Hall Wattens, Austria: nel cuore delle Alpi tirolesi dove tutto è illuminato dai cristalli Swarovski

images/stories/varie_2019/HallWattens03_KristalldomBlau-rosa_PhWalterOczlon.jpg

Inverno Slow & Shine nel cuore delle Alpi tirolesi. Nella regione turistica di Hall Wattens, in Austria, l’inverno segue ritmi lenti e tranquilli, ma tutto è illuminato dalla luce splendente dei cristalli Swarovski. E’ poi c’è la nuova cabinova del Glungezer, la montagna delle famiglie. Imperdibile l’esperienza nature watch: con ciaspole e cannocchiali Swarovski, seguendo cervi e camosci. Infine il magico Festival delle luci ai Mondi di Cristallo…

 

(TurismoItaliaNews) L’inverno segue ritmi lenti e tranquilli, nel cuore delle alpi tirolesi. La regione turistica di Hall Wattens è un piccolo gioiello incastonato nella natura incontaminata, dove ancora tutto si muove a misura d’uomo. Piccoli paesini con splendidi centri storici ai piedi di montagne maestose, con comprensori turistici lontani dal turismo di massa, regalano ancora momenti di vacanze autentici, ideali per le famiglie, ma anche per chi vuole concedersi una pausa rigenerante. Passeggiate con le ciaspole nei boschi, sbirciando gli animali selvatici con i cannocchiali Swarovski, sciate in tutta tranquillità su piste di ogni tipo e difficoltà, con impianti all’avanguardia e i migliori maestri per chi vuole avvicinarsi a questo sport, slittino oppure klumper, la tipica monoslitta che si usa tra queste montagne. E dopo tanto sport non può mancare una visita ai Mondi di Cristallo Swarovski, con le loro camere delle Meraviglie, dove artisti e designer internazionali hanno realizzato vere e proprie opere d’arte con i cristalli.

La nuova cabinovia nella montagna delle famiglie
La località sciistica Glungezer è l’ideale per le famiglie con bambini, in quanto offre piste per chi sa già sciare da tempo, ma anche per chi vuole avvicinarsi per la prima volta a questo sport. 22 km di piste circondate da splendidi paesaggi naturali, con vedute sulla valle dell’Inn e sulle cime della Nordkette, in grado di attirare sciatori e snowboarder fino a primavera inoltrata. Dallo scorso dicembre 2018, la nuova cabinovia a 10 posti rende più semplice il trasporto dalla stazione a valle alla stazione intermedia. Una vera comodità soprattutto per le famiglie con bambini piccoli: si arriva alla Terra dei bambini, dove possono imparare a sciare con i tappeti magici e altre attrezzature per l'apprendimento dello sci a misura di bambino. Nel frattempo, i genitori possono rilassarsi nella vicina baita e gustare prelibatezze tirolesi come lo strudel di mele o Kaiserschmarrn, mentre personale qualificato si prende cura dei piccoli.

Tutti in slitta!
Il comprensorio di Hall Wattens è una meta imperdibile per gli appassionati di slittino! Le piste della vallata di Hall sono ripide e varie e si snodano in un ambiente naturale dal carattere selvaggio. Il sentiero di Gnadenwald è a misura per le famiglie e ricco di curve. Anche la pista di Volders, sempre impeccabilmente battuta, è molto varia, adatta sia per gli sportivi che per le famiglie con bambini.  La pista naturale per slittini che scende dai pendii del Vögelsberg di Wattens è aperta anche per le discese notturne, mentre il percorso in slittino della valle Mölstal offre uno scorcio panoramico indimenticabile.

Se ci si trova nella regione di Hall Wattens non ci si può lasciare scappare l’occasione di provare una discesa in Klumper. Semplice, divertente e adatto a tutti, il Klumper è una particolare slitta monopattino per discese indimenticabili. Ogni giovedì sera, alle 20, viene organizzato un mini corso sulla pista per Klumper a Tulfes. Il klumper è una specie di slittino da cavalcare, poggia su un solo pattino e si guida spostando il peso del corpo, aiutandosi con i piedi appoggiati sulla neve. Il corso è aperto a tutti, si chiude con una gara finale e vin brulè o punch caldo per scaldarsi.

Nature Watch, seguendo le impronte degli animali selvatici
Passeggiare tra i boschi, lasciando le proprie impronte su sentieri immacolati è sempre un’esperienza emozionate. Hall Wattens organizza delle escursioni che accompagnano in sentieri sconosciuti al turismo di massa, per osservare la natura da un punto di vista privilegiato, con i cannocchiali di altissima qualità Swarovski. L’appuntamento è ogni venerdì mattina con Nature Watch, orme sulla neve. Una guida specializzata accompagna gli esploratori in un viaggio alla scoperta della natura e alla ricerca di orme sulla neve, per conoscere chi vive nel Parco alpino del Karwendel, il più grande parco naturale dell’Austria. Le escursioni proseguono poi anche in città, per chi preferisce conoscere i tesori del centro storico di Hall in Tirol con la Torre della zecca.

I magici Mondi di cristallo
Quando d’inverno le giornate si accorciano Wattens si illumina dello splendore dei Mondi di Cristalli Swarovski. La magica Nuvola di Cristallo è imbiancata di neve e si annida armoniosamente nell’innevato paesaggio di montagna del Tirolo. Il Gigante apre le porte ai Mondi di Cristallo, che invitano a visitare le splendide Camere delle Meraviglie, allestite dai più importanti artisti e designer di fama internazionale, con i cristalli.

Dal 18 gennaio al 17 febbraio 2019 torna lo spettacolare Festival delle luci: musica e luce si associano in un’interessante simbiosi che, nella cornice dell’esteso giardino dei Mondi di Cristallo Swarovski, sorprende il pubblico con effetti visivi e acustici perfettamente sintonizzati. Dalle 17 in poi, due volte all’ora, un grandioso spettacolo di luci sotto la Nuvola di Cristallo farà meravigliare i visitatori, creando un’atmosfera mistica attorno alla misteriosa Vasca a specchio. Nel 2019 sarà il duo di artisti Playmodes a mettere la sua creatività a disposizione del Festival delle Luci, esibendo in maniera spettacolare, attraverso il proprio straordinario concetto musicale visivo, il proprio know-how artistico e tecnologico. Per permettere ai visitatori di godersi appieno lo spettacolo, le Camere delle Meraviglie rimarranno aperte fino alle ore 20, il giardino fino alle 21 e il ristorante fino alle 22. Inoltre, dalle 17 in poi il prezzo dei biglietti serali sarà ridotto e per i bambini fino ai 14 anni l’entrata sarà gratuita. Grandi e piccoli potranno così trasformare la notte in giorno anche nella stagione più buia.

Magico inverno tirolese
È possibile scoprire i paesaggi unici delle alpi tirolesi e i magici Mondi di Cristallo con il pacchetto Magico inverno tirolese: 2 notti con colazione in Gasthof tipico, a partire da 105 euro a persona in camera doppia. L’offerta comprende una ciaspolata organizzata dall’ente turistico di Hall Wattens, l’ingresso ai Mondi di Cristallo Swarovski e una dolce sorpresa.
Per chi vuole regalarsi una settimana sulla neve c’è la Settimana bianca tra i cristalli: dal 6 gennaio all’1aprile 2019, 7 notti, 6 giorni di skipass, 1 discesa con il klumper e 1 escursione in montagna a partire da 411 euro a persona in camera doppia, in Gasthof tipico, con prima colazione.  Riduzioni per i bambini fino a 14 anni in camera con i genitori.

Come raggiungere la Regione di Hall-Wattens
La regione di Hall-Wattens è facilmente raggiungibile dall’Italia. Tutte le maggiori città italiane sono collegate a Innsbruck con i treni delle ferrovie austriache, con offerte molto vantaggiose a partire da 29 euro. Anche per chi sceglie l’auto il tragitto non è molto lungo: la Regione Hall-Wattens, dista dal confine italiano (Brennero) solo 40 km.

Per saperne di più
Ufficio turistico Hall-Wattens
Unterer Stadtplatz 19, Hall in Tirol (Austria)
tel. +43 (0) 5223 45544 –0;
www.hall-wattens.at
Info: Mondi di Cristallo Swarovski
Kristallweltenstrasse 1, Wattens (Austria)
tel. +43 (0) 5224 51080 3831
www.swarovski.com/kristallwelten

foto in apertura: Kristalldom Blau-rosa (foto Walter Oczlon)

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...