Cathay Pacific torna a solcare i cieli dall’Italia: voli diretti tra Italia e Hong Kong da e per l’aeroporto di Milano Malpensa

https://www.turismoitalianews.it/images/stories/compagnie/CathayPacific_A350-1000_a.jpg

 

Cathay Pacific, che ha raggiunto il traguardo importante del proprio 75° anniversario, torna a presidiare i cieli italiani con una novità: a partire dal 6 novembre, grazie alla graduale riapertura dei viaggi a seguito della pandemia di Covid-19, la compagnia aerea ritornerà a volare dall’aeroporto di Malpensa, con una programmazione settimanale, a bordo dei suoi moderni e sempre più sostenibili A350-1000.

 

(TurismoItaliaNews) Il volo CX234 partirà ogni sabato alle 11:45 dall’Aeroporto di Milano Malpensa, mentre il volo CX233 decollerà ogni venerdì dall’Aeroporto Internazionale di Hong Kong alle 00:50 (ora locale). In questo periodo particolare per i viaggi è stata priorità di Cathay Pacific essere sempre aggiornata sulla situazione mondiale, monitorando costantemente le ultime informazioni e restrizioni sugli spostamenti tra stati e impegnandosi al massimo per garantire affidabilità e fiducia ai propri viaggiatori, portandoli sempre alla loro destinazione finale. "Siamo orgogliosi di poter festeggiare la ripresa dei voli dall’Italia a poco più di un mese di distanza dalla celebrazione del nostro 75° Anniversario, sono sicuramente due traguardi importanti - commenta Maggie Wong, area manager Souther Europe Francia, Italia e Spagna di Cathay Pacific - in questo periodo la salute e il benessere dei nostri passeggeri sono la massima priorità, offrendo loro un’esperienza di viaggio sicura, senza però venire meno all’eccellenza dei prodotti e servizi a bordo e a terra a cui erano abituati nell’era pre Covid-19".

Da sempre, la compagnia si distingue nel panorama dei vettori aerei per i suoi servizi eccellenti dove il massimo comfort e benessere si combinano sapientemente con la cura di ogni dettaglio, l’ampia offerta di entertainment e la raffinata cucina a bordo, con un occhio di riguardo ogni giorno più importante verso la sostenibilità. Per la ripresa dai voli dall’Italia, Cathay Pacific ha infatti scelto i rinomati A350-1000: gli aeromobili più leggeri ed efficienti di ultima generazione che, grazie al design, ai motori di ultima generazione e all’utilizzo di materiali avanzati, riducono e ottimizzano il consumo di carburante. L’A350-1000 è l’aeromobile più grande della flotta di Cathay Pacific e presenta una configurazione a 3 classi: 46 posti in Business Class, 32 in Premium Economy Class e 256 in Economy Class, per un totale di 334 posti. Ogni dettaglio a bordo è stato studiato per innalzare la qualità dell’esperienza di viaggio dei passeggeri in ogni classe di volo e accoglierli in un ambiente confortevole, offrendo le migliori condizioni per il riposo e garantire a ciascun passeggero totale libertà di controllo e organizzazione dello spazio e del sistema di intrattenimento, personalizzandoli a seconda delle proprie esigenze di lavoro, divertimento e relax.

Un impegno costante per la sicurezza
Lo scorso anno, per dare maggiore fiducia ai propri viaggiatori, Cathay Pacific ha lanciato "Cathay Care": un pacchetto avanzato di misure che accompagnano e tutelano i passeggeri dalla partenza fino all’arrivo a destinazione, con procedure di check-in completamente digitalizzate che rispettano il distanziamento sociale, nuove norme di accesso alle lounge e ai servizi di ristorazione, postazioni con erogatori di gel disinfettante a bordo e distribuzione di kit brandizzati contenenti salviettine igienizzanti monouso e una mascherina di scorta. La pulizia della cabina resta un must per il vettore che, da cinque anni in testa alla classifica delle dieci compagnie aeree più pulite al mondo secondo Skytrax, rinnova l’impegno a sanificare con cura gli ambienti e a purificare l’aria a bordo con filtri chirurgici Hepa, segno del servizio attento e personalizzato che contraddistingue Cathay Pacific, nel pieno rispetto delle normative vigenti. Inoltre, per garantire ai passeggeri di viaggiare in tutta tranquillità, la Compagnia offre fino al 31 dicembre 2021 una copertura assicurativa gratuita delle spese mediche da Covid-19, in collaborazione con Axa General Insurance Hong Kong Limited, valida dalla data di partenza per una durata massima di 30 giorni. Ma di questi tempi, viaggiare senza pensieri significa acquistare un volo senza timore di non potere più modificare la prenotazione, e con "Vola senza pensieri" di Cathay Pacific tutto questo è possibile. Per tutti i biglietti acquistati sul sito cathaypacific.com e in agenzia fino al 31 dicembre 2021, è consentito riprogrammare senza limiti la data e la destinazione finale fino al 31 dicembre 2021, per viaggiare entro il 31 dicembre 2022.

Il sito ufficiale della compagnia

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...