Rfi, viaggiatori con bicicletta: i buoni comportamenti per spostarsi in stazione

Stampa
trenitalia   febbraio   marzo   Dinosaur Provincial Park   workshop   Wt   relais   Ntv   Girotonno   tonnare   Click&Boat  

(TurismoItaliaNews) Bicicletta a mano in ambito ferroviario, sosta della due ruote negli stalli dedicati e uso di scivoli e ascensori per gli spostamenti in stazione. Sono alcuni dei buoni comportamenti del decalogo che Rete Ferroviaria Italiana ha elaborato per i viaggiatori che usano il treno con le due ruote al seguito.

 

Poche e semplici regole per dare spazio anche alle biciclette senza incidere negativamente sulla vivibilità degli hub ferroviari.

In particolare:
-l’ingresso e l’uscita dalla stazione con bicicletta al seguito deve avvenire attraverso gli appositi varchi;
-conduzione a mano delle biciclette negli ambienti della stazione e non in sella;
-l’ingresso negli ambienti ferroviari delle persone con bicicletta al seguito è consentito solo ai viaggiatori muniti di regolare titolo di viaggio;
-obbligatorio l’utilizzo degli stalli dedicati per il parcheggio delle biciclette, che non possono essere lasciate all’interno della stazione;
-in caso di scale dei sottopassaggi, le biciclette devono essere trasportate attraverso scivoli e ascensori. In assenza, la bicicletta deve essere trasportata a spalla;
-ogni persona può portare con sé una sola bicicletta;
-i viaggiatori devono comunque attenersi ad eventuali istruzioni fornite dal personale ferroviario o dalla Polizia Ferroviaria;
-in caso di emergenza, le biciclette non devono essere da intralcio per le altre persone;
-chi transita in stazione con la bici è responsabile della custodia della stessa;
-la violazione del regolamento è punita ai sensi dell’art. 20.3 del Dpr 753/80.

Regole che devono essere rispettate in tutti gli scali del network nazionale. Il decalogo, che riprende quanto disposto dal DPR 753/80 “Comportamento degli utenti delle ferrovie e del pubblico in genere nell’ambito ferroviario ed in prossimità dello stesso”, vuole essere lo strumento per far convivere nel rispetto reciproco viaggiatori e chi si sposta con le due ruote al seguito e per creare una mobilità autenticamente sostenibile con l’integrazione tra mezzi di trasporto pubblico e privato a impatto zero, come la bicicletta.

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...