Fiori di zucca fritti in pastella alla birra: leggerezza e doratura in tavola

Stampa
images/stories/ricette_laura/FioriZuccaPastellaBirra03.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   gusto   chef   cucina   ricetta   tradizione   birra   Laura Bosi Celletti   Casa Spineto  

La frittura può rivelarsi un'insidia a tavola, ma anche un elemento di apprezzamento da parte dei commensali. Come nel caso dei fiori di zucca, buonissimi se proposti in pastella a base di birra e fritti. Ecco allora I consigli di Laura Bosi Celletti dalla cucina di Casa Spineto.

 

(TurismoItaliaNews) La preparazione della pastella è fondamentale per ottenere un risultato eccellente nella frittura. Vediamo come si preparano dunque questi fiori di zucca tenendo conto che la preparazione può riguardare anche altri ingredienti.

Le ricette di Casa Spineto: Fiori di zucca fritti in pastella alla birra

Ingredienti
-200 gr di fiori di zucca
-100 gr di farina
-200 ml di birra bionda freddissima
-1 cucchiaio di succo di limone
-Olio di girasole per la frittura

Preparazione
In una ciotola setacciare la farina, aggiungere a filo la birra, amalgamare con una frusta fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Lasciare riposare mezz'ora in frigo. Pulire delicatamente i fiori, togliere il pistillo, lavare in acqua fredda, scolare, tamponare. Passare nella pastella ed immergere in olio abbondante bollente. Girare spesso per ottenere una frittura leggera, croccante e soprattutto asciutta. Questo tipo di pastella è ottima anche per altri tipi di frittura come il pesce.

Le ricette di Casa Spineto: Fiori di zucca fritti in pastella alla birra

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...