Israele: dal Giro d'Italia ai numerosi eventi annuali, si conferma destinazione di eccellenza per gli amanti dello sport

Stampa
images/stories/israele/GerusalemmePanoramaDim1134x756.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   sport   Israele   eventi   2018   Gerusalemme   Giro d'Italia  

Lo sport è il grande protagonista del 2018 in Israele. Il Paese, che si prepara ad ospitare la Grande Partenza del Giro d'Italia, che prende il via il 4 maggio da Gerusalemme per proseguire con tre tappe attraverso i più significativi scenari di Israele, è sempre più una meta d'elezione per gli sportivi, attratti dai numerosi eventi e manifestazioni in programma nel corso dell'anno.

 

(TurismoItaliaNews) “Siamo orgogliosi ed onorati di ospitare in Israele la Grande Partenza del Giro d'Italia – commenta la direttrice dell'Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo, Avital Kotzer Adari - questo evento internazionale di prestigio è per noi un'opportunità straordinaria per far conoscere agli italiani, e non solo, il nostro Paese da un punto di vista nuovo, quello dello sport e delle attività outdoor. Grazie ad un clima ideale tutto l'anno e a servizi e strutture di adatte a qualsiasi richiesta, Israele si sta posizionando come una destinazione di punta per gli eventi sportivi e il calendario di manifestazioni in programma è fittissimo".

Lo sport è una priorità nelle attività del ministero del Turismo di Israele che ogni anno investe una notevolissima parte del proprio budget nello sport e nello sviluppo di questo segmento. Ogni anno in Israele si tengono moltissimi eventi sportivi che contano migliaia di partecipanti, generando un turnover davvero altissimo. La Grande Partenza del Giro d'Italia è l'evento per eccellenza del 2018 in Israele. La corsa prende le mosse dall'iconica città vecchia di Gerusalemme in un tour a cronometro di 10,1 km. Il secondo giorno, i ciclisti partiranno dai pittoreschi Giardini Baha'i di Haifa, passando per Akko, Zichron Yaakov e Caesarea, prima di raggiungere il traguardo sul lungomare di Tel Aviv, per un totale di 167 km. Il terzo giorno inizierà a Be'er Sheva attraverso gli scenari del sud di Israele, incluso il meraviglioso Ramon Crater, terminando nella località di Eilat, sul Mar Rosso, per un totale di 226 km.

Per gli appassionati di ciclismo, tanti gli eventi in programma in Israele nei prossimi mesi: Gran Fondo Jerusalem (27 aprile 2018), con due percorsi, da 130km o 70km nello scenario millenario della città vecchia; Cycle Tel Aviv (11 ottobre 2018), uno dei festival più importanti per gli appassionati di bicicletta, adatto a tutte le età e livello di preparazione; Sea of Galilee Circular (novembre 2018), il più grande tour in bicicletta lungo le sponde del Mare di Galilea.

Ciclismo ma non solo. Le Maratone di Tel Aviv (21 febbraio 2019) e Gerusalemme (15 marzo 2019) sono tra gli eventi sportivi più importanti in Israele, che richiamano ogni anno migliaia di partecipanti e un pubblico ancora più grande. Tra gli appuntamenti dei prossimi mesi, inoltre, da non perdere Women's Triathlon (2 giugno 2018), una gara tutta al femminile a Herzliya, e la Bible Marathon (28 settembre 2018), che percorrerà un itinerario da Rosh Ha'ayin all'antica Shiloh.

Israele, che celebra il 70° anniversario della nascita dello Stato, è una destinazione sempre più vicina agli italiani grazie agli oltre 80 collegamenti aerei diretti in programma per questa estate dal nord e centro Italia.

Per saperne di più

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...