Dubai Tourism sceglie la musica: promozione anche con una canzone che celebra il passato, il presente e il futuro della città [VIDEO]

Stampa
http://www.turismoitalianews.it/images/stories/emiratiArabi/Dubai04_PhVisitDubai.jpg

 

Ha superato i 5 milioni di visualizzazioni su Youtube in appena una settimana. E’ il video della canzone “Ya Salam Ya Dubai”, con cui il Dipartimento di Marketing per il Turismo e il Commercio di Dubai (Dubai Tourism) si celebra ciò che rende quella dell’emirato una città unica al mondo.

 

(TurismoItaliaNews) La canzone fonde il talento di due artisti famosi: l'icona della musica araba Rashed Al Majed e il cantante, cantautore e produttore musicale marocchino-svedese RedOne, pluripremiato ai Grammy, che ha lavorato con artisti come Lady Gaga, Jennifer Lopez, Enrique Iglesias e Nicki Minaj. “Ya Salam Ya Dubai” è un tributo musicale a Dubai, una città in continua evoluzione e sempre più affascinante. Presentato sui canali YouTube ufficiali di Visit Dubai e Mbc Group, il remake unisce i due singoli di successo di Rashed Al Majed - Dubai Kawkab Aakhar (Lyricist: Anwar Al Meshiri, Compositore: Ahmad Al-Harmi), lanciato durante la 25° edizione del Dubai Shopping Festival, e Dubai Danat Al Donia (lyricist Aref Al Khaja, compositore Khaled Nasser), uscito per la primissima edizione del Dubai Shopping Festival nel 1996 - ma è stato attualizzato grazie al mixaggio di RedOne.

Dubai Tourism sceglie la musica: promozione anche con una canzone che celebra il passato, il presente e il futuro della città

Dubai Tourism sceglie la musica: promozione anche con una canzone che celebra il passato, il presente e il futuro della città

Dubai Tourism sceglie la musica: promozione anche con una canzone che celebra il passato, il presente e il futuro della città

Il testo della canzone riflette l’evoluzione di Dubai e la sua trasformazione nel corso degli anni fino a diventare una delle principali destinazioni turistiche in grado di attrarre e accogliere persone da tutto il mondo con la sua seducente ospitalità e cultura. Meta obbligata per il sole, il mare, la sabbia e lo shopping, Dubai è la perfetta sintesi della vita cosmopolita e oggi ospita più di 200 nazionalità, unendo culture, fedi e valori, fungendo da faro per tolleranza e diversità. Il nuovo video musicale abbinato alla canzone è una straordinaria presentazione delle diverse anime della città. Diretto da David Zannie, il video mette in evidenza l’importanza di Dubai come indiscusso hub turistico e di intrattenimento della Regione, grazie anche ai cammei di una serie di celebrità, ballerini e attori. Inoltre, punta i riflettori su luoghi iconici che continuano ad attrarre turisti da tutto il mondo, come Jumeirah Al Naseem, Madinat Jumeirah, il l’Historical District, Dubai Water Canal, Coca-Cola Arena, Miracle Garden, La Mer, Jadaf Waterfront, Bluewaters Island, il canyon e il lago di Hatta, The Beach by Meraas e Dubai Creek Harbour.

"Grazie alla canzone ‘Ya Salam Ya Dubai’ possiamo davvero celebrare gli asset che fanno di Dubai una delle principali destinazioni internazionali al mondo – commenta Issam Kazim, ceo di Dubai Tourism - in un periodo di tempo relativamente breve, la città ha innovato e si è adattata alle mutevoli tendenze del turismo e dell'industria dei viaggi in continua evoluzione, raggiungendo e superando innumerevoli record, diventando punto di riferimento di livello mondiale e ospitando eventi di successo che continuano ad attrarre l'attenzione globale. Dubai continua a sfidare le aspettative e le circostanze, siamo molto fortunati ad aver avuto una leadership decisa e risoluta che ha fatto leva su di una risposta rapida al Covid-19 per permettere alla città di continuare ad accogliere visitatori da tutto il mondo in modo sicuro nel nuovo anno".

Per saperne di più

 

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...