DESTINAZIONI Vacanze senza confini nella regione internazionale del Lago di Costanza

(TurismoItaliaNews) Degustare un calice di bianco fruttato guardando il sole che tramonta sull’acqua; percorrere il lungolago in bicicletta, perdendosi tra stradine e villaggi; ammirare chiese, castelli e abbazie ricche di opere d’arte e dai rigogliosi giardini disseminate in quattro Paesi: Germania, Svizzera, Austria e Principato del Liechtenstein; raggiungere le vette alpine – magari d’inverno o all’inizio della primavera, quando ancora c’è la neve – e godere del magnifico panorama sul lago e le colline tutt’intorno; scoprire vere e proprie delizie del palato, come i pesci d’acqua dolce, i formaggi delle regioni alpine e le famose mele del Thurgau.

 

Questo e molto altro ancora si può fare nella regione internazionale del Lago di Costanza, anche in una sola giornata. Grazie agli eccellenti collegamenti via strada, acqua e aria le tante città, i siti di interesse storico e le attrazioni turistiche sono infatti comodamente e velocemente raggiungibili. Preferibile è però concedersi un po’ di tempo in più per scoprire la bellezza e la varietà della regione, uniche e dalle mille sfaccettature… E per farsi scoprire meglio anche dagli italiani, l’agenzia Abc Pr Consulting è stata incaricata di gestire le attività di comunicazione e ufficio stampa per la regione internazionale del Lago di Costanza sul mercato italiano.

Del resto la regione internazionale del Lago di Costanza (Bodensee in tedesco) è una celebre destinazione turistica nel cuore dell’Europa. Incastonata tra Germania, Svizzera, Austria e Principato del Liechtenstein – le cui frontiere si susseguono a poca distanza le une dalle altre – e ricco di una natura varia e rigogliosa, il Bodensee è un continuo alternarsi di panorami alpini, colline ricoperte di vigneti e deliziose cittadine rivierasche. Tra i suoi tanti gioielli le città storiche di Costanza e Lindau e il loro comprensorio; la regione dell’Alta Svevia con la Strada del Barocco e i suoi incantevoli villaggi; San Gallo, la cui cattedrale, biblioteca e complesso monastico sono parte del Patrimonio Unesco per l’Umanità; Sciaffusa e le cascate più grandi d’Europa; Bregenz e il Vorarlberg, tra vette montane e architetture d’avanguardia e il Principato del Liechtenstein, piccolo Paese alpino ricco di storia e tradizioni, per vivere esperienze principesche. Meta ideale in tutte le stagioni, il Lago di Costanza è la destinazione perfetta per vacanze attive, culturali, per chi cerca il divertimento in famiglia, le migliori stazioni termali e wellness e per i veri gourmand, grazie a proposte che spaziano dalla cucina del territorio ai celebri vini del lago.

 

La regione del Lago di Costanza è anche un vero paradiso per chi ama la vita attiva. Gli appassionati di sport acquatici possono scegliere se cimentarsi, ad esempio, con lo sci d’acqua, il surf o la vela, mentre chi preferisce la terraferma troverà moltissime possibilità di gite ed escursioni, anche impegnative, nelle località pre-alpine dell’area in estate e di attività con gli sci o le racchette da neve nella stagione invernale – per esempio nel Vorarlberg o nel Principato del Liechtenstein. La ciclabile lungo il lago, che con i suoi 273 chilometri di percorso non si stacca quasi mai dalle rive, è uno degli itinerari più famosi fra gli appassionati di cicloturismo, e le aree montane e pre-montane offrono sentieri interessanti per chi preferisce la mountain-bike. La regione è anche conosciuta per i suoi numerosi campi da golf. E dopo l’attività sportiva ci si può rilassare scegliendo fra le molte proposte benessere della regione, che vanta moltissimi spa hotel e strutture termali di altissimo livello.

Per saperne di più

 

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...