Szarlotka, la torta di mele: il dolce più amato in Polonia, ecco come si prepara

images/stories/polonia/Szarlotka_TortaDiMele01.jpg

In Polonia è una vera istituzione. Ogni famiglia ha la propria e i suoi segreti, e come ogni ricetta tradizionale ha una varietà importante di varianti: composta da una base di pasta frolla, c’è chi la farcisce con la meringa oltre che alla mela, chi la spolvera con il cocco, chi la serve calda con il gelato alla vaniglia… E' la torta di mele, in polacco szarlotka. Ecco come si prepara.

 

(TurismoItaliaNews) Questa proposta dall'Ufficio Turistico Polacco è la classica versione base che si può arricchire come si preferisce. Importante è l’ingrediente base: la mela, la vera regina dell’agricoltura polacca. Tanto che la Polonia è il paese leader della produzione di mele: ne esistono tantissime varietà, ma per la szarlotka servono mele un po’ acidule e ricche di pectina, come le renette. Curiosità: esiste un cocktail a base di vodka zubrowka e succo di mela e un pizzico di cannela che si chiama "szarlotka" appunto. Il sapore è straordinariamente simile alla nostra torta. La preparazione è facile e il risultato è assicurato.

Ingredienti per 12 porzioni
-300 g di farina
-200 g burro
-1,5 cucchiaino lievito per dolci in polvere
-70 g zucchero
-1 bustina di vanillina
-1 uovo
-1,5 kg di mele (possibilmente renette o comunque mele dal sapore un po’ acidulo)
-½ cucchiaino di cannella
-zucchero al velo

La Polonia è una grande produttrice di mele. Per la szarlotka servono mele un po’ acidule e ricche di pectina, come le renette

Preparazione
Preparare la pasta frolla: versare la farina sulla spianatoia, aggiungere il burro freddo e tagliato a pezzetti, il lievito in polvere, lo zucchero e la vanillina. Tritare gli ingredienti con un coltello fino ad ottenere una consistenza sbriciolata. Potete utilizzare anche una planetaria. Aggiungere l’uovo e formare un impasto uniforme. Dividere l’impasto in due parti, avvolgerle nella pellicola e mettere in frigorifero. Lavare, sbucciare le mele, tagliarle in quartini e togliere il torsolo. Tagliarle a tocchetti e metterli in un pentolino. Aggiungere la cannella e cuocere con il coperchio 10-15 minuniti, finché le mele non saranno molto tenere, nel frattempo girare qualche volta. Lasciarle freddare.

Scaldare il forno a 180 gradi. Preparare uno stampo della grandezza di circa 21 x 25 cm oppure tondo, dal diametro di 24 cm circa. Togliere la metà dell’impasto dal frigorifero, tagliare con il coltello in fettine e posizionarle sul fondo dello stampo, modellando e riempendo gli spazi vuoti con le dita. Sulla base così preparata, versare le mele cotte che abbiamo fatto raffreddare. Prendere la seconda metà della pasta frolla e grattugiarla direttamente sulle mele.Mettere la torta in forno per 35-40 minuti, finché la parte sopra non apparirà dorata. Spolverare con lo zucchero a velo prima di servire.

Il sito dell'Ufficio turistico della Polonia

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...