Viti alle tre P: Pinoli, Pancetta & Pecorino

Stampa

Le viti sono un tipo di pasta che si adatta moltissimo a piatti fantasiosi e ad abbinamenti gustosi. Da Casa Spineto e Laura Bosi Celletti arriva la proposta per un terzetto di sapori niente male, da sposare proprio alle viti: pinoli, pancetta, pecorino. Provare per credere e… buon appetito!

 

(TurismoItaliaNews) Tre P che si alleano per un gusto deciso: i pinoli, prodotto della terra (perché non divertirsi a raccoglierli?), la pancetta (straordinario prodotto della lavorazione della carne di maiale) e pecorino (formaggio profumato e deciso). Insieme con le viti danno luogo ad un mix che ci suggerisce Laura Bosi Celletti. Seguite le indicazioni.

INGREDIENTI

-400 grammi di viti

-100 grammi di pancetta arrotolata

-100 grammi di pinoli

-2 cucchiai di olio extravergine di oliva

-un pizzico di sale grosso iodato

-50 grammi di Pecorino grattugiato

 


PROCEDIMENTO

Mettere i pinoli nell’olio extravergine di oliva caldo, aggiungete il sale, la pancetta che farete dorare a fiamma moderata. Unite poi il pecorino. Bollite in acqua salata le viti, scolate e mantecate nel condimento ottenuto (se necessario aggiungete 1 /2 cucchia di acqua calda della pasta). Buon appetito!

 

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...