SALENTO A Copertino un castello dove sposarsi e un territorio ricco di gusto e di sapori tutto da scoprire

(TurismoItaliaNews) Il Castello di Copertino, nel Salento, aperto ai matrimoni. La notizia è stata data dalla Soprintendenza e dall’assessore alla cultura e al turismo Cosimo Lupo nel corso di un convegno incentrato sul turismo e dal titolo “Lo stato dell’Arte” che ha avuto un grande successo. “L’obiettivo - dice il sindaco Sandrina Schito - è di condividere la bellezza della nostra città con chi viene da fuori, ma anche di creare nuovi fonti di sviluppo economico per i nostri cittadini e le imprese locali”.

 

Sorto in epoca normanna-sveva, il Castello di Copertino è stato ampliato e ingentilito dagli Angioini. Si presume che tra queste mure nacque Isabella Chiaromonte, figlia di Tristano e Caterina Orsini del Balzo, che divenne regina di Napoli. L'imponente struttura militare è stata realizzata nel 1540 secondo i canoni architettonico-militari imposti dalla scoperta della polvere da sparo. Il progetto è opera dell'architetto militare Evangelista Menga che lo eseguì per volere di Alsonso Castriota, come si legge lungo la cortina est.

La città in provincia di Lecce, dall’elegante centro storico, ha dato i natali nel ‘600 a San Giuseppe, il santo dei voli, che per amore della Madonna andava in estasi e volava. Il suo cuore è custodito in quella stalla in cui nacque, mentre il suo corpo si trova a Osimo dove è morto. Proprio con Osimo, nelle Marche, Copertino ha rafforzato un patto di collaborazione e di scambi culturali. Strettamente legato alla storia di San Giuseppe è il Santuario della Grottella dove è custodita l’immagine della Madonna davanti alla quale il santo pregava.

 

Copertino ha un’economia fondata sull’agricoltura: nelle campagne ci sono grandi serre e vivai all’avanguardia e tra i più belli ci sono i Vivai Maiorano dove si coltivano piante fiorite per decorare i giardini. “Io e mio marito - spiega Angela Tumolo - “abbiamo una grande passione per il giardinaggio. Così abbiamo unito le forze e la nostra creatività per rendere sempre più bella e all’avanguardia la nostra azienda”. E c’è anche una giovane imprenditoria molto creativa, come il Laboratorio di moda etica Silente, un marchio di nicchia che sta riscuotendo sempre più consenso: “Il mio modello di eleganza - dice la titolare Francesca Iaconisi - non è legato alla moda corrente. La mia donna ama le linee morbide. Inoltre a me piace utilizzare le stoffe che provengono dal mondo dell’alta moda ma che sono scartate perché sono la cosiddetta prova filo”. La Maison Silente è anche un b&b di charme affacciato sul castello: “DimorAntica”. Vi potrebbe capitare di dormire mentre la giovane stilista, ispirata dalla vostra personalità, preparerà gli abiti su misura per voi…

Copertino infine è anche Città del vino di negroamaro e malvasia (il gruppo musicale Negroamaro è nato qui). Tra le più note la Cantina Cupertinum è famosa per i suoi rossi e rosati. “Il nostro obiettivo - dice il presidente Francesco Trono - è di collaborare con il Comune per promuovere tutti insieme il nostro bellissimo territorio”. A Copertino è d’obbligo una sosta golosa nel Caffè 900 che a pranzo e tutte le sere d’estate accoglie i propri ospiti con gli aperitivi salentini: una carrellata di pietanze tipiche che valgono un pranzo o una cena come ricottine, polpette fritte, pomodori scattarisciati (soffritti nell’olio extravergine d’oliva con cipolla), parmigiana, fave e cicorielle...

 

Per saperne di più
www.comune.copertino.le.it

Caffè 900 laboratorio artigianale, gelateria pasticceria
Piazza Umberto I, Copertino
Tel. 333 - 9419971

Cantina Cupertinum
Via Martiri del Risorgimento 6, Copertino
tel. 0832 - 94 70 31
www.cupertinum.it

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...