regina.

El Salvador è un gioiello tropicale posizionato strategicamente in America Centrale (foto El Salvador Travel)

Per saperne di più
elsalvador.travel/en
www.visitcentroamerica.com

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...