Il Segretario generale dell'Unwto Zurab Pololikashvili in visita in Italia: “Turismo datore di lavoro leader e aiuta a preservare il patrimonio”

images/stories/varie_2020/ZurabPololikashvili01.jpg

Angelo Benedetti, Roma

A seguito di un invito ufficiale dell'Italia, il Segretario generale dell'Unwto Zurab Pololikashvili ha incontrato il premier Giuseppe Conte e il ministro della cultura, del patrimonio culturale e del turismo Dario Franceschini, per conoscere meglio i piani del Paese per un riavvio costante e sostenibile di un settore che è un datore di lavoro leader e aiuta a preservare il patrimonio culturale unico. In occasione della sua visita in Italia, che rappresenta un segnale dal forte valore simbolico per tutto il turismo internazionale, Federturismo ha voluto organizzare un incontro dal titolo "Restart Tourism: Italy".

 

(TurismoItaliaNews) La chiusura delle attività turistiche per diversi mesi ha avuto un effetto devastante per molte aziende e milioni di mezzi di sussistenza in tutto il mondo. Per dare il via alla ripresa, i Paesi all'interno della zona Schengen (26) stanno riaprendo i loro confini ai turisti. “Una forte leadership nazionale e un impegno a cooperare attraverso le frontiere sono indispensabili per il ritorno responsabile del turismo e per i numerosi vantaggi che offre, sia nella zona Schengen che in tutto il mondo – ha osservato Il Segretario generale Zurab Pololikashvili - l'Unwto sta guidando il riavvio del turismo e l'Italia ha dimostrato il suo impegno a sfruttare il potere del settore per favorire una più ampia ripresa della società ”. Pololikashvili ha elogiato il Governo italiano per i suoi sforzi finora e ha sottolineato il suo continuo sostegno per assicurarsi che tutte le attività legate al turismo possano gradualmente riprendere. Ha anche presentato le risorse che l'Unwto ha sviluppato per aiutare a guidare il riavvio del turismo, tra cui le raccomandazioni per il recupero, una tabella di marcia per i governi e il settore privato.

Il Segretario generale dell'Unwto Zurab Pololikashvili in visita in Italia: “Turismo datore di lavoro leader e aiuta a preservare il patrimonio”

Il Segretario generale dell'Unwto Zurab Pololikashvili in visita in Italia: “Turismo datore di lavoro leader e aiuta a preservare il patrimonio”

Durante i quattro giorni della visita, il Segretario Generale visita Roma, Milano e Venezia, dove approfondirà il modo in cui il settore turistico e le varie destinazioni hanno reagito all'impatto devastante del Covid-19. Questo è il primo viaggio ufficiale intrapreso dall'Unwto da quando sono state introdotte restrizioni ai viaggi in risposta alla pandemia. Durante la fase di blocco, l'agenzia specializzata delle Nazioni Unite ha lavorato a stretto contatto con i suoi Stati membri e il settore privato per mitigare l'impatto su posti di lavoro ed economie, preparando al contempo il riavvio del turismo. Nell'agenda dei suoi appuntamenti il Sottosegretario Generale dell'Organizzazione mondiale del turismo, Zurab Pololikashvili, ha inserito anche quello con Federturismo Confindustria. In occasione della sua visita in Italia, che rappresenta un segnale dal forte valore simbolico per tutto il turismo internazionale, Federturismo ha voluto organizzare un incontro dal titolo "Restart  Tourism: Italy".

"E' stato per noi motivo di grande orgoglio – commenta la presidente di Federturismo Confindustria, Marina Lalli - che il Sottosegratario Generale Pololikashvili abbia scelto l'Italia, Paese in cima ai desideri  di tutti i turisti ed anche tra i più colpiti dalla pandemia, ed abbia voluto incontrare il nostro mondo imprenditoriale per sottolineare la necessità e l'urgenza di far ripartire, proprio da noi,  in sicurezza a livello mondiale un settore che rappresenta per tutti una leva di crescita strategica. Un messaggio, che abbiamo apprezzato molto, di sostegno e di fiducia per come abbiamo saputo gestire in modo responsabile questo periodo cruciale". In questa visita italiana il Sottosegretario è stato accompagnato dal direttore della Commissione Regionale Europa dell'Unwto, Alessandra Priante: "Sono molto orgogliosa di questa missione in Italia per un messaggio forte di #Restart per il turismo internazionale. Il nostro compito è sostenere i nostri Stati Membri e dopo questi mesi così inaspettati e difficili, lo faremo con ancora più forza e impegno, mettendo a disposizione strumenti, analisi, dati, soluzioni innovative per le imprese, i governi, i cittadini e gli studenti di tutto il mondo. L'Italia, merita un'attenzione particolare perché possa rappresentare anche un esempio di riscossa".

Il Segretario generale dell'Unwto Zurab Pololikashvili in visita in Italia: “Turismo datore di lavoro leader e aiuta a preservare il patrimonio”

Il sito ufficiale dell’Unwto

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...