Le città italiane nel Medioevo, l’espansione del fenomeno cittadino

images/stories/libri/CittaItalianeMedioevoFrancoFranceschiIlariaTaddei.jpg

La storia d’Italia negli ultimi secoli del Medioevo si è identificata con quella delle sue città e la centralità urbana ha continuato a influenzare a lungo il destino della Penisola. Sullo sfondo della straordinaria espansione del fenomeno cittadino, tra la fine dell’XI secolo e la prima metà del XIV, il nuovo libro di Franco Franceschi e Ilaria Taddei "Le città italiane nel Medioevo (XII-XIV secolo)” esplora l'universo urbano nelle sue componenti politico - istituzionali, economiche, sociali e culturali.

 

(TurismoItaliaNews) Questo volume, di piccolo formato solo in apparenza, in realtà densissimo di concetti, sintesi tematiche e storiografiche, costituisce dunque “un ausilio di primaria importanza e un punto di partenza irrinunciabile per chi voglia organizzare tematicamente e sinteticamente la svariata e spesso eccessivamente prolissa e dispersiva bibliografia esistente sulle città italiane medievali” ha osservato nella sua recensione Maria Paola Zanaboni nel numero di agosto 2012 del mensile “Medioevo”.

San Gimignano, in Toscana

Al centro della ricostruzione vi sono le città comunali, con la loro esperienza di autogoverno unica in Europa, ma largo spazio è riservato anche alle realtà urbane del Mezzogiorno, spesso trascurate dalla storiografia in nome della contrapposizione fra il “modello comunale” e quello “monarchico”.

L'associazione culturale Italia Medievale ha promosso per sabato 13 ottobre 2012, nello Spazio Eventi della Libreria Feltrinelli di via Manzoni, 12 a Milano con inizio alle ore 17, la presentazione del volume "Le città italiane nel Medioevo (XII-XIV secolo)"; introduce e modera Giuseppe Bianchi di Italia Medievale con la partecipazione degli autori. L’ingresso è libero.

Amelia, in provincia di Terni

Gli autori. Franco Franceschi insegna Storia medievale nell'Università di Siena. Tra i suoi libri: “Oltre il Tumulto”. I lavoratori fiorentini dell'Arte della Lana fra Tre e Quattrocento” (Olschki, 1993). Ilaria Taddei insegna Storia medievale all'Università di Grenoble II. Tra i suoi libri: “Fête, jeunesse et pouvoirs” (Université de Lausanne, 1991) e “Fanciulli e giovani. Crescere a Firenze nel Rinascimento” (Olschki, 2001).

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...