007 Elements: a Sölden apre la nuova installazione cinematografica di James Bond 007 che sembra un bunker segreto

images/stories/varie_2017/Solden007Elements01.jpg

Si chiamerà 007 Elements la nuova installazione cinematografica dedicata a James Bond, costruita nella pancia della montagna del Gaislachkogl a Sölden, località in Tirolo rinomata per la Coppa del Mondo di Sci. La costruzione di design incanstonata nella roccia a 3.050 metri di quota visitabile a partire da dicembre 2017.

 

(TurismoItaliaNews) Il nome "007 Elements" rappresenta le 7 gallerie dove verrà inscenato il fantastico mondo di James Bond 007. L’installazione si concentrerà in special modo sull’ultima produzione “Spectre“ e sulle scene che sono state girate proprio a Sölden, ma vedremo anche dei capitoli dedicati alle rispettive 24 produzioni. Il progetto è nato da una collaborazione tra il direttore creativo Neal Callow (anche art director di Casino Royale, Quantum of Solace, Skyfall e Spectre) e Tino Schaedler, il direttore creativo di Optimist Inc. e dal suo team. Insieme hanno creato un percorso sensoriale che porterà il visitatore ad esplorare l’affascinante mondo di Bond.

A 3050 metri di quota è stato realizzato un fabbricato a due piani di 1300 metri quadrati, incastonato nella montagna, con un bassissimo impatto ambientale. L’edificio sarà infatti visibile solamente dopo aver attraversato un tunnel. Le due sale principali offrono una vista spettacolare sulle montagne e sulle vallate attorno. Grazie alla geniale combinazione tra tecnica avanzata e architettura sobria e contemporanea, la nuova attrazione 007 Elements promette un’esperienza forte in alta montagna. L’installazione, costruita in mezzo ad una natura mozzafiato, verrà corredata da una colonna sonora particolare, che renderà il tutto drammatico e emozionante. L’edificio, che accoglierà il fantastico mondo di James Bond è attualmente in costruzione ed è stato progettato dallo studio di architettura Obermoser.

Il pluripremiato architetto tirolese Johann Obermoser ha realizzato a partire dal 1983 moltissime costruzioni nel pubblico e privato. Sono suoi anche i progetti di Ice Q - il ristorante futuristico che si trova in cima al Giaslachkogl – e delle cabinovie Gaislachkoglbahn e Giggijochbahn. 007 Elements è un progetto realizzato da Eon Productions, Metro-Goldwyn-Mayer (che detiene tutti i diritti dei film di James Bond) e gli impianti di Sölden. La società Impianti di Risalita di Sölden sta investendo da sempre in innovazione e tecnologia avanzata. L’azienda tirolese si è posizionata tra gli impiantisti più all’avanguardia dell’arco alpino ed è orgogliosa di aver creato alcuni gioielli architettonici unici nel loro genere. Tra questi le piattaforme panoramiche BIG 3, che si trovano su tre montagne oltre i 3.000 metri di quota, le due cabinovie con la portata più veloce d’Europa (Gaislachkoglbahn e Giggijochbahn) e il ristorante Ice Q sulla cima del Giaslachkogl. Il comune di Sölden è al secondo posto in Austria per il numero pernottamenti, prima c’è solo la città di Vienna.

Per saperne di più

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...