Orvieto esperienza autentica: a Natale una gift card per promuovere la città e dare vita a un prodotto turistico da arricchire e far crescere

images/stories/varie_2020/OrvietoNatale2020e.jpg

 

I simboli di Orvieto si illuminano e si colorano per il periodo natalizio raccontando la grande tradizione artistica della città del Duomo, richiamando forme e simboli della sua storia. Così l'Opera del Duomo, il palazzo del Capitano del Popolo e la sede del Municipio con la chiesa e la torre di Sant'Andrea diventano ancor più straordinari. E sotto l’albero c'è una gift card natalizia da regalare per scoprire la città umbra tutto l’anno e quando sarà possibile tornare a viaggiare.

 

(TurismoItaliaNews) Con l'emergenza Covid-19 che ha costretto a cancellare eventi consolidati come Umbria Jazz Winter, Orvieto non rinuncia comunque alla sua attrazione. Sull'Opera del Duomo sono proiettati personaggi ripresi dagli affreschi di Luca Signorelli che si trovano nella Cappella di San Brizio in Duomo; le decorazioni e i fregi che si ammirano sul Palazzo del Popolo e sulla chiesa di Sant'Andrea sono ripresi dalle decorazioni delle ceramiche in stile orvietano, rielaborazioni dei classici elementi decorativi medievali delle maioliche di Orvieto, secondo le linee e i dettami dell'art déco. Sempre sulla chiesa di Sant'Andrea si può osservare anche l'Adorazione dei Magi ripresa dal bassorilievo che si trova sulla facciata del Duomo. Mentre sul palazzo comunale campeggiano i quattro simboli dello stemma: la Croce, l'Aquila, il Leone e l'Oca. Infine, lungo via Malabranca, dal belvedere davanti a Palazzo Petrangeli, si può invece scorgere il presepe di arazzi sui tetti del quartiere medievale.

Orvieto esperienza autentica: a Natale una gift card per promuovere la città e dare vita a un prodotto turistico da arricchire e far crescere

Orvieto esperienza autentica: a Natale una gift card per promuovere la città e dare vita a un prodotto turistico da arricchire e far crescere

Ma l’esperienza autentica di Orvieto diventa un dono da mettere sotto l’albero, una gift card natalizia da regalare per scoprire la città tutto l’anno e quando sarà possibile tornare a viaggiare. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra le agenzie di viaggio, le strutture ricettive aderenti a Federalberghi Orvieto, Confindustria Alberghi sezione Orvieto e associazione Abba, il comitato bar e ristoranti “Ospitalità Orvieto” e l’associazione “Carta Unica” con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Obiettivo comune promuovere Orvieto e porre le basi per la creazione di un prodotto turistico da arricchire e far crescere.

“Orvieto esperienza autentica - Christmas edition” riprende lo slogan che ha caratterizzato la promozione turistica istituzionale post lockdown e lo declina in tre tipologie di offerta - Bronze, Silver e Gold in base alle diverse fasce di prezzo - che comprendono degustazioni di vino e olio, pranzi o cene nei locali della città, pernottamenti in b&b e hotel a 3 e 4 stelle e la “Carta Unica”, chiave di accesso ai monumenti e ai siti di interesse di Orvieto. “Il settore turistico e culturale è stato di nuovo tra quelli più colpiti anche nella seconda ondata dell’emergenza sanitaria Covid-19 - spiega il sindaco e assessore al Turismo, Roberta Tardani - ma come già avvenuto nel recente passato non abbiamo mai smesso di confrontarci con le associazioni e gli operatori di settore per ricalibrare le strategie e fare squadra convinti che in questo momento di difficoltà non si debba solo resistere ma anche progettare il futuro. Da tale confronto è nata, in tempi brevissimi, questa iniziativa con cui vogliamo rinnovare anche il messaggio che, malgrado tutto, abbiamo lanciato in questo Natale al tempo della pandemia e che sarà condizionato nei prossimi giorni dalle annunciate limitazioni agli spostamenti. Vorremmo quindi che ‘A Natale regalati Orvieto’, rivolto a coloro che avrebbero potuto scegliere di passare le festività nella nostra città, possa diventare ‘A Natale regalate Orvieto’, rivolto anche agli stessi orvietani che vogliamo invitare a mettere sotto l’albero o nella calza della Befana di amici e familiari che vivono nel resto d’Italia o all’Estero un’esperienza nella loro meravigliosa città da potersi godere quando sarà possibile”.

Orvieto esperienza autentica: a Natale una gift card per promuovere la città e dare vita a un prodotto turistico da arricchire e far crescere

Orvieto esperienza autentica: a Natale una gift card per promuovere la città e dare vita a un prodotto turistico da arricchire e far crescere

Tutto ciò va nel solco scavato già con la campagna di promozione post lockdown che ha messo al centro i cittadini e proseguirà con altre iniziative che abbiamo in cantiere, ma vuole anche essere un incentivo a sostenere le nostre attività come lo sono gli inviti, che rinnovo, a comprare nei negozi della città usufruendo anche dei parcheggi che saranno gratuiti fino al 24 dicembre dalle 16 alle 22. “Si tratta di un primo test - conclude il sindaco - che ci servirà per strutturare e arricchire un prodotto di promo-commercializzazione dell’offerta turistica della città che oggi manca, un lavoro che non potrà poi prescindere da quello che scaturirà dal nuovo piano di marketing territoriale al quale si comincerà a lavorare dal nuovo anno. Oggi e soprattutto in futuro l’esperienza autentica di Orvieto dovrà essere sempre di più ‘facile’ da vivere con pacchetti come questi e con la prenotazione e vendita on line dei siti di interesse già avviata dopo il lockdown”.

I dettagli sul buono regalo “Orvieto esperienza autentica - Christmas edition”, i termini e le condizioni di vendita e i riferimenti su dove acquistare la gift card sono disponibili sul sito istituzionale di promozione turistica del territorio www.liveorvieto.com.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...