Gnocchi di patate alla birra con guanciale e pistacchi

images/stories/ricette_laura/GnocchiPatateBirraGuancialePistacchi.jpg

Gli gnocchi di patate sono un piatto favoloso. E se sono fatti in casa, gusto e qualità sono decisamente migliori. Se poi gli ingredienti sono quelli giusti, il risultato a tavola può rivelarsi sorprendente. A proporci una ricetta decisamente originale oltre che buona, è Casa Spineta: Laura Bosi Celletti mette insieme il guanciale e i pistacchi con gnocchi alla birra. Scoprite come fare.

 

(TurismoItaliaNews) Gli gnocchi sono un piatto “impegnativo” ma in inverno sono un buon “primo”. Ecco dunque la nuova ricetta che arriva da Casa Spineto in esclusiva per i lettori di TurismoItaliaNews: gnocchi di patate alla birra con guanciale e pistacchi.

 

 

 

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

-800 gr di gnocchi di patate (fatti in casa è preferibile)

-200 gr di guanciale

-30 gr di pistacchi sgusciati

-4 cucchiai di birra chiara artigianale (non trascurare la qualità)

-25 gr di Parmigiano grattato

-25 gr di Pecorino grattato

-sale grosso iodato

-olio extravergine di oliva

 

PROCEDIMENTO

Mettete in padella 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, il guanciale tagliato a fette molto sottili, i pistacchi,un pizzico di sale grosso iodato e fate ammorbidire a fiamma moderata per circa 10 minuti. Aggiungete poi la birra e mantenete in cottura per altri cinque minuti. Infine unite un cucchiaio di Parmigiano e uno di Pecorino.

Cuocete gli gnocchi in acqua salata, scolateli un po’ alla volta ed uniteli al condimento. Mantecate delicatamente con un cucchiaio di legno e servite spolverando con il Pecorino ed il Parmigiano rimasti.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...