Alla scoperta degli spazi verdi della capitale nipponica con la guida Green Tokyo, cosa vedere

Stampa
images/stories/giappone/Tokyo_HamarikyuGardens03_PhTcvb.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   guida   Giappone   Tokyo   green   Ginza Six   Hibiya Park  

Un modo per vivere in modo diverso la capitale nipponica. Ha debuttato la guida online “Find your Green Tokyo” che consente di orientarsi tra tradizionali giardini giapponesi e aree verdi che custodiscono santuari e templi, sparsi in tutta la città. Ecco allora come muoversi da Hibiya Park a Ginza Six.

 

(TurismoItaliaNews) Tokyo è famosa per il suo modernissimo skyline e l’incrocio più frequentato al mondo, ma la capitale del Giappone offre ai visitatori anche tante aree verdi per passeggiare e godersi momenti di relax, spesso poco conosciute dai turisti. Per trovare più facilmente la propria dimensione verde nella giungla urbana della metropoli giapponese, è stata recentemente lanciata la guida online “Find your Green Tokyo”, lo strumento perfetto per orientarsi tra tradizionali giardini giapponesi e aree verdi che custodiscono santuari e templi, sparsi in tutta la città.

La guida digitale classifica le aree verdi tra “old green” e “new green”: la prima categoria include luoghi ricchi di storia come la Meiji Jingu Shrine forest, un’oasi di verde nel cuore della città in cui si trova l’antico santuario di Meiji Jingu, The Imperial Palace East Garden, i giardini del Palazzo Imperiale di Tokyo in cui ammirare le rovine dell’antico Castello di Edo e passeggiare godendo il contrasto tra la città antica e i palazzi moderni, e gli Hama-rikyu Gardens, un'oasi di pace nella zona di Shiodome, circondata da tre canali e affacciata sulla baia di Tokyo.

Le aree più moderne includono diversi parchi pubblici di diverse dimensioni, tra cui l’Hibiya Park, il primo parco in stile occidentale del Giappone in cui si trovano piccole arene all’aperto che ospitano concerti e spettacoli durante la stagione estiva e aree giochi per bambini di tutte le età, e l’Otemachi Forest, una vera e propria foresta urbana tra gli uffici di Tokyo. Oltre a queste zone verdi, la guida segnala tanti imperdibili rooftop garden, giardini pensili situati sulle terrazze dei grattacieli come quelli che si trovano in cima a Ginza Six, Ginza Mitsukoshi e Ginza Tokyu Plaza.

La guida è in continuo divenire e chiunque può contribuire ad arricchirla: per segnalare un nuovo spazio verde in città, basta scattare una foto e postarla online con l’hashtag #greentokyo. Inoltre, per chi sta pianificando un viaggio in città, è online la nuova versione completamente rinnovata del sito della città, con tante foto e video della destinazione, indicazioni su come raggiungere i principali luoghi di interesse tramite mappe e una selezione ancora più ricca di articoli di approfondimento.

Per saperne di più
www.gotokyo.org/it
https://tokyotokyo.jp

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...