Capodanno a Genova, da piazza De Ferrari al Porto antico: tanti appuntamenti gratuiti all'insegna del divertimento

images/stories/varie_2018/GenovaCapodanno03PhVisitGenoa.jpg

Genova si veste di luci per salutare il nuovo anno. "Lo spirito di Genova. Parola alla città" è l'evento clou del Capodanno genovese, che inizia alle 21 illuminando a festa piazza De Ferrari, con la regia del maestro della luce Marco Nereo Rotelli, di nuovo nella Superba a puntare i fari luminosi sulla sua bellezza.

 

(TurismoItaliaNews) Luce azzurra, dunque, in piazza De Ferrari, trasformata in un palcoscenico a cielo aperto con i palazzi a fare da attori ad una originale e suggestiva coreografia, che si ispira alle grandi feste del Rinascimento, che proietta parole danzanti su tutta la piazza. Una festa appositamente studiata per la città, quella di Marco Nereo Rotelli, artista contemporaneo che si esprime con la luce, che ha attive collaborazioni in tutto il mondo da Chicago a Parigi, da Shanghai a New York. Sugli antichi palazzi e sul selciato, i versi dei maggiori poeti genovesi, Sanguineti, Montale, Caproni, si muovono in sincronia con la musica calibrata dal dj-producer Alessio Bertallot e cantata dalla voce lirica del giovane chitarrista/tenore Federico Paciotti. A partire dalle 22.30, Alessio Bertallot realizza in esclusiva e in prima assoluta per Genova un inedito format: un dj-set d'ambiente, in equilibrio fra musiche di artisti genovesi, voci dei tanti protagonisti della cultura e suoni di umanità. Il dj set si potrà ascoltare in diretta internazionale dal sito bertallot.com e dall'app Radio Casa Bertallot.

Poco prima di mezzanotte entra in scena il chitarrista e tenore Federico Paciotti, che si esibisce cantando arie classiche in chiave rock, tratte dall'album Rosso Opera (uscito su etichetta Sugar di Caterina Caselli) mentre i palazzi si trasformano in silos di luce, con lo scorrere progressivo di immagini di pesci e ippogrifi, della storia cinematografica dedicata a Genova, delle parole e i versi dedicati alla città. Allo scoccare della mezzanotte si dà il via alla musica con il dj-set dance di Alessio Bertallot, accompagnato dal dj Marco Ripamonti per una performance che infiammerà la piazza per il botto finale di puro divertimento, gioia e ballo fino alla prima luce dell'alba.

L’evento, gratuito e aperto a tutti, è stato organizzato da Comune di Genova e Regione Liguria.  Si ringraziano Msc Crociere – Main sponsor dell'evento e Intesa Sanpaolo sponsor.

Festeggiamenti per il nuovo anno anche in altre location cittadine, ecco le proposte.

Via Garibaldi ore 21.30/ 1 Capodanno nei Palazzi dei Rolli. I musei di Strada Nuova aprono le porte, per una fine d'anno tra arte e cultura, nella sontuosa cornice delle dimore storiche- Palazzo Ducale – Brindisi a mezzanotte e apertura della mostra Paganini Rockstar fino alle 2.

Porto antico - Città dei bambini e dei ragazzi Spazio dedicato alla scoperta del mondo attraverso la scienza e la tecnologia. Resterà aperto con un programma di giochi, laboratori e animazione. ore 21.30/ 1.30

Piazzale Mandraccio Circumnavigando festival, sotto al tendone da circo Zoè – Boern to be circus. Una serata esplosiva di spettacoli, aspettando il brindisi di mezzanotte ore 10/5 – pista di pattinaggio Si pattina tutta la notte, con tanta musica, luci e brindisi allo scoccare della mezzanotte ore 20.30/5

Acquario A partire dalle 22, visita libera al percorso espositivo, con cocktail di benvenuto nei padiglioni dei cetacei.

Politeama Genovese: Capodanno con Maurizio Lastrico
Teatro della Tosse, spettacolo “La prima luna”
Teatro Rina e Gilberto Govi, spettacolo di cabaret
Teatro Duse, spettacolo “Poker”
Teatro Verdi, film “Mary Poppins”
Teatro Corte, spettacolo “Colpi di timone”.

Lanterna di Genova: gioco di luci a mezzanotte

Piazzale Kennedy, Capodanno al Luna Park. La notte di San Silvestro nel luna park itinerante più grande d’Europa, con ben 180 attrazioni. Il parco dei divertimenti che da 40 anni caratterizza le festività natalizie, a mezzanotte proporrà un brindisi e un magico spettacolo pirotecnico

Villa Durazzo Pallavicini Per la notte più magica dell’anno, la villa apre le porte del suo splendido parco, con le Grotte del marchese, la Casa delle tortore e il Castello del capitano.

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...