Nuova Zelanda, torna il festival Te Matatini dedicato alla cultura Maori, accordo con Air New Zealand per la promozione

Stampa
images/stories/varie_2019/FestivalTeMatatini01.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   viaggi   tradizioni   festival   voli   compagnie   cultura   2019   eventi   nuova zelanda   Maori   Air New Zealand   Te Matatini  

E' la più grande celebrazione di arti sceniche indigene a livello mondiale. Nel 2019 l'evento si tiene al Westpac Stadium di Wellington dal 20 al 24 febbraio, la più grande location che abbia mai ospitato il festival fino ad ora. Durante il weekend, 46 squadre provenienti da Nuova Zelanda e Australia, vincitrici nelle proprie rispettive gare a livello regionale, competono ora per l'ambito premio di Te Toa Whakaihuwaka e per l'opportunità di rappresentare la Nuova Zelanda ai più importanti eventi internazionali. E' il festival Te Matatini kapa haka.

 

(TurismoItaliaNews) Air New Zealand e Te Matatini Society Incorporated hanno firmato un accordo di collaborazione strategica per lavorare insieme allo sviluppo e alla promozione del festival Te Matatini kapa haka (arti performative Maori) come il più importante evento culturale della Nuova Zelanda, promuovendo così nel mondo Aotearoa (Nuova Zelanda in lingua maori). Con questo accordo, le due organizzazioni collaboreranno per promuovere il festival sia in Nuova Zelanda che e in tutto il mondo e per rafforzare la reputazione culturale del paese, mostrando il meglio delle arti sceniche Maori a livello internazionale.

Il chief executive officer di Air New Zealand, Christopher Luxon, afferma che la compagnia aerea è entusiasta di poter contribuire a rendere note al mondo le arti sceniche Maori, come parte del proprio impegno per rilanciare la cultura Te Reo Māori: “La kapa haka è davvero molto importante per la Nuova Zelanda, è uno degli elementi che rende unico il nostro paese. Sono veramente orgoglioso del fatto che stiamo lavorando insieme all'organizzazione del Te Matatini per rendere questo festival ancora più conosciuto e per rafforzare la reputazione culturale del nostro Paese sia a livello nazionale che a livello internazionale".

Lo chief executive del festival Te Matatini, Carl Ross, ha aggiunto che l'organizzazione è lieta di collaborare con Air New Zealand e di poter allineare le strategie chiave, al fine di apportare un contributo positivo alle varie comunità della Nuova Zelanda e di far conoscere l'esperienza unica del festival Te Matatini e di Kapa Haka ad un pubblico più ampio: "Il tema ufficiale del festival del 2019 è 'Te Matatini ki te ao', che significa 'Te Matatini per il mondo'. Il tema promuove la reputazione di Te Matatini in quanto festival di fama mondiale, vetrina d'eccellenza per le performance Maori e in grado di riunire il meglio del kapa haka competitivo".

Air New Zealand è una compagnia aerea internazionale pluripremiata che offre viaggi "Kiwi" a più di 16 milioni di clienti che volano da, per e all'interno della Nuova Zelanda ogni anno. Il vettore opera in media oltre 3.500 voli a settimana, collegando 21 destinazioni in Nuova Zelanda e aeroporti internazionali in Asia, Europa, Australia, Nord e Sud America e Isole del Pacifico.

Per saperne di più

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...