Stinco di maiale saporito con patate gialle al forno

images/stories/ricette_laura/StincoMaialeArrosto01.jpg

Diciamocelo pure: quando a tavola si presenta lo stinco di maiale adeguatamente preparato ed insaporito, contornato da patate, per gli amanti della carne è una festa. Se non può definirsi un piatto… leggero, è pur vero che di gusto ne ha da vendere. E proprio lo stinco è il protagonista di questa ricetta che arriva dalla cucina di Casa Spineto.

 

(TurismoItaliaNews) Una ricetta tradizionale che Laura Bosi Celletti rivisita puntando sui profumi oltre che su una preparazione pensata per assicurare il sapore. Ecco dunque come si fa questo Stinco di maiale saporito con patate gialle al forno.

Ingredienti per 4 persone
-4 stinchi di maiale polposi
-1 lt di vino bianco
-2 cucchiai di finocchio in polvere
-1 cucchiaio di pepe nero
-2 cucchiai di sale fino iodato
-4 rametti di rosmarino
-4 stecche di finocchio selvatico
-aglio alcuni spicchi
-olio extravergine di oliva q.b.
-3 kg di patate gialle

Preparazione
Lavare gli stinchi con vino bianco, insaporirli con un impacco di sale, pepe, finocchio, aglio. Adagiarli quindi in una teglia capiente, contornati dalle patate sbucciate e tagliate a tocchetti e precedentemente condite con sale, pepe e finocchio selvatico.

Sull'estremità degli stinchi adagiare dei rametti di rosmarino e delle stecche di finocchio. Condire con olio extravergine di oliva abbondante. Cuocere in forno preriscaldato a 180° rigirando la carne più volte durante la cottura (circa 60 minuti ) in modo da agevolare una cottura uniforme e di farla insaporire. Servire il piatto ben caldo; importante: lo stinco dovrà risultare ben cotto e croccante.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...