Stati Uniti, lungo i sentieri della musica: dalle mille luci di New York alla calda ospitalità del Sud

Attraverso luoghi mitici che hanno dato i natali a generi musicali quali il blues, il jazz e il country. E' un viaggio che fa rivivere momenti storici sulla scia di note musicali quello negli Stati Uniti lungo i sentieri della musica.

 

(TurismoItaliaNews) Generi musicali che sono stati dell'anima: nascono nelle piantagioni, tra gli schiavi afro-americani e si modificano, evolvono e diffondono grazie all'incrocio, all'influenza con altre etnie, europei in primis. Louis Armstrong diceva: 'Cos'è il jazz? Amico, se lo devi chiedere non lo saprai mai'. Dal blues al jazz passando per il country: un itinerario attraverso gli Stati Uniti - da New York, Philadelphia, Baltimora e Washington verso il Sud, attraversando le maestose Blue Ridge Mountains e la Shenadoah Valley; sostando a Nashville e Memphis, fino ad arrivare nella deliziosa New Orleans.

A proporre il viaggio è il tour operator Auratours, che da oltre dieci anni "accompagna alla ricerca di affascinanti terre da esplorare - spiega l'operatore - attraverso nuovi occhi e popoli da incontrare vivendo l'esperienza di un viaggio sempre unico in un mondo tutto da scoprire. Dal Canada al Perù, dal Giappone agli Stati Uniti, dalla Giordania al Messico".

 

Ma qual è il programma proposto nel dettaglio? Arrivo a New York e partenza per Washington. Lungo la strada è prevista una sosta a Philadelphia, "la città dell'amore fraterno" dove è stata siglata ed è ancora oggi conservata la Dichiarazione d'Indipendenza nel 1776. Nel pomeriggio proseguimento verso Baltimora, dove verrà lasciato del tempo a disposizione per una romantica passeggiata nelle vie di questa cittadina del XIV secolo. Rientro a Washington per un tour della città e il giorno seguente, partenza verso il bellissimo Shenandoah National Park.

 

Seguono Roanake e Knoxville, quest'ultima importante sia sia per il ruolo avuto durante la guerra civile americana, che per essere una delle città dove hanno avuto origine le radici della musica country. Proseguimento per Asheville, una piccola cittadina, ma ricca di storia e tradizione. Partenza verso Memphis, la patria del blues, con sosta a Graceland, residenza di Elvis Presley e proseguimento per i Sun Studios, considerati il luogo dove è nato il rock'n roll, che hanno visto l'inizio della carriera di numerosi artisti tra i quali Elvis, Johnny Cash, B.B King, Jerry Lee Lewis e Carl Perkins. Lasciando Memphis, i viaggio prosegue verso le zone rurali del Mississipi. La prima sosta è al museo di B.B. King, icona del blues; breve sosta a Vicksburg prima di raggiungere Natchez, una delle città con la vista più bella sul fiume Mississipi. Proseguimento verso la Louisiana con sosta a Baton Rouge, e pranzo creolo, visita alla storica piantagione Oak Valley fino a giungere a New Orleans, città natale del jazz.

 

La durata del tour è di 12 giorni con partenze il 13 giugno, il 15 agosto e il 12 settembre 2015. Quote a persona da 2.345 euro ed includono: passaggi aerei in classe economica da Roma o Milano, trasferimenti in arrivo e partenza, 11 notti in hotel come da programma, 5 colazioni, un jazz brunch, guida/accompagnatore parlante italiano durante il tour, visita al Shenandoah National Park, Skyline drive, Skyline caverns, Country Music Hall of Fame, Graceland, Sun Studios, Museo BB King, Oak Alley Plantation, kit di viaggio.

E per dirla tutta ci sono altri suoni che conquistano negli Usa: sono quelli delle Harley Davidson. C'è quindi un tour pensato ad hoc per gli amanti di queste potenti due ruote e cioè gli Stati Uniti in Harley Davidson attraverso Chicago, Bloomington, Saint Louise, Paducah, Nashville, Memphis, Jackson, Baton Rouge e New Orleans in quindici giorni. Partenze il 19 luglio e il 3 agosto 2015 con un gruppo minimo di 15 partecipanti; quota a partire da 2.999 euro a persona.

 

Per saperne di più
Auratours
Tel. 06-7264351
www.auratours.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...