Cosa fare e vedere all'isola d'Elba: dal parco minerario alle Terme San Giovanni (e una vivace vita notturna...)

images/stories/toscana/IsolaDElba03_PhVisitElba.jpg

Le spiagge e il mare rappresentano solo una piccola parte delle numerose attrazioni turistiche che contraddistinguono l’Isola d’Elba. Qui, per esempio, si può approfittare di una vita notturna molto divertente e vivace: niente a che vedere con Mykonos o con Ibiza, ovviamente, ma comunque una realtà molto animata, soprattutto per merito dei beach party.

 

(TurismoItaliaNews) Nel territorio di Campo d’Elba, per esempio, è la spiaggia di Cavoli la più frequentata, mentre se si preferisce andare in discoteca si può scegliere tra il Deco di Capoliveri, il Butterfly di Marina di Campo e il Club 64 di Portoferraio.

L'Isola d'Elba (foto Visit Elba - R.Ridi)

Cosa fare all’Elba per divertirsi

Chi ama stare all’aria aperta può scegliere tra un vasto assortimento di attività, dalla mountain bike al trekking, dal kite surf al wind surf, dal kayak allo snorkeling. In bicicletta, in particolare, il percorso consigliato è quello che porta fino alla cima del Monte Calamita, a più di 400 metri di altezza sul livello del mare: un itinerario che fa parte del Capoliveri Bike Park ma che, è bene tenerlo presente, si può rivelare piuttosto impegnativo per i meno allenati. In tutto, sono cinque i percorsi che compongono il Capoliveri Bike Park, tutti contraddistinti da segnali e colori che permettono di orientarsi senza difficoltà.

L’Isola del Giglio

Vale la pena, poi, di concedersi una deviazione verso l’Isola del Giglio, un’altra delle perle dell’Arcipelago Toscano insieme con Montecristo, Giannutri e Pianosa. Che si tratti di prendere un aperitivo al tramonto o di organizzare un’escursione, il Giglio offre tantissime attrattive. Per altro i collegamenti con Porto Azzurro sono ottimi, e basta meno di un’ora per arrivare all’isola. Da vedere le tante piccole abitazioni che si affacciano sulle acque del mare di Giglio Porto, un suggestivo esempio di architettura mediterranea.

Il parco minerario (foto Visit Elba - R.Ridi)

La miniera Rio Albano (foto Visit Elba - R.Ridi)

Il parco minerario

L’Isola d’Elba fa parte del parco nazionale dell’Arcipelago Toscano. Al suo interno merita di essere scoperto il parco minerario, il cui obiettivo è quello di far conoscere ciò che rimane dell’industria estrattiva del ferro locale. Un’industria le cui origini, per altro, vanno individuate nel periodo degli Etruschi, e che oggi merita di essere valorizzata con attenzione. Il centro storico di Rio Marina ospita un museo minerario in cui sono esposti i più importanti minerali che provengono dalle cave dell’isola: il quarzo, la pirite, l’elbaite, e così via. Un giro sul trenino e una gita con una guida ambientale rappresentano altre due opportunità da cogliere.

Le Terme San Giovanni

Per rilassarsi e immergersi in un’oasi di quiete e di serenità non c’è niente di meglio che recarsi alle Terme San Giovanni a Portoferraio: una località termale che sin dalla prima metà degli anni ’60 del secolo scorso rappresenta il massimo per chi si vuole curare con le inalazioni e i fanghi. Circondata da un parco molto curato, la struttura accoglie un bagno turco e una sauna, ma anche le docce emozionali e una piscina idromassaggio, a dimostrazione di come la funzione sanitaria viaggia a braccetto con quella ricreativa.

L'Isola d'Elba (foto Visit Elba - R.Ridi)

L'Isola d'Elba (foto Visit Elba - R.Ridi)

Le Ghiaie

Infine, l’ultima tappa consigliata per una vacanza all’Elba è costituita dalle Ghiaie: una spiaggia composta da ciottoli bianchi che danno vita a un paesaggio da cartolina. L’area marina circostante, per altro, è sotto tutela biologica: non a caso in questo specchio d’acqua la pesca è proibita, perché solo in questo modo è possibile proteggere le praterie di Posidonia Oceanica, che promuovere la biodiversità del mare e ne contrasta l’acidificazione grazie all’assorbimento di anidride carbonica in grandi quantità. Come arrivare all’Isola d’Elba? Partendo dalla Toscana, vedi la tratta del traghetto elba piombino A/R e scoprirai come raggiungere questa destinazione turistica davvero unica.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...