Uovo pastellato con cuore cremoso alla glassa balsamica di arancia e limone

images/stories/ricette_laura/UovoPastellatoGlassaAranciaLimone01.jpg

A volte, anzi molto spesso, in cucina si ottengono risultati apprezzatissimi quando si lavora con ingredienti “poveri”. Poveri per modo dire ovviamente, perché le uova sono preziosissime e consentono di realizzare una quantità infinita di cibi gustosi. E’ questo il caso della nuova ricetta che arriva dalla cucina di Casa Spineto: Uovo pastellato con cuore cremoso alla glassa balsamica di arancia e limone. Provare per credere.

 

(TurismoItaliaNews) La freschezza degli ingredienti e la velocità di preparazione sono il segreto di questo piatto: facile, economico e gustoso. Ecco allora le indicazioni di Laura Bosi Celletti per la sua preparazione.

Ingredienti
-uova secondo le porzioni che si vogliono realizzare
-farina 00 q.b.
-pane grattato non finemente
-olio per friggere
Per la pastella
-acqua e farina (la pastella dovrà risultare poco densa)

Procedimento
Scaldare in un pentolino acqua acidula, ottenuta con qualche cucchiaio di aceto. Immergervi le uova, portare ad ebollizione per circa 4 minuti, ma attenzione perché l’uovo non deve diventare sodo. Raffreddare le uova in acqua fredda, togliere il guscio e passarle nella farina, poi nella pastella, infine nel pane grattato. Quest’ultimo passaggio dev’essere molto veloce per evitare una pastella troppo spessa. Riscaldare l'olio, alla giusta temperatura adagiarvi l’uovo rigirandolo per ottenere una  panatura dorata. Passarlo su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Salare delicatamente e servire con la glassa balsamica di arancia e limone.
La sorpresa, gustando il piatto, sarà il cuore cremoso dell’uovo.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...