Un ponte tra mare e terme in Slovenia e Istria, alcune idee per il benessere nei luoghi più adatti

Non capita spesso che il calendario offra un ponte di 4 giorni come succede intorno al 2 giugno 2016, per giunta all’inizio dell’estate: sarebbe un guaio non approfittarne per regalarsi un primo sole in spiaggia, o una prova costume con annessa rèmise en forme a base di massaggi in qualche centro termale, o anche soltanto una vacanza relax per staccare la spina dalla solita routine e dare il via all’estate. Slovenia ed Istria, a due passi da Trieste tutto in autostrada, costituiscono una meta ideale, nuova ed esotica al tempo stesso, con la luce calda dell’Adriatico a mettere in rilievo il cuore verde d’Europa.

 

(TurismoItaliaNews) E’ qui che c’è la maggior concentrazione di sorgenti termali del continente (più che in Italia), con trattamenti avanzatissimi, una cucina genuina di terra e di mare e con prezzi decisamente contenuti che sarebbe un peccato non approfittarne. L’operatore “il Piccolo Tiglio” ha messo a punto una serie di proposte al mare in Istria e alle terme in Slovenia di 4 giorni / 3 notti per soggiorni compresi tra il 30 maggio e il 5 giugno 2016, con ovunque trattamenti di mezza pensione e quote assolutamente contenute. Le strutture proposte sono direttamente sul mare e dispongono di piscine aperte e coperte, wellness, animazione per bambini, tutti i pasti a base di ricchi buffet, impianti ed attrezzature sportive, parcheggio e wifi gratis.

 

Le terme, modernissime e all’avanguardia, si trovano nella Slovenia interna tra campi, vigneti e boschi, chiese storiche con i campanili a cipolla e prati pieni di fiori. Molti dispongono di casinò. I soggiorni alle terme partono da un minimo di 135 euro, al mare da 141; eventuali notti supplementari oltre le tre del pacchetto costano, sempre con mezza pensione, da 44 a 96 euro. A titolo di esempio, 4 giorni presso un hotel 4 stelle di Portorose, la principale località balneare slovena, costano 237 euro a persona in doppia.

 

Umago costituisce la prima località balneare settentrionale dell’Istria, una delle poche dotate di spiaggia di sabbia: tre notti in un consistente hotel-villaggio 4 stelle con negozi e fitness costano 176 euro. Appena poco di più si spende a Rovigno, incantevole località marittima dallo straordinario insieme urbanistico di impronta veneziana, sorta su un’isola ora congiunta alla terraferma: 244 euro. Al termine della costa orientale istriana l’elegante cittadina di Opatija / Abbazia, ubicata di fronte a Rijeka / Fiume di dannunziana memoria, accoglie come elegante luogo di villeggiatura della nobiltà mitteleuropea a partire dal 1844, come attestano le numerose ville e alberghi liberty affacciati sul lungomare di 2 km; nessuna traccia invece della quattrocentesca abbazia benedettina che le diede il nome.

Quattro giorni in un 3 stelle d’epoca costano 159 euro, ma se si vogliono tutti i comfort di una 5 stelle (beauty center, centro benessere e fitness center con piscina riscaldata, sauna e massaggi) occorre arrivare a 297 euro. Krk / Veglia rappresenta l’isola più settentrionale nel golfo del Quarnaro, e al tempo stesso la più estesa dell’Adriatico, collegata alla terraferma da un ponte; è famosa al turismo per la sua vegetazione mediterranea e per graziose spiagge entro piccole baie. A Malinska in un attrezzato resort 4 stelle con centro fitness e diving center si spendono 199 euro, in un tre stelle a Baska, ideale per famiglie grazie alla sua bella spiaggia di sabbia, soltanto 141.

 

Quanti scelgono invece le terme per togliere un po’ di ruggine dalla carrozzeria, sappiano che in Slovenia hanno a disposizione il meglio per qualità del prodotto al miglior prezzo. Snovik possiede l’impianto più piccolo, ma anche più vicino all’Italia (23 km dalla capitale Lubiana) con parco acquatico dotato di scivoli, geyser, cannoni ad acqua, massaggi subacquei e idromassaggi, l’Eco spa offre trattamenti e massaggi di ogni tipo. L’alloggio in 3 stelle costa 135 euro. Terme Dobrna si presentano immerse nel verde a metà dell’autostrada tra Lubiana e Maribor, in una zona di ottimi vitigni; l’alloggio in un elegante 3 stelle tutto pitture e stucchi liberty costa 140 euro. Otocec è famoso per il suo suggestivo e romantico castello medievale, oggi facente parte dei Relais & Cateaux, ubicato su un’isoletta in mezzo ai fiume Krka: di fronte sorge un 4 stelle attrezzato con piscina ternale, beauty e fitness center, saune e massaggi, golf a 9 buche; per bimbi e ragazzi c’è anche l’Adventure Park Otocec, affascinanti avventure tra le cime degli alberi per scoprire il mondo dalla prospettiva di un volatile; per 3 notti si spendono 151 euro.

Una veduta di Umago, in Istria (Croazia)

Quelle di Catez, presso il confine croato, vengono considerate le terme maggiori e più complete del paese, con una superficie acquatica di 13 mila mq, una vera gioia per adulti (terapie con acque termali, fanghi e peloidi minerali, piscine, saune e massaggi e gli adamitici bagni romano-irlandesi con aromaterapia finale) e bambini, stante il gran numero di scivoli e di giochi acquatici. Casinò e golf a 18 buche. Tre notti in hotel 4 stelle costano 228 euro. Se poi non si hanno problemi di budget e ci si vuol regalare una vacanza alla grande, di quelle che si ricordano per tutta la vita, si può scegliere come albergo il castello di Otocec, 5 stelle tra le pagine della storia: per tre notti si spendono appena 342 euro con pernottamento e prima colazione.

 

Appena entrati in Slovenia, tre località possono costituire importanti punti per una sosta turistica: il cinquecentesco Equile di Lipizza, gli eleganti cavalli bianchi che avanzano a passo di danza; le Grotte di San Canziano, il maggior canyon sotterraneo europeo dove scorrono impetuose le acque del fiume Reka/Timavo, sito Unesco e le suggestive Grotte di Postumia, visitabili in trenino.

Per saperne di più
Il Piccolo Tiglio
tel. 0381 - 72098
www.ilpiccolotiglio.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
prenotazioni nelle agenzie di viaggi

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...