Piadina sfogliata di Casa Spineto: a pranzo, a merenda o a cena è buonissima sempre!

images/stories/ricette_laura/PiadinaSfogliata01.jpg

Ecco qualcosa semplice da preparare, ma di grande successo a tavola perché è il classico “companatico” che si accompagna benissimo praticamente a tutto: salato, ma perfino dolce come una buona confettura fatta in casa. E' la Piadina sfogliata di Casa Spineto: leggera e gustosa.

 

(TurismoItaliaNews) Dalla sua cucina Laura Bosi Celletti propone questa piadina che prevede l'impiego di un alimento irrinunciabile come lo strutto. Vediamo dunque come si prepara.

Ingredienti per 10 piadine (circa 24 cm diametro)
-150 gr di strutto
-1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
-400 ml di acqua tiepida
-un pizzico di sale fino
-500 gr di farina tipo 0

Piadina sfogliata di Casa Spineto: a pranzo, a merenda o a cena è buonissima sempre!

Piadina sfogliata di Casa Spineto: a pranzo, a merenda o a cena è buonissima sempre!

Preparazione
In un recipiente capiente sciogliere lo strutto nell'acqua tiepida, aggiungere l'olio extravergine, il sale e man mano la farina. Lavorare molto bene con le mani. Ottenuto l'impasto, formare delle palline di circa 50 gr, dividere le palline in due parti, sovrapporle, spianare formando dei dischi di circa 24 centimetri. Cuocere in una padella adeguata (di ghisa) ben calda, rigirando più volte le stesse, per la cottura occorrono circa 10 minuti. Servire le piadine farcite calde; se consumate più tardi rispetto al tempo di cottura riscaldare qualche minuto per ridare la fragranza. La farcitura consigliata è con salumi, formaggi, verdure cotte o con confetture di frutta... A voi la scelta.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...