SARDEGNA Con Arkeosardinia si valorizzano i cinquanta più importanti e conosciuti siti archeologici dell’Isola

Il sito di Genna Maria

(TurismoItaliaNews) Una vetrina interattiva che riunisce e promuove i 50 più importanti e conosciuti siti archeologici della Sardegna. E’ la piattaforma telematica del Progetto Arkeosardinia www.arkeosardinia.it attraverso il quale sarà possibile disporre in qualsiasi momento dei servizi offerti in questi siti archeologici e prenotarli in anticipo. Presto si potrà infatti prenotare on line una visita guidata o acquistare il biglietto d'accesso a una delle principali aree storiche archeologiche dell’Isola.

 

L'iniziativa viene accompagnata in questi giorni dalla diffusione di una cartina che riunisce i siti inseriti nel Progetto Arkeosardinia. La mappa sarà distribuita ai turisti che soggiorneranno in Sardegna e diffusa sul territorio nazionale anche attraverso il periodico di viaggi e turismo "Dove", in edicola con un servizio speciale dedicato.

Il sito di Nora e sopra il famoso Pugilatore di Mont'E Prema

Il sito www.arkeosardinia.it e le iniziative collegate sono il risultato di una collaborazione tra le Camere di commercio di Cagliari, Nuoro, Oristano e Sassari e la Soprintendenza ai beni archeologici per la Sardegna che intendono diffondere la conoscenza dell'ingente patrimonio archeologico sardo e soprattutto della civiltà nuragica, con circa ottomila nuraghi, testimonianza dell'architettura preistorica, riconosciuti dall'Unesco come uno dei beni patrimonio dell'umanità.

 

Ad Oristano alla presentazione ufficiale del Progetto Arkeosardinia, con i responsabili delle quattro Camere di commercio della Sardegna, era presente anche il sottosegretario ai beni culturali, Francesca Barracciu. "Il Progetto Arkeosardinia è un'iniziativa importante di valorizzazione del nostro patrimonio archeologico che è vastissimo- ha evidenziato Barracciu - questo è un punto di partenza. Ci sono ancora nell'Isola tanti altri siti che potrebbero essere valorizzati. C'è da lavorare ancora parecchio. A questo proposito bisogna utilizzare anche le opportunità offerte dai fondi europei a disposizione".

Il sito di Palmavera

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...