Dall’immergersi nel selvaggio Oceano Atlantico ad una piscina dalle acque cristalline: godersi una nuotata in solitaria in Irlanda

Stampa
images/stories/irlanda/Nuoto_EarlyMmorningSwim_LoughDerg.jpg

 

Non c'è niente di più rigenerante di una nuotata in Irlanda: dall’immergersi nel selvaggio Oceano Atlantico al lasciarsi scivolare in una piscina dalle acque cristalline…. La scarica di adrenalina, l'acqua fredda con i suoi effetti tonificanti, le nuotate nelle acque irlandesi rappresentano qualcosa di speciale da vivere sull'isola d'Irlanda, e l'abbagliante bellezza dei dintorni non può che rendere unica questa esperienza. Ecco allora come vivere al meglio un’esperienza galvanizzante.

 

(TurismoItaliaNews) Il nuoto in acque libere è un’attività che negli ultimi anni è diventata sempre più popolare in tutto il Paese, ed è molto apprezzata anche dalle celebrità che vengono in visita, che beneficiano dei tuffi nel mare intorno all'Isola di Smeraldo.

Dall’immergersi nel selvaggio Oceano Atlantico ad una piscina dalle acque cristalline: godersi una nuotata in solitaria in Irlanda

Dall’immergersi nel selvaggio Oceano Atlantico ad una piscina dalle acque cristalline: godersi una nuotata in solitaria in Irlanda

Jodie Comer, nonché “Villanelle” nella serie tv di successo “Killing Eve”, si è goduta recentemente un po’ di mare dall’effetto “vitaminico” a White Rocks Beach, a sud di Dublino, condividendo uno scatto post-nuotata su Instagram, mentre la star di Hollywood Matt Damon, che per due mesi - all'inizio di quest'anno -  ha trascorso la quarantena nella vicina Dalkey, è stato visto nuotare nelle acque irlandesi diverse volte durante il suo soggiorno. La temperatura dell'acqua in Irlanda si aggira tra i 16 e i 18 gradi in estate. Alla fine dell'inverno e all'inizio della primavera scende tra i 6 e gli 8 gradi, provocando, secondo alcuni, una scarica di adrenalina ancora più intensa. Avventurandosi con il solo costume da bagno o indossando la muta, in base alle preferenze individuali, l'isola è ricca di angoli incontaminati e selvaggi dove poter nuotare… a dir poco spettacolari.

La spiaggia di Carrickfinn nella contea di Donegal è Bandiera Blu: un’ampia e appartata spiaggia sabbiosa incorniciata da dune e vicina al bellissimo villaggio di Annagry. Dopo una nuotata, è possibile scoprire la cultura e il patrimonio di questa regione unica che si trova lungo la famosa Wild Atlantic Way.
L'eccellente qualità dell'acqua di Helen's Bay Beach, sul bordo del Belfast Lough, lo rende un luogo rinomato per il nuoto. Si tratta di una delle due spiagge di prim'ordine che si trovano ai margini del Crawfordsburn Country Park, nella contea di Down, dove i promontori boscosi, i prati, le caffetterie, le belle passeggiate e le strutture di qualità rendono incantevole lo sfondo.

Dall’immergersi nel selvaggio Oceano Atlantico ad una piscina dalle acque cristalline: godersi una nuotata in solitaria in Irlanda

I più atletici adoreranno la piscina naturale di roccia a Hook Head nella contea di Wexford, accanto al faro più antico d'Irlanda. La piscina rocciosa si forma con la marea medio-alta e ha la consistenza di un bagno di bolle. Si consiglia di provare quest’esperienza quando l’oceano è calmo e successivamente dare un’occhiata al faro.
I fan di Game of Thrones potrebbero riconoscere nel porto di Ballintoy, nella contea di Antrim, le “isole di ferro”, ma questo luogo tranquillo al largo della celebre Causeway Coastal Route è noto anche per le sue acque limpide. Si consiglia di parcheggiare al porto e di camminare fino alla sottile distesa di sabbia dorata per fare una nuotata tonificante. E poi riscaldarsi con una ciotola di cozze Strangford al Fullerton Arms in Ballintoy's Main Street.

Sono numerosissime le occasioni per nuotare e rigenerarsi nei laghi e nei fiumi sparsi nella campagna irlandese. E’ possibile tuffarsi nelle acque scintillanti del Lough Erne nella contea di Fermanagh o del Lough Derg nella contea di Clare, sguazzare nel fiume Barrow nella contea di Carlow o fare due bracciate al tramonto nella magnifica Glendalough nella contea di Wicklow, con la sua famosa torre rotonda e l’antico insediamento monastico come panorama. E ovunque si vada ci saranno molte esperienze da vivere dopo la nuotata, come il buon cibo, il divertimento e la cultura tradizionale irlandese.

Il sito ufficiale del Turismo Irlandese

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...