Tagliatelle piccanti senza uova ai pomodorini, prezzemolo e Pecorino Romano

Stampa
images/stories/ricette_laura/TagliatellePiccanti03.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   gusto   chef   food   cucina   ricetta   enogastronomia   Laura Bosi Celletti   Casa Spineto   2020  

Il procedimento di preparazione della pasta fatta in casa è quello che richiamo le tagliatelle, anche se nel caso della ricetta di Casa Spineto si procede senza l’utilizzazione delle uova. Il condimento è un sugo pratico e veloce da preparare, consigliato in estate ma a ben guardare buono tutto l’anno.

 

(TurismoItaliaNews) Provate a preparare questa pasta da soli: scoprirete quanto sia facile e quanto gustoso il risultato. Le indicazioni arrivano da Laura Bosi Celletti, ecco cosa serve e come si procede.

Ingredienti per 4 persone
per la pasta
-300 gr di farina 0
-semola q.b.
per il condimento
-500 gr di pomodorini freschi
-5 cucchiai di olio Evo
-1 peperoncino
-prezzemolo fresco q.b.
-50 gr di Pecorino Romano grattugiato

Tagliatelle piccanti senza uova ai pomodorini, prezzemolo e Pecorino Romano

Tagliatelle piccanti senza uova ai pomodorini, prezzemolo e Pecorino Romano

Preparazione
Disporre la farina a fontana, aggiungere acqua tiepida q.b. fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Avvolgere la pasta nella pellicola e farla riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Tirare la pasta con il mattarello, formare un rotolo e tagliare le tagliatelle (circa 1 millimetro), farla riposare cosparsa di semola. Soffriggere delicatamente l'aglio con il peperoncino per 2 minuti nell'olio extravergine, aggiungere i pomodorini, aggiustare di sale; continuare la cottura per circa 15 minuti, coprire con un coperchio, aggiungere qualche cucchiaio di acqua tiepida per dare morbidezza alla salsa. Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolare e amalgamare in padella con il condimento. Impiattare con Pecorino e prezzemolo tritato.

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...