Explora lancia #InLombard1a: progetto di formazione gratuita sul turismo per diventare la prima regione turistica d'Italia

images/stories/lombardia/Monza5.jpg

 

Al via "#inLombard1a", il progetto dedicato alla formazione degli operatori turistici in materia di promozione, attrattività, digitalizzazione condotto da Explora, la la Destination Management Organization (Dmo) di Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Camera di Commercio di Milano.

(TurismoItaliaNews) #inLombard1a è un progetto B2B indirizzato agli operatori del settore come albergatori, fornitori di servizi, punti informativi e agenzie di promozione turistica locale che vuole formare, in un modo non convenzionale e innovativo, con strumenti di base concreti su modalità di accoglienza turistica e digitalizzazione, per operare al meglio nel settore tutti insieme. Il progetto rientra nel ruolo e nelle attività di destination management della Dmo e rientra nelle iniziative dell'Anno del turismo Lombardo.

La Franciacorta, in provincia di Brescia, è tra i territori più amati

Si chiama #inLombard1a con il numero "1" al posto della "i", per dichiarare l'intento e l'obiettivo del progetto: lavorare tutti insieme, imparando, confrontandosi e utilizzando gli strumenti di Explora e Regione Lombardia al meglio, per ambire a diventare la prima regione turistica d'Italia. Il progetto si traduce in un roadshow di 9 tappe sul territorio, a partire dal lancio svoltosi a Milano e 8 tappe sul territorio a partire da Lecco - Como - MonzaBrianza (20 febbraio 2017), Brescia -Iseo - Franciacorta, Pavia - Cremona - Mantova - Lodi, Varese, Bergamo - Valli, Sondrio, Garda Lombardia e la gran chiusura a fine dell'anno del turismo Lombardo a Milano con il coinvolgimento di oltre 1500 persone.

Durante gli eventi sul territorio vi saranno tre momenti chiave: la fase di workshop di circa 2h30 minuti dove vi saranno panel, laboratori formativi e lezioni in aula ognuna di massimo 45 minuti ciascuna per toccare oltre 10 temi. La fase di "show" dove prenderanno voce casi di successo internazionali e locali e dove vi sarà modo di dare visibilità e conoscenza alle best practice oltre che informare delle iniziative di inLombardia per la filiera. E per finire la fase Pr libera dove ospiti e formatori potranno confrontarsi vis-à-vis su tematiche più specifiche, scambiarsi idee e suggestioni.

Veduta dall'alto del centro storico di Cremona

Si parte il 20 febbraio 2017 da Lecco - Como - MonzaBrianza con un programma fitto di incontri e dibattiti. Molteplici i workshop in programma in occasione dei quali verranno toccati diversi temi tra cui lo scenario dell'accoglienza e del turismo odierno, il corretto utilizzo dei Social Media nel turismo e ancora Big Data e Sentiment online, Food e Turismo e Cicloturismo in Lombardia. Professionisti e special guest d'eccezione per questa prima tappa, il programma dettagliato al seguente link. Oltre ai Workshop sul territorio saranno realizzati una sezione online sul sito explora.in-lombardia.it dove sarà possibile consultare la documentazione dei panel, visionare i videoclip dei workshop e le interviste realizzate ad ospiti, formatori e testimonial, un piano di comunicazione sui social e sulle community locali e una campagna dedicata con tanto di Passaporto speciale per l'occasione.

"La Lombardia può diventare sempre di più una meta turistica a livello internazionale - ha dichiarato Alberto Meomartini, vice presidente della Camera di commercio di Milano - anche quest'anno, sulla scia di Expo, bisogna continuare a investire sui grandi eventi. Con #inLOMBARD1A puntiamo sulla formazione per rafforzare l'accoglienza e  fare della Lombardia la prima meta turistica d'Italia".

Per saperne di più
www.explora.in-lombardia.it
www.in-lombardia.it
#inLombardia

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Twitter feed

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...