Cipro: via al ciclo autunnale promozionale rivolto a trade e consumer, turismo religioso in primo piano

Stampa
images/stories/cipro/PetraTouRomiou04.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   mare   2019   trade   roadshow   Ente del Turismo   autunno   Cipro   consumer  

Offerta balneare - con una stagione molto lunga, grazie alla mitezza del clima – e qualità delle strutture alberghiere; cultura, archeologia e storia millenaria; turismo naturalistico; la campagna e le sue tradizioni; le attività sportive e outdoor e l'enogastronomia: sono questi i punti forti della destinazione a cui viene riservata attenzione attraverso le attività promozionali di Cipro rivolte a trade e consumer.

 

(TurismoItaliaNews) Entra nel vivo il piano di attività di Cipro rivolte al mercato italiano per promuovere il territorio e le sue risorse turistiche. Il roadshow "Travel Open Day", riservato alle agenzie di viaggi italiane, è partito molto bene con una nutrita presenza di partecipanti all'incontro di Napoli del 31 ottobre. Dopo il ponte di Ognissanti, il ciclo riprende il 5 novembre con la data di Padova e Vicenza. Appuntamenti successivi, il 14 a Bologna, il 19 a Brescia e dal 25 al 27 a Venezia (Tod Village Experience), ultima tappa in programma.

Agia Napo, la spiaggia di Macronissos

Il sito archeologico di Kourion

Al termine del workshop si stima che Turismo Cipro avrà incontrato direttamente oltre 700 agenzie che si sommano a quelle incontrate nel corso dei differenti appuntamenti fieristici dell'anno e dei precedenti incontri. Come sottolineato da Turismo Cipro, la rete agenziale è un segmento chiave della filiera turistica ed è molto importante mantenere vivo il contatto diretto, nonché presentare novità come il volo in partenza in primavera da Verona, operato da Cyprus Airways. Il mercato italiano, come ha rilevato Turismo Cipro, è caratterizzato da un buon andamento e proprio per andare a stimolarne l'enorme potenziale, alcune iniziative sono riservate al consumer. La prima in programma, dal 1° al 3 novembre, è stata la presenza di uno stand in una piazza strategica e di grande passaggio come il centro commerciale Carosello Milano, funzionale a dare visibilità anche alle possibilità offerte dalla destinazione nel periodo natalizio e nei mesi invernali.

Altro tema a cui sarà dedicata una specifica attenzione nel corso di questi mesi sarà il turismo religioso che ogni anno porta a Cipro migliaia di viaggiatori da tutto il mondo, grazie a siti e monumenti di inestimabile valore come, solo per citarne alcuni, le 10 chiese bizantine dei monti Troodos, patrimonio Unesco; la chiesa di San Lazzaro a Larnaca o i luoghi legati a San Paolo. Turismo Cipro attiverà iniziative ad hoc e un invio selezionato di newsletter a tour operator, diocesi, parrocchie ed enti del mondo religioso italiano.

Il Monastero di Ayia Napa

Agios Lazaros a Larnaca

In arrivo nei prossimi mesi, inoltre, nuove brochure e dépliant riservati a differenti tematiche che spazieranno dallo sport alle opportunità per il mondo wedding, sia per ciò che concerne i viaggi di nozze sia per ciò che riguarda la possibilità di organizzare il proprio matrimonio a Cipro, con la supervisioni di wedding planner specializzati.

Per saperne di più

 

Nella grotta santa di Ayia Napa: a Cipro fra storie di fede e leggende legate ai Veneziani

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...