Piemonte: al Sestriere il gusto è in quota e sulle tavole di Torino e provincia le antiche ricette in scena sino a settembre

Stampa
images/stories/enogastronomia/VitelloTonnato01_PhTurismoTorino.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   gusto   food   estate   Torino   tradizione   enogastronomia   2019   agosto   settembre   weekend   Sestriere   quota   antiche ricette  

Gusto protagonista in Piemonte per l’estate 2019. Dal 2 al 17 agosto si svolge la sesta edizione di “Gusto in quota” a Sestriere, mentre nei weekend fino al 30 settembre sulle tavole di Torino e della sua provincia i piatti tipici e le antiche ricette locali sono protagonisti incontrastati di una tradizione viva più che mai, tramandata nei secoli fino a oggi con immutata cura nella scelta delle materie prime.

 

(TurismoItaliaNews) “Gusto in quota”, che prevede appuntamenti golosi e presentazioni di autori e produttori, si svolge a Casa Olimpia, in via Pinerolo 19, sede anche dell’ufficio turistico di Sestriere. Gli incontri, sempre ad ingresso libero e con piccola degustazione finale, rappresentano ormai un appuntamento fisso per un pubblico attento ed interessato alla conoscenza delle eccellenze agoalimentari e vitivinicole del territorio delle Valli di Susa, del Sangone, del Pinerolese, del Canavese e dell’intera provincia torinese. L’ingresso è possibile fino ad esaurimento dei 60 posti disponibili.

Piemonte: al Sestriere il gusto è in quota e sulle tavole di Torino e provincia le antiche ricette in scena sino a settembre (foto Turismo Torino)

Piemonte: al Sestriere il gusto è in quota e sulle tavole di Torino e provincia le antiche ricette in scena sino a settembre (foto Turismo Torino)

Per saperne di più
Tel. +39 0122755444
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fino al 30 settembre 2019 piatti tipici e antiche ricette locali sono protagonisti incontrastati di una tradizione viva più che mai sulle tavole di Torino e della provincia. In Piemonte ogni pasto che si rispetti comincia con una serie pressoché infinita di sfiziosi antipasti a base di carne, pesce, verdure. Nei mesi estivi, benché presenti tutto l'anno, le tavole locali propongono cinque tra i più celebri e gustosi antipasti della tradizione:

-la Carne cruda battuta al coltello, succulenta carne di razza piemontese tagliata finemente
-le Acciughe al verde, appetitoso pesce azzurro servito con una salsa a base di prezzemolo
-i Peperoni con bagna caoda, connubio perfetto tra un prodotto del territorio e un grande classico della tradizione
-l'Insalata russa, fresco antipasto a base di verdure e maionese
-il Vitello tonnato, il re degli antipasti piemontesi
Ma non finisce qui: oltre agli antipasti, nei locali aderenti si potranno trovare anche i celebri primi piatti (ad esempio gli Agnolotti), i grandi classici (tra cui la Finanziera) e concludere con un delizioso dolce (magari un Bonet...). Naturalmente tutto continua con i piatti dedicati alla stagione autunnale…

Piemonte: al Sestriere il gusto è in quota e sulle tavole di Torino e provincia le antiche ricette in scena sino a settembre (foto Turismo Torino)

Piemonte: al Sestriere il gusto è in quota e sulle tavole di Torino e provincia le antiche ricette in scena sino a settembre (foto Turismo Torino)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In apertura: il vitello tonnato è un gustosissimo piatto della tradizione piemontese (foto Turismo Torino)

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...