El Salvador, è Nahuizalco la culla della cultura salvadoregna: si preservano tradizioni, lingua, food e modo di vestire

images/stories/el_Salvador/Nahuizalco02.jpg

Un luogo unico, con un'offerta turistica storica e una cultura viva straordinaria, tale da essere riconosciuto come la culla della cultura salvadoregna. Le sue comunità locali preservano le usanze Nahuatl, come alcune tradizioni, il modo di vestire, le ricette e la lingua. Siamo a El Salvador, in particolare a Nahuizalco, nel dipartimento di Solsonate.

 

(TurismoItaliaNews) Quello di Nahuizalco è uno dei gruppi indigeni più radicati e antichi del Paese e il suo mercato notturno è un'attrazione unica. La Piazza Gastronomica ha un clima festivo tutto l'anno per via delle celebrazioni culturali e religiose della città, che includono danze popolari, come la Danza degli Storici. La maggior parte della popolazione è dedita all'artigianato, con particolare attenzione all'arredamento e agli articoli per la casa realizzati in vimini, legno e cotone.

Nahuizalco è una delle cittadine dell'Itinerario dei Fiori (Ruta de las Flores) che si svolge nell'ovest del Paese, attraversando la zona montuosa di Apaneca.

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...