Alla scoperta delle coste più belle sulla pista ciclabile più lunga della Danimarca: la Baltic Sea Route

images/stories/danimarca/Bici_Islands-Brygge_PhVisitDenmarkKimWyon.jpg

Lungo questa pista ciclabile panoramica si incontreranno paesaggi mozzafiato, ma anche ristoranti di livello internazionale e strutture ricettive di altissimo livello, il tutto ad un passo da una costa meravigliosa. La nuova Baltic Sea Route (N8) si snoda per 820 km tra la Selandia dell'Ovest e dell'Est, Møn, Lolland Falster, Fionia, Lillebælt e Jutland del Sud, ed è ufficialmente la pista ciclabile più lunga della Danimarca. Già considerata il paradiso del ciclismo, il Paese della Sirenetta stupisce ancora una volta.

 

(TurismoItaliaNews) Ben 170 km passando per la magnifica regione della Selandia del Sud e di Møn, nota per le bellissime scogliere, ma anche trafitte foreste e aree collinari. Un quarto della Baltic Sea Route passa da Lolland e Falster, note per i loro paesaggi caratterizzati da tenute storiche, lussuosi B&B per brevi soste ed esperienze culinarie che stimolano i sensi e che scaldano il cuore. Si prosegue in Fionia, un’autentica oasi degli amanti della bici. Più di 100 piccole isole e ben 1200 chilometri di sentieri ciclabili.

Nel tratto che comprende Lillebælt, è possibile godersi gli spruzzi dell’oceano  sul viso e, con un po’ di fortuna, si possono adocchiare anche migliaia di focene sguazzare in mare. Nello Jutland del Sud, la Baltic Sea porta dalla cattedrale di Haderslev, a nord, fino alla città marittima di Aabenraa e alla storica Sønderborg e da lì fino alla Fionia. Durante il tragitto, le foreste di faggi e le insenature rendono la pedalata ancora più spettacolare. Nella Selandia occidentale la Baltic Sea Route si snoda per 42 chilometri, attraversando molti villaggi pittoreschi, passando per la costa, ed essendo costeggiata su entrambi i lati da antiche chiese e castelli.

Da non perdere la bella e imponente architettura del Ponte del Grande Belt, il castello fiabesco del XI secolo Borreby Herreborg e Guldagergaard il più grande centro dedicato alla ceramica del Nord Europa. Interessante anche una sosta a Skælskør, a tre chilometri dal suo centro potrete immergervi nell'acqua cristallina dell'oceano tuffandovi dalle belle spiagge di sabbia di Kobæk. Costellata da cittadine accoglienti, verdi foreste e bagnata dalle acque scintillanti dei fiordi, la Baltic Sea Route presenta dunque tutti gli ingredienti per una vacanza in bicicletta da sogno.

Møns Klint è una esperienza imperdibile durante un viaggio nella Selandia del sud. I sentieri sulla cima delle falesie si intrecciano nei boschi e rappresentano una splendida escursione che culmina con una vista panoramica sul Baltico. Durante la camminata potresti incrociare alcune rare orchidee. Al GeoCenter Møns Klint puoi apprendere tutti i segreti sulla formazione delle scogliere e sui fossili della zona. Tra le colline Mandemarke, un'area più interna, ci sono incantevoli sentieri da percorrere.

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...