Maltagliati di basilico al pomodoro fresco: non solo gusto, ma anche il colore della sfoglia fatta in casa

Stampa
http://www.turismoitalianews.it/images/stories/ricette_laura/MaltagliatiBasilicoPomodoro01.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   gusto   chef   cucina   ricetta   enogastronomia   Laura Bosi Celletti   Casa Spineto  

Sfoglia fatta in casa e condimento fresco al profumo d’estate. Ecco una ricetta che stimola la fantasia e l’acquolina: Maltagliati di basilico al pomodoro fresco. La particolarità di questo piatto che arriva da Casa Spineto è che nella sfoglia viene inglobato il basilico frullato in acqua e olio.

 

(TurismoItaliaNews) Freschezza sicuramente, ma anche colore perché la pasta dei maltagliati presenta um bel colore che richiama subito la presenza del basilico. Seguite le indicazioni di Laura Bosi Celletti e il gioco è fatto!

Le ricette di Casa Spineto: Maltagliati di basilico al pomodoro fresco

Le ricette di Casa Spineto: Maltagliati di basilico al pomodoro fresco

Ingredienti per 4 persone
Per la sfoglia
-2 uova
-200 gr di basilico fresco foglie grandi
-1 bicchiere di acqua
-1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
-Farina tipo 0 q.b.
Per il condimento
-6 pomodori sammarzano maturi
-5 cucchiai di olio extravergine di oliva
-sale e pepe q.b.
-Parmigiano grattugiato 50 gr
-Pecorino grattugiato 50 gr

Preparazione
Frullare il basilico in acqua e olio, aggiungerlo alle uova e alla farina, amalgamare fino ad ottenere una morbida palla verde. Riposare in frigo circa mezz'ora. Stendere la sfoglia sottile, tagliare dei rombi irregolari. Cuocere in acqua salata, mantecare in padella nel condimento ottenuto dalla cottura dei pomodori sammarzano fatti a pezzettoni con sale, pepe ed olio. Aggiungere se necessario qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Servire i maltagliati ben caldi con Parmigiano e Pecorino.

Le ricette di Casa Spineto: Maltagliati di basilico al pomodoro fresco

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...