ISRAELE A Torino incontro di formazione con l’Opera Diocesana Pellegrinaggi per raccontare la Terra Santa

La Chiesa delle Beatitudini

(TurismoItaliaNews) A Torino con Odpt, l’Opera Diocesana Pellegrinaggi, per raccontare la Terra Santa. Un incontro di formazione importante per tutti i nostri sacerdoti, ha spiegato Giampiero Momo, direttore dell’Opera torinese. "Insieme per continuare a promuovere la Terra Santa, una destinazione irrinunciabile, una esperienza di pellegrinaggio insostituibile" ha aggiunto don Franco Ferro Tessior, direttore spirituale. "Il nostro impegno per rendere il viaggio in Israele indimenticabile, parte da lontano" ha esordito Yohav Weiss, direttore della compagnia aerea israeliana El-Al Italia, che ha poi lasciato parola e presentazione ad Aurora Mirata, Nord Italia distrect Manager, che da sempre si occupa di coordinare i viaggi per i pellegrini di Odpt e non solo.

 

"La nostra compagnia è straordinariamente collaborativa ed in grado di rispondere alle esigenze dei nostri pellegrini che curiamo fin dalla loro partenza in aeroporto e che spesso incontriamo personalmente per sfatare qualsiasi preoccupazione e perplessità sulla destinazione". "E perplessità non dovrebbero essercene" ha continuato Avital Kotzer Adari, giovane direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo. Avital ha esordito presentando i vari volti di Israele, nell’ambito del turismo religioso, ma anche culturale ed archeologico, nella convinzione che molte possono essere le offerte che vengono proposte anche dalle Opere di Pellegrinaggio, così come, apppunto, Odpt sta facendo: city break a Gerusalemme, viaggi nel deserto, percorsi arcehologici. Il pellegrinaggio cresce e si arricchisce, senza naturalmente dimenticare il percorso più classico, ma oggi operatori come Odpt riescono a fornire delle proposte che riescono a coinvolgere sempre più un pubblico giovane, nella ricerca di spiritualità e natura, in una proposta sempre nuova.

Da sinistra: Piero Rosselli, reponsabile prodotto Israele Odpt; Giusy Grillo, direttore tecnico Odtp; don Franco Ferro Tessior, direttore spirituale Odtp; Giampiero Momo, amministratore delegato Odtp; Annalisa Costantino, pr maganer Interface Tourism; Mariagrazia Falcone, Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo, direttore Ufficio stampa & pr; Yoav Weiss, direttore El-Al Italia; Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo; Aurora Mirata, Nord Italia Distrect Manager di El-Al

L’esperienza di operatori come Odpt è ritenuta una garanzia di professionalità ed è per questo che insieme ai soggiorni del cosiddetto pellegrinaggio classico si presentano offerte che sempre di più vengono accolte con entusiamso, come, appunto, i già citati soggiorni a Gerusalemme o, perchè no, la proposta di un soggiorno in bicicletta o anche a piedi. Una speciale sollecitazione deriva, per esempio, dall’organizzare un percorso per il Giubileo della Misericordia, che vede in Israele la presenza di ben 4 Porte sante, offrendo la possiiblità di vivere qualcosa di unico e straoridario.

 

“Come sempre più straordinaria è l’offerta di Gerusalemme” ha sottolineato Annalisa Costanitino, pr manager di Interface Tourism, che ha presentato le offerte culturali della città nei prossimi mesi: dalla Maratona di Gerusaleme al Festival delle Luci, dagli appuntamenti con l’opera Festival allo straordinario Open House. E come Avital ha detto "Gerusalemme è il diamante della nostra corona," perchè la Terra Santa, ora più che mai, è una destinazione irrinunciabile.

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...