A ruota libera: le città d’arte in sedia a rotelle, da Firenze a Pisa e Lucca

images/stories/libri/ARuotaLiberaFirenze2014.jpg

L'Italia possiede il patrimonio più prezioso del mondo distribuito in meravigliose città d'arte come Firenze, Lucca, e Pisa. Città che davvero sono a disposizione di tutti. A spiegare come e dove, sono i due nuovi volumi della casa editrice Polaris per la collana “A ruota libera. Le città d’arte in sedia a rotelle” dedicate a Firenze e a Pisa e Lucca. A curare le pubblicazioni sono Pierluca Rossi ed Enrica Rabacchi.

 

(TurismoItaliaNews) La collana editoriale "A ruota libera" offre i percorsi più suggestivi e sicuri per chi si muove sulla sedia a rotelle. Una vera e propria guida per muoversi liberamente e autonomamente attraverso vie e palazzi, musei e chiese, evitando "barriere architettoniche" o semplici ostacoli. Indicazioni pratiche e suggerimenti concreti per godersi in tranquillità i centri storici delle tre splendide città toscane: pendenza delle rampe, altezza dei gradini, larghezza degli accessi, bancomat a portata di mano e altre informazioni fondamentali per una visita senza problemi. Le guide sono arricchite dall'esperienza diretta di viaggiatori su sedia a rotelle che possono offrire così consigli "personalizzati" e indispensabili.

“Abbiamo immediatamente condiviso il progetto “A Ruota Libera” propostoci dalla Fondazione Cesare Serono – scrive nella prefazione Stefania Saccardi per quanto riguarda Firenze - perché la loro finalità coincide perfettamente con la nostra visione di fare di Firenze la città di tutti, nessuno escluso. E' entusiasmante l’idea che si metta a disposizione del turista che viaggia su una sedia a rotelle uno strumento che gli permetta di spostarsi più agevolmente nel cuore di Firenze, dove le guide identificano e descrivono itinerari che permettono di godere delle sue bellezze senza scontrarsi con barriere insormontabili”.

“Chi percorre le nostre strade usando una sedia a rotelle – sottolinea da Pisa Marco Filippeschi - lo fa con una sensibilità e un punto di vista che merita la nostra attenzione e che grazie a questo progetto mettiamo a disposizione di tutti. Il progetto ci ha permesso di riflettere e di pensare a come migliorare e incrementare gli angoli e gli spazi utilizzabili da tutti, perché Pisa possa diventare una città agibile e vivibile anche nei suoi percorsi più nascosti.

Creata nel 1989 da un gruppo di appassionati viaggiatori, la Casa Editrice Polaris si è specializzata nella pubblicazione di guide di viaggio e libri fotografici. Oggi il catalogo conta oltre duecento titoli tra guide e altre collane, fra cui manuali, libri di approfondimento e di narrativa di viaggio.

A ruota libera. Le città d’arte in sedia a rotelle
Pierluca Rossi, Enrica Rabacchi
Prezzo di copertina 16 euro
FIRENZE – 128 pagine
PISA – LUCCA – 108 pagine

 

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...