TRASPORTI Si chiama Land Airbus e arriva dalla Cina il pullman del futuro che “vola” sopra il traffico congestionato

(TurismoItaliaNews) Si chiama Land Airbus e arriva dalla Cina il progetto del mega autobus che scavalca le auto e procede senza difficoltà nel traffico imbottigliato delle città. A sviluppare il progetto di questo vero e proprio bus del futuro è stata la società di ingegneria Tbs China e neanche a dirlo, l'attenzione che ha sollevato è di interesse mondiale.

 

Ma di cosa si tratta? E' una sorta di grande navetta che può viaggiare a cavallo delle strade grazie alla sua forma che poggia su due spalle laterali alla base delle quali è inserito il meccanismo che la fa muovere su rotaie. In questo modo i veicoli ordinari possono rimanere al di sotto del piano del Land Airbus. Ciascuna maxi-navetta può accogliere fino a 300 passeggeri, ai quali vengono offerye sistemazioni comode e spaziose, pensate per consentire loro di lavorare, leggere un libro piuttosto che godersi il panorama, un po' come avviene in treno o in aereo. Secondo le prime indicazioni, il biglietto sarà addirittura meno costoso della metropolitana.

 

 

Una nuova strategia di promozione turistica per la Cina, pronto il Piano quinquennale per consolidare crescita ed attrattività del Paese

 

La poesia del Fiume delle Nove Anse, la Cina più bella si scopre nel Parco di Wuyishan

 

Gulangyu, l’isola delle mille architetture: le sue costruzioni sono testimoni della grande storia

 

Tulou di Yongding, il romanticismo delle case-fortezza del Popolo Hakka patrimonio dell’Umanità

 

Sul Bund di Shanghai la movida della notte condivide la scena con la storia

 

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...